Dimagrite includendo i semi di Chia nella vostra dieta

31 luglio 2014
Includete i semi di chia nelle vostre diete, per perdere peso e per usufruire di tutte le loro proprietà. Continuate a leggere il seguente articolo per scoprire tutto quello che c'è da sapere su questi semi.

La Chia è una delle piante più apprezzate e con più proprietà nutritive. Sono numerosissime le antiche popolazioni che la utilizzavano come base nella loro dieta, poiché si tratta di una fonte naturale di Omega 3, antiossidanti, vitamine e minerali. E la buona notizia è che aiuta a bruciare i grassi ed è quindi un grande alleato per perdere peso. Volete saperne di più?

Sono stati condotti numerosi studi sui semi di Chia. Di recente, il British Journal of Nutrition ha realizzato una ricerca che dimostra la loro capacità di aiutare a ridurre il peso corporeo. È però importante tenerne sotto controllo il consumo e non eccedere mai la dose di un cucchiaio al giorno, vale a dire 25 grammi. Ma vediamolo più nel dettaglio.

Perché la Chia aiuta a perdere peso?

dimagrire

  • I semi di Chia hanno l’eccellente capacità di accelerare il metabolismo e, quindi, di bruciare i grassi che si sono depositati nella vita e nell’addome. Dobbiamo considerare, inoltre, che forniscono un grande apporto di calcio, il che ci aiuta a bruciare i grassi che abbiamo consumato durante il giorno. La Chia è eccellente in particolare per ottenere un ventre piatto.
  • Grazie al suo contenuto di Omega 3, è una grande alleato per combattere la cellulite e prevenire l’invecchiamento prematuro; la Chia è inoltre un antinfiammatorio naturale.
  • Aiuta a moderare l’appetito: consumata in modo regolare agisce come elemento saziante, riempiendo lo stomaco e impedendoci di mangiare più del dovuto.
  • La Chia è anche un eccellente regolatore intestinale. Grazie all’alto contenuto di fibra, regola l’intestino pigro; è però indispensabile bere anche 2 litri di acqua al giorno.
  • Secondo uno studio dell’Università dell’Ohio negli Stati uniti, i semi di Chia aiutano a combattere l’ansia: si tratta di un tranquillante molto efficace e raccomandato dai nutrizionisti.

Altri benefici dei semi di Chia

  • La Chia è la maggiore fonte vegetale di acidi grassi Omega 3.
  • Sono ricchi di antiossidanti, proteine, amminoacidi, vitamine, minerali e fibra.
  • Non contengono glutine.
  • Danno energia.
  • Riducono il colesterolo e regolano la pressione arteriosa.
  • Favoriscono la digestione.
  • Si prendono cura del nostro cuore.
  • Migliorano lo sviluppo muscolare e la rigenerazione dei tessuti.
  • Regolano i livelli di zucchero nel sangue.
  • Sono poveri di sodio.

Come bisogna assumerli per dimagrire?

chia2

  • La dose più indicata è di 25 grammi di Chia al giorno.
  • Per consumare dei semi di Chia e riuscire a perdere peso ogni giorno, dovete essere costanti e prenderli almeno per un mese. Prima dei due pasti principali preparatevi un bicchiere di acqua o di succo; visto che dovete prenderne 25 grammi al giorno, mettete in ogni bicchiere metà della quantità di semi di Chia, vale a dire 12,5 grammi.
  • Grazie alla fibra solubile contenuta nei semi e alla loro capacità di assorbimento dei liquidi, vedrete che poco a poco svaniranno all’interno del bicchiere d’acqua, trasformandosi in un liquido più denso. Lasciatelo riposare per 30 minuti. Questa reazione generata dai semi di Chia è dovuta al gel della loro fibra solubile.
  • I semi di Chia possono essere consumati insieme a del latte vegetale, yogurt, insalata, frutta, salse, zuppe, creme, verdure, ecc. Potrete addirittura acquistarli tritati e preparare dei dolci per ottenere numerosi benefici.
  • Ricordate di bere due litri d’acqua al giorno, è indispensabile per far sì che la Chia faccia effetto.

Dove potete trovare i semi di Chia?

chia3

Potreste trovarli in alcuni supermercati, ma se non ci fossero in quello in cui fate la spesa abitualmente potete recarvi in qualsiasi erboristeria della città, dove di solito vengono venduti. Assicuratevi che siano semi di alta qualità e selezionati recentemente: per farlo, guardate la data di confezionamento.

Come vi abbiamo detto, potrete trovare i semi sia interi che macinati, ottimi per condire le insalate o includerli nella preparazione dei dolci. Avete diverse opzioni, e tutte sono salutari allo stesso modo.

Guarda anche