Crostata alla crema di limoni: versione calda e fredda

18 luglio 2018
Gli indiscutibili benefici del limone non passano inosservati in questo delizioso dolce. Ecco come preparare una deliziosa torta al limone con crema

Oggi impareremo a preparare una deliziosa crostata alla crema di limoni… e non sarà solo buona! Come tutti sappiamo, il limone è un agrume dalle numerose proprietà benefiche per il corpo. Quale modo migliore di riceverle includendo questo frutto nei nostri dessert?

Grazie alla sua versatilità, può essere usato nella preparazione di diverse ricette. Nei dolci, nelle bevande, nelle insalate e nelle salse, è sempre una prelibatezza. Il limone contiene calcio, magnesio, vitamina C, acido citrico, bioflavonoidi e pectina, elementi che favoriscono in modo particolare il sistema immunitario. Vediamo quindi come preparare una gustosa crostata alla crema di limoni.

Crostata alla crema di limoni

Ingredienti per la base

  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo sbattuto (60 g).
  • 1/2 tazza di zucchero (100 g)
  • 6 tazze di farina (600 g)
  • 4 cucchiai di latte (80 ml)
  • 6 cucchiai di burro (60 g)
  • 3 cucchiaini di lievito in polvere (50 g)
  • 1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata (10 g).

Ingredienti per il ripieno

  • 1/4 di tazza di zucchero (25 g).
  • 2 uova sbattute (180 g).
  • 1/2 panetto di burro (50 g).
  • 1/4 di tazza di succo di limone (60 ml).
  • 1 cucchiaio di amido di mais (10 g).
Uova

Preparazione del ripieno

  • In una ciotola mettere il burro, lo zucchero e il limone.
  • Cuocere a bagnomaria finché lo zucchero non sarà completamente sciolto.
  • Sciogliere l’amido di mais in un cucchiaio d’acqua o succo di limone e incorporare le uova alla miscela.
  • Continuare a mescolare mentre la crema cuoce finché non si addensa, senza farla bollire.
  • Lasciare raffreddare e mettere da parte.

Preparazione dell’impasto

  • Dopo aver setacciato la farina e il lievito insieme, aggiungere sale e zucchero.
  • Aggiungere il burro e schiacciare con una forchetta o un robot da cucina.
  • Aggiungere l’uovo, il latte e la scorza di limone grattugiata.
  • Dividere l’impasto in due parti uguali. Porre entrambe le metà su un tavolo infarinato e stendere l’impasto. Usare una delle due parti per rivestire uno stampo di 26 centimetri di diametro, precedentemente inmburrato.
  • Versare il ripieno precedentemente preparato sulla base nello stampo e con l’altra metà coprire il ripieno appena versato. I bordi dovranno essere chiusi molto bene.
  • Mettere in forno preriscaldato a 180 ° C e cuocere per 35 minuti.
  • Lasciare raffreddare prima di rimuovere la torta dallo stampo.
Dessert al limone e carota.

Crostata alla crema di limoni fredda

Ingredienti per la crema al limone

  • Scorza grattugiata di 2 limoni.
  • 1 tazza di zucchero (100 g).
  • 3 uova medie (180 g).
  • 1 tazza e mezzo di succo di limone (150 ml).
  • 1 tazza e mezza di panna liquida (150 ml)

Ingredienti per la base

  • 1 cucchiaio di acqua (10 ml).
  • 1 tazza e mezza di farina (150 g).
  • 2 cucchiai e mezzo di zucchero (25 g).
  • Burro (125 g).

Preparazione della crema

  • In una ciotola disporre le uova, la scorza di limone e lo zucchero. Sbattere gli ingredienti a mano o con un frullatore fino a ottenere un composto schiumoso.
  • Aggiungere la panna liquida e continuare a sbattere.
  • Aggiungere il succo di limone e continuare a sbattere tutto. Mettere da parte.

Preparazione della base

  • In una ciotola grande mescolare la farina con lo zucchero. Aggiungere il burro tagliato a cubetti e premere con le dita fino ad ottenere una pasta appiccicosa. Aggiungere un cucchiaio d’acqua e mescolare fino a ottenere una palla, avvolgerla in un involucro di plastica e mettere in frigo per 30 minuti.
  • Su una superficie piana infarinata stendere l’impasto dal centro verso l’esterno e, di volta in volta, ruotato di 90° per distribuirlo uniformemente. È importante che non si attacchi alla superficie di lavoro.
  • Con il mattarello stendere la pasta fino ad ottenere un disco di circa 32 centimetri di diametro da porre su uno stampo imburrato. È importante premere la pasta contro il fondo e le pareti dello stampo per una migliore adesione.
  • Dopo aver forato la base con una forchetta, refrigerare per altri 30 minuti.
  • Rivestire con un foglio di alluminio e porvi dei o legumi secchi per evitare che cresca. Mettere al centro del forno, preriscaldato a 190 gradi centigradi, per 15 minuti.
  • Rimuovere il foglio di alluminio e i legumi. Cuocere la pasta per altri 15 minuti alla stessa temperatura.
  • Versare la crema sulla base e infornare per altri 20 minuti o fino a quando la crema non si sarà addensata.
  • Togliere la torta dal forno e lasciarla raffreddare a temperatura ambiente prima di metterla im frigorifero.
  • Servire cosparsa di zucchero a velo (opzionale).
Guarda anche