6 deodoranti naturali da preparare a casa

24 giugno 2016
I deodoranti naturali ci permettono di eliminare i batteri responsabili del cattivo odore senza bisogno di ricorrere a prodotti chimici pericolosi. Si può scegliere l'alternativa liquida oppure preparare una crema.

L’uso quotidiano del deodorante è diventata per tutti un’abitudine fondamentale per quanto riguarda l’igiene personale. I deodoranti eliminano i cattivi odori provenienti dalle ascelle e da altre parti del corpo.

Attualmente, in commercio si trovano deodoranti di tutti i tipi, marche e prezzi, ma molte persone preferiscono ricorrere ad alternative naturali perché le considerano più sane.

Il grande vantaggio dei rimedi naturali è che non contengono sostanze chimiche aggressive, rispettano l’ambiente e non sono pericolosi per la pelle. Inoltre, di solito sono economici e molto semplici da preparare in casa.

Se non avete ancora provato i deodoranti naturali fatti in casa, a seguire vi illustreremo 6 semplici prodotti da utilizzare in alternativa a quelli industriali. Cosa aspettate a provarli? Prendete nota!

6 deodoranti naturali

1. Limone

Limone deodoranti naturali

L’acido citrico del limone viene sfruttato fin dall’antichità come agente efficace contro i cattivi odori del corpo e la sudorazione eccessiva.

Le proprietà antibatteriche e gli oli essenziali del limone proteggono la pelle dalla proliferazione dei batteri, evitando il fastidioso cattivo odore.

Non dimenticate di leggere anche: Rimedi naturali per la sudorazione eccessiva

Ingredienti

1 limone fresco

Come si utilizza?

  • Tagliate una fettina di limone fresco e sfregatela sulle ascelle prima dell’ultimo risciacquo in doccia.
  • Lasciate agire 5 minuti, risciacquate con cura e asciugate bene la zona in questione.

2. Bicarbonato di sodio

Le proprietà antisettiche del bicarbonato di sodio e il suo potere esfoliante contribuiscono a ridurre la presenza di microrganismi che causano il cattivo odore.

Il bicarbonato di sodio è utilizzato come ingrediente base in molti deodoranti naturali perché neutralizza anche gli odori più forti.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 gr)
  • 1 cucchiaio di amido di mais (10 gr)

Come si utilizza?

  • Mescolate il bicarbonato di sodio e l’amido di mais in parti uguali e sfregate il composto sulle ascelle.
  • Lasciate agire qualche minuto ed eliminate il prodotto in eccesso aiutandovi con una salvietta.
  • Potete anche usare il bicarbonato di sodio da solo, sfregandone una piccola quantità sulla zona interessata proprio durante la doccia.

3. Aceto di mele

Aceto-di-mele deodoranti naturali

L’acido acetico dell’aceto di mele e le sue proprietà antibatteriche sono ideali per ridurre i cattivi odori e i batteri che ne sono responsabili.

L’aceto di mele non è aggressivo sulla pelle ed è un modo veloce per eliminare l’odore sgradevole legato ad un’eccessiva sudorazione.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di aceto di mele (20 ml)
  • 1 cucchiaio di acqua (10 ml)

Come si utilizza?

  • Diluite l’aceto di mele nell’acqua e applicatelo sulla zona interessata con l’aiuto di un batuffolo di cotone.
  • Lasciate asciugare. Ripetete il trattamento due volte al giorno.

4. Tea tree oil

Conosciuto come un potente antibiotico naturale, il tea tree oil è un’ottima soluzione per ridurre ed evitare la sudorazione eccessiva ed il cattivo odore.

Ingredienti

  • 3 gocce di tea tree oil
  • 1 cucchiaino di acqua (5 ml)

Come si utilizza?

  • Mescolate il tea tree oil con l’acqua e applicatelo sulle ascelle aiutandovi con un batuffolo di cotone.
  • Ripetete il trattamento due volte al giorno.

Volete saperne di più? Leggete anche: 6 rimedi per liberarsi del cattivo odore sotto le ascelle

5. Acqua di rose

Acqua-di-rose deodoranti naturali

L’acqua di rose è un prodotto delicato sulla pelle e di solito viene usato come tonico rinfrescante.

Quello che non tutti sanno è che l’acqua di rose è utile anche come deodorante naturale, ideale soprattutto per chi ha la pelle sensibile.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di acqua di rose (20 ml)
  • 1 cucchiaino di acqua ossigenata al 60% (5 ml)

Come si utilizza?

  • Diluite l’acqua di rose nell’acqua ossigenata e sfregate il composto sulla pelle asciutta e pulita.
  • Utilizzate questo rimedio varie volte al giorno se lo ritenete necessario.

6. Deodorante naturale in crema

Se preferite i deodoranti in crema, allora potete seguire la ricetta che vi presentiamo a seguire, a base di ingredienti al 100% naturali e ricchi di agenti antibatterici.

Tuttavia, se avete la pelle grassa, allora evitate questo rimedio perché gli oli con cui è preparato potrebbero peggiorare la situazione.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di burro di karité (45 gr)
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 gr)
  • 2 cucchiai di amido di mais (20 gr)
  • 2 cucchiai di burro di cacao (30 gr)
  • 2 capsule di vitamina E

Cosa dovete fare?

  • Fate sciogliere il burro di karité a bagnomaria e, una volta sciolto, aggiunte il resto degli ingredienti.
  • Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e togliete la casseruola dal fuoco.
  • Mettete il composto in frigorifero per farlo solidificare. Usatene una piccola quantità tutti i giorni.

Come potete notare, tutte queste formule per preparare deodoranti naturali sono molto semplici da realizzare e non prevedono l’utilizzo di sostanze chimiche dannose per l’ambiente.

Potete acquistare gli ingredienti in qualsiasi negozio o erboristeria. Mettetevi al lavoro!

Guarda anche