Delineamento delle sopracciglia: cos'è e come si fa

Delineare le sopracciglia illumina il viso senza che l'arco perda la sua simmetria. Questa tecnica priva di rischi è ideale perché stilizza gli occhi anche senza trucco.
Delineamento delle sopracciglia: cos'è e come si fa

Ultimo aggiornamento: 19 luglio, 2022

Il delineamento delle sopracciglia mette in risalto i tratti più armoniosi del viso, apre lo sguardo e modella l’arcata. È una tecnica che delinea questa zona e determina il colore che più le si addice nel trucco. Un altro vantaggio è quello di dare risalto alla parte superiore del viso.

Tutte le sopracciglia hanno un aspetto diverso, per la quantità di peli e la loro disposizione. Ne esistono di finissime e di molto spesse e grazie a trattamenti estetici come il delineamento è possibile modificarne l’aspetto senza alterarle.

Questo procedimento cosmetico crea armonia, rispettando la funzionalità delle sopracciglia, ovvero quella di proteggere gli occhi dalla polvere, dai raggi solari, dal sudore e da altre aggressioni ambientali. Scopri di più leggendo questo articolo.

Cos’è il delineamento delle sopracciglia?

Delineare le sopracciglia significa disegnarle e scolpirle secondo la struttura del viso e degli occhi, disegnando delle linee dall’inizio del naso. L’obiettivo è rinfrescare lo sguardo, mantenendo la naturalezza delle sopracciglia; che siano esse sottili, spesse, corte o lunghe e con i seguenti orientamenti:

  • Angolare: salgono dal punto di nascita verso l’alto e da lì scendono, coprendo l’estremità esterna dell’occhio.
  • Ad arco: allargano gli occhi. L’angolo è marcato come negli angolari, ma la discesa è sottile.
  • Dritte: offrono la sensazione di un viso ovale e corto. Sembrano piatte.
  • Tonde: hanno un arco leggermente accentuato. Ammorbidiscono i lineamenti e seguono la linea delle palpebre.

La riuscita del delineamento delle sopracciglia sta nel personalizzarlo secondo i tratti e le gusti della persona, senza perdere di vista lo stile delle sopracciglia ed effettuare la ceretta più adatta alle proprie esigenze.

Modellatura delle sopracciglia davanti allo specchio.
Non tutte le sopracciglia sono uguali ed è importante disegnarle in base all’effetto che vogliamo ottenere.

Leggi anche: Gel per le sopracciglia: che cos’è e come si applica?

Come delineare le sopracciglia?

Il modo di delineare le sopracciglia si è evoluto nel tempo. Oggi è raro vedere qualcuno con le sopracciglia ultra sottili. I modelli abbondanti sono più frequenti, ma perfettamente delimitati, per garantire pulizia e styling.

Ci sono varie tecniche per la cura e il trucco delle sopracciglia, come la colorazione organica, il microblading, il tatuaggio semi permanente e la laminazione, ma è il delineamento la risorsa più semplice, indolore e che offre risultati immediati. Ecco come farlo.

1. Definire lo stile

Il primo passo è definire lo stile delle sopracciglia, tra folte e sottili. Il processo di delineamento inizia da qui.

Le sopracciglia più spesse richiedono una definizione maggiore dell’arco, mentre quelle sottile richiedono la depilazione dei peli circostanti per ridurne il volume. Gli stili più richiesti sono i seguenti:

  • Naturale: è il design adattato all’aspetto e alla forma delle sopracciglia. Si consiglia di aggiungere il gel trasparente per una migliore finitura.
  • Folto: mantengono il modello con una buona base. Per la cura, si consiglia di spazzolarle.
  • Dense e molto definiti: equilibrano i lineamenti e definiscono lo sguardo, soprattutto aggiungendo ombretto e matita.

2. Preparare gli strumenti

Servono davvero pochi strumenti per portare a termine questo trattamento cosmetico. In base al design e al tipo di sopracciglia, bisognerà scegliere lo strumento appropriato per il delineamento.

In genere avremo bisogno di pinzette, fili, cera o una lametta. È possibile anche usare un misuratore che richiede simmetria.

In alcuni casi, il contorno viene definito con un po’ di colorante per dare forza al risultato.

3. Delineamento

Con un eyeliner bianco, segnare dall’angolo di ciascuna narice le seguenti linee:

  • Fino all’inizio del lacrimale, cioè l’origine del sopracciglio.
  • Al centro del sopracciglio, per stabilire l’altezza dell’angolo.
  • Un ultimo alla coda del sopracciglio, per sapere dove finisce il contorno.

A parte, segnare le sopracciglia in modo da rimuovere i peli superflui.

4. La cera

Ora è il momento di rimuovere le sopracciglia in eccesso con l’apposito strumento. Puoi usare le pinzette se vuoi mantenere la forma originale.

La ceretta è consigliata quando ci sono tanti peli o per quei millimetri che si rifiutano di allinearsi. In questo caso, è prudente fare un test, per escludere allergie o sensibilità agli ingredienti della cera.

Un altro metodo è il filo e consiste nell’incrociare i fili per strappare i peli. I vantaggi di questa alternativa sono che non danneggia la pelle, non provoca irritazioni e funziona bene sui peli più spessi. Il rasoio è per le emergenze, perché il suo uso frequente ispessisce il pelo.

Depilazione sopraccigliare nella profilatura.
La ceretta va fatta con l’apposito strumento per ogni tipo di sopracciglio, in modo che lo sguardo non venga rovinato rimuovendo troppo o troppo poco.

Scopri di più: Sopracciglia folte: piccoli trucchi cosmetici

Delineamento delle sopracciglia: comporta dei rischi?

Delineare le sopracciglia non rappresenta alcun pericolo, a differenza di altre procedure. Tuttavia, è fondamentale che la tecnica venga applicata da un professionista, per evitare tagli o bruciature durante l’uso degli strumenti.

L’American Academy of Ophthalmology avverte di usare molta cautela perché si tratta di una parte del viso molto vicina agli occhi. I pericoli vanno da possibili reazioni di sensibilità a disturbi della vista.

Per quanto riguarda le raccomandazioni per una corretta depilazione, l’Accademia Spagnola di Dermatologia sottolinea di farlo nelle massime condizioni igieniche ed evitando l’esposizione al sole i giorni successivi.

Trucco e manutenzione delle sopracciglia delineate

Di norma, l’appuntamento con l’estetista è ogni 21 giorni. Non è un periodo rigido, ma è consigliabile per non ripetere completamente la procedura.

I nuovi peli appena cresciuti possono essere rimossi a casa con una pinzetta, anche se la corretta manutenzione è nelle mani dello styler.

Per quanto riguarda il trucco, scegli tonalità simili a quelle delle tue sopracciglia, in modo che definiscano le arcate e il contorno sia impeccabile.

Potrebbe interessarti ...
Sopracciglia e forma del viso: quale relazione?
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Sopracciglia e forma del viso: quale relazione?

Se le sopracciglia sono spesse o molto sottili, c’è uno stile che si adatterà meglio alla forma del nostro viso per conferirci maggiore personalità...