I rimedi casalinghi sono efficaci contro le ernie?

Le ernie possono causare alcune complicazioni di salute. Per questa ragione, è importante sapere come gestirle adeguatamente. In questo articolo vi spieghiamo se è utile utilizzare dei rimedi casalinghi.
I rimedi casalinghi sono efficaci contro le ernie?

Ultimo aggiornamento: 11 aprile, 2021

Le ernie possono provocare un dolore severo e, se non vengono trattate, possono causare complicazioni gravi che compromettono la capacità di movimento, come l’atrofia muscolare, l’incontinenza urinaria, la perdita di mobilità o la paralisi delle estremità. Che cosa si può fare per trattarle?

Dal momento che questo problema può indicare la presenza di una lesione grave, qualunque segnale di ernia deve richiedere attenzione da pare di un medico. Il professionista, dopo aver formulato una diagnosi e aver determinato qual è il tipo di lesione, può suggerire l’adozione di alcuni tipi di trattamento. Infatti, in base al tipo di ernia, può essere necessario ricorrere a un intervento chirurgico, come riferisce questo studio pubblicato nel 2016.

I rimedi casalinghi sono davvero efficaci per combattere le ernie? In questo articolo desideriamo rispondere a questo interrogativo. Tuttavia, prima di tutto, facciamo un breve ripasso delle ernie e dei loro sintomi.

Che cos’è un’ernia e quali sono i suoi sintomi?

Medical News Today afferma che le ernie “sono protuberanze anomale create da un indebolimento o da un buco, generalmente nella parete addominale” e, anche se non esiste una causa specifica e reale, ci sono però dei fattori di rischio. Il rischio di soffrire di un’ernia aumenta con l’età ed è più comune negli uomini che nelle donne.

Sebbene la causa reale dell’ernia non sia del tutto nota, l’indebolimento dei tessuti di supporto potrebbe essere uno dei fattori più importanti. Inoltre, esistono altre cause, come la pressione estrema e improvvisa sui muscoli dello stomaco o i cambiamenti che si verificano con l’età, come già segnalato.

Anche il sollevamento di oggetti troppo pesanti, l’obesità o una postura scorretta possono essere fattori importanti nello sviluppo delle ernie.

I diversi tipi di ernia sono classificati in base alla loro posizione. Li elenchiamo di seguito:

  • Femorale e inguinale: nell’inguine.
  • Iatale: nella parte superiore dello stomaco.
  • Ombelicale: nell’ombelico.
  • Discale: nella zona lombare.
  • Laparocele o incisionale
Ernia del disco.
Le ernie possono causare complicazioni importanti; alcune di essere devono essere quindi corrette chirurgicamente.

Sintomi

Il sintomo più caratteristico delle ernie è rappresentato da un rigonfiamento presente sulla zona colpita. In alcuni casi, i pazienti possono notare che la protuberanza scompare, quando vanno a dormire. Questo rigonfiamento, è maggiormente visibile quando ci si trova in piedi, oppure quando ci si china o si tossisce. Altri sintomi possono essere quelli che sgeuono:

  • Fastidio o dolore nella zona circostante il rigonfiamento.
  • Acidità di stomaco.
  • Problemi di deglutizione.
  • Dolore al petto.

È importante sottolineare che le ernie possono essere asintomatiche. A volte, c’è chi ne scopre l’esistenza in seguito a un esame di routine o a causa di un problema non direttamente associato all’ernia.

I rimedi casalinghi sono efficaci per le ernie?

Il boom dei rimedi casalinghi come mezzo per alleviare alcuni problemi di salute ha portato alcune persone a domandarsi se sia possibile trattare le ernie con questo tipo di alternative. Come abbiamo detto, si tratta di una lesione che deve essere curata da un medico.

Anche se su Internet è possibile trovare diversi rimedi di origine naturale che si dice siano utili per combattere i sintomi provocati da questo problema, in realtà non esistono evidenze scientifiche che ne confermino l’efficacia e la sicurezza. Inoltre, non sono un trattamento di prima linea e, in molti casi, possono produrre effetti dannosi. La maggior parte di essi, infatti, sono inefficaci.

È altrettanto vero, però, che alcuni rimedi naturali fungono da coadiuvanti contro diverse malattie. Tuttavia, nel caso delle ernie, non rappresentano una vera e propria opzione. La cosa migliore da fare è rivolgersi al medico e seguire scrupolosamente i trattamenti prescritti.

Ernie: medico indica un'ernia del disco.
Le ernie possono provocare complicazioni che interessano la salute. Il loro trattamento deve essere quindi indicato da un medico.

Trattamenti per le ernie

Secondo alcune informazioni pubblicate in National Center for Biotechnology Information, possiamo dire che l’intervento chirurgico rappresenta l’unica possibilità di trattamento efficace contro le ernie. Tuttavia, il medico può stabilire se è necessario o meno ricorrere a questo tipo di procedimento.

D’altra parte, spesso si suggerisce anche di migliorare l’alimentazione e aumentare il consumo di fibre, allo scopo di prevenire la stitichezza. Quest’ultima può comportare uno sforzo durante le deposizioni, cosa che può portare a un peggioramento dell’ernia. Si consiglia anche di mantenere un peso sano ed evitare le sigarette.

Le ernie devono essere trattate da un medico

Se avete un’ernia e pensavate di combatterla con rimedi casalinghi, è meglio che rinunciate a questa possibilità. Rivolgetevi invece al medico, per scoprire quali sono le opzioni terapeutiche adatte al vostro caso. Inoltre, seguite delle buone abitudini, in particolare in ambito alimentare.

Potrebbe interessarti ...
Esercizi per l’ernia del disco a seconda del punto
Vivere più saniLeggilo in Vivere più sani
Esercizi per l’ernia del disco a seconda del punto

Bisogna suddividere gli esercizi per l'ernia del disco a seconda del punto. Scopriteli e realizzateli in casasotto consiglio del fisioterapista.



  • Berger D. Evidence-Based Hernia Treatment in Adults. Dtsch Arztebl Int. 2016;113(9):150–158. doi:10.3238/arztebl.2016.0150
  • Muysoms, F. E., Miserez, M., Berrevoet, F., Campanelli, G., Champault, G. G., Chelala, E., … Kingsnorth, A. (2009). Classification of primary and incisional abdominal wall hernias. Hernia. https://doi.org/10.1007/s10029-009-0518-x
  • Redondo D. ¿Qué es una hernia? ¿Cuáles son los síntomas de una hernia? [Internet]. Medical News Today. 2018. https://www.medicalnewstoday.com/articles/290715.php