Dite addio alle smagliature con questi rimedi naturali

· 20 maggio 2014
Per evitare la comparsa delle smagliature si raccomanda di aumentare il consumo di frutta e verdura fresca, poiché migliorano la consistenza e l'elasticità della pelle.

Le smagliature sono segni molto antiestetici che compaiono spesso in alcune zone del corpo, come le gambe, i glutei e i seni. Possono essere causate da un cambiamento di peso brusco e molto rapido, sia una diminuzione che un aumento, oppure possono presentarsi dopo la gravidanza, poiché la pelle si stira e si smaglia. Fortunatamente esistono alcuni trattamenti naturali molto efficaci per ridurle o farle sparire completamente, se si interviene il prima possibile.

Rosa di San Giovanni e olio di mandorle

La rosa di San Giovanni e l’olio di mandorle umidificano, per cui sono particolarmente indicati per aiutare a rigenerare la pelle danneggiata dalle smagliature. Realizzate un’applicazione giornaliera di entrambi i prodotti, dopo la doccia.

Coda cavallina

Il silicio è un rigenerante naturale presente tra i componenti della coda cavallina, una pianta medicinale che apporta una grande quantità di benefici per la salute. Risulta particolarmente efficace nel caso delle smagliature.

Per utilizzarla prendete un litro di alcol a 40° e fate macerare per un mese almeno 100 grammi di coda cavallina. Poi aggiungete dalle 8 alle 10 gocce di succo di limone e diluite con mezzo litro d’acqua.

Con questo preparato potrete massaggiare la zona interessata due volte al giorno, realizzando movimenti circolari.

Impasto di carote

carote

La prima cosa da fare è cuocere una carota al vapore finché non si sarà ammorbidita. Poi fate un purè e spalmatelo sulle zone interessate, lasciandolo agire per mezzora.

Sciacquate con acqua fredda, visto che l’acqua calda può danneggiare ulteriormente la pelle con smagliature.

Unguento miracoloso per far sparire le smagliature

Se in qualche punto del corpo avete delle smagliature di colore bianco, questo rimedio è perfetto per voi. Prendete la buccia di cinque barbabietole, quella di cinque pesche e la parte centrale di una carota, frullate il tutto e applicate l’impasto sulle smagliature.

Creme naturali a base di avocado per eliminare le smagliature

crema avocado

Le creme naturali sono perfette per mantenere la pelle idratata e quindi vi aiuteranno anche a dire addio alle smagliature. Dovete però considerare che quando saranno sparite sarà bene continuare ad impiegarle, in modo che la pelle sia sempre elastica e queste non ricompaiano.

Crema di aloe vera e avocado

La combinazione di aloe vera e avocado ha un grande potere rigenerante per i tessuti e pertanto aiuta ad eliminare le smagliature. Per prepararla avrete bisogno di:

  • mezzo avocado
  • una foglia di aloe vera
  • un cucchiaino di olio d’oliva.

Prendete l’avocado, il gel della foglia di aloe e l’olio e versate il tutto in un frullatore, fino a creare un impasto morbido con cui realizzare dei massaggi circolari nelle zone interessate, lasciando agire la crema per 20 minuti. Poi sciacquate con acqua fredda.

Crema di avocado, avena e olio di mandorle

Seguite la stessa preparazione della crema precedente, cambiando l’aloe vera per due cucchiaiate di avena e due di olio di mandorle. Potete anche sbattere gli ingredienti a mano e l’applicazione è identica, ma questa volta sarà meglio sciacquare con acqua tiepida.

Crema di avocado, miele e limone

Come nelle precedenti ricette, mischiate tutti gli ingredienti frullandoli oppure a mano: l’importante è che la crema sia molto morbida. Applicatela sulle zone colpite e lasciatela agire per 10 o 20 minuti, per poi sciacquare con abbondante acqua tiepida.

Come evitare e prevenire le smagliature?

smagliature

Il modo migliore di evitare le smagliature è mantenere un peso adeguato, visto che gli aumenti e le diminuzioni di peso possono far sì che la pelle soffra di questi segni difficili da cancellare, anche se non impossibili. Ricordate, quindi, che è sempre meglio prevenire che curar e che la cosa migliore è tenere sotto controllo il vostro peso.

I massaggi sono un buon metodo per evitare le smagliature e sono raccomandabili soprattutto per le donne incinte, visto che sono le più propense a soffrirne. È bene che i massaggi siano fatti con olio di mandorle o di grano.

Altri prodotti che potete impiegare per fare dei massaggi ed altri metodi che eviteranno la comparsa delle smagliature sono:

  • Il burro di cacao o di karité, con cui potete strofinare il ventre, i glutei, i seni e i fianchi almeno due volte al giorno;
  • Le vitamine E e A, con olio di rose, per massaggiare le zone più propense a soffrire questo problema (questi prodotti possono anche essere usati da chi pratica sollevamento pesi, visto che si tratta di uno sport che può provocare smagliature);
  • Anche la vitamina C può essere molto utile nella prevenzione delle smagliature, visto che promuove la produzione di collagene, che impedisce la comparsa di nuove smagliature;
  • Seguire un’alimentazione ricca di proteine;
  • Bere molta acqua per mantenere la pelle idratata;
  • Non consumare alimenti troppo grassi, perché questi si accumulano nella pancia, nelle gambe e nei glutei, formando le smagliature;
  • Aumentare il consumo di frutta e verdura fresca, eccellenti per migliorare la struttura e l’elasticità della pelle;
  • Praticare attività fisica leggera, importantissima per mantenere elastica la pelle.
Guarda anche