Dolore al seno dopo la chirurgia plastica

29 Agosto 2020
Il dolore al seno dopo un intervento di chirurgia plastica è frequente e normale, poiché i tessuti devono riadattarsi e seguire un processo di guarigione. Cosa si può fare per attenuarlo? Ne parliamo a seguire.

Il dolore al seno dopo la chirurgia plastica è una delle preoccupazioni più frequenti prima ancora di eseguire l’intervento. La verità è che qualsiasi intervento chirurgico presenta rischi, vantaggi ed effetti collaterali. Si tratta, di fatto, di procedure invasive che di solito contemplano anche un certo dolore fisico.

Negli ultimi anni, gli interventi di mastoplastica sono diventati molto comuni, essendo tra l’altro tra i più eseguiti nella medicina estetica. Non ci riferiamo solo all’aumento del seno, ma anche a riduzione, riparazione di alcune malformazioni e persino ritocco della forma del capezzolo.

Si stima che 1 donna su 400 abbia una protesi mammaria, cifra senz’altro molto alta. D’altra parte, molte donne nutrono diversi dubbi nei confronti di questa procedura. Ne parliamo più in dettaglio nelle seguenti righe soffermandoci soprattutto sulla comparsa di dolore al seno dopo la chirurgia plastica.

Perché si accusa dolore al seno dopo la chirurgia plastica?

Donna con dolore al seno dopo un intervento chirurgico.
L’area del seno è ricca di terminazioni nervose che ne aumentano la sensibilità. Il dolore dopo un intervento chirurgico al seno è dunque normale nella maggior parte dei casi.

Il dolore al seno dipenderà, per ovvie ragioni, dal tipo di intervento eseguito. Per capire perché si verifica, prendiamo come esempio la mastoplastica additiva, ovvero l’aumento delle dimensioni del seno. Si tratta di un’operazione che viene eseguita in anestesia generale e dura circa due ore.

Bisogna praticare delle incisioni sotto il seno, anche se le tecniche più recenti permettono di intervenire attraverso l’areola o l’ascella. In ogni caso, si tratta di aree in cui sono presenti molte terminazioni nervose.

Per poter posizionare gli impianti, bisogna creare uno spazio sotto la ghiandola mammaria, come fosse una tasca. Si procede incidendo i tessuti circostanti; la grande maggioranza delle protesi viene impiantata sotto il muscolo pettorale. Si tratta dunque di una procedura un po’ più invasiva, ma permette un eventuale allattamento al seno.

Le incisioni possono alterare le terminazioni nervose che trasmettono sensibilità alla zona. È dunque normale accusare dolore dopo l’intervento chirurgico.

Vi potrebbe interessare: Curiosità sul seno che forse non conoscevate

Dolore al seno dopo una mastoplastica additiva

Nelle settimane successive all’operazione la sensibilità risulta alterata, ma nella maggior parte dei casi viene recuperata con il tempo. Le terminazioni nervose, di fatto, si rigenerano facilmente.

In un primo momento, però, è comune accusare un certo dolore, come formicolio, crampi e una sensazione di pizzicore e bruciore. Dobbiamo considerare anche che la pelle dovrà stirarsi per accogliere il nuovo impianto. I muscoli e i tessuti, infine, devono guarire.

Dopo un intervento di mastoplastica additiva, per molte donne risulta difficile svolgere alcune attività quotidiane normali, come vestirsi o pettinarsi. Ciò si verifica soprattutto se la protesi è stata posizionata sotto il muscolo. Altre donne, invece, accusano un dolore sopportabile.

Come calmare il dolore?

Donna che legge il foglietto illustrativo di un analgesico.
In alcuni casi, il chirurgo può suggerire l’assunzione di analgesici per calmare il dolore dopo un intervento di chirurgia plastica al seno.

Dobbiamo ribadire ancora una volta che il dolore al seno è fisiologico e naturale durante il riadattamento dei tessuti. Le incisioni e i punti, inoltre, devono guarire correttamente. L’intero processo non è immediato.

Se il dolore al seno si protrae nel tempo, però, è importante indagare sulla causa, poiché potrebbero essersi verificate delle complicazioni durante l’intervento. In ogni caso, i chirurghi estetici stabiliscono controlli regolari dopo un intervento al seno.

Potrebbe interessarvi anche: Chirurgia estetica delle parti intime in aumento

Per favorire la guarigione, si consiglia di attuare alcuni semplici accorgimenti. Prima di tutto, è necessario il riposo, per il tempo indicato dal chirurgo. In generale, si raccomanda di evitare sforzi o sport intensi. È controindicato eseguire per un mese o più allenamenti che coinvolgono la parte superiore del corpo.

È preferibile dormire sulla schiena ed evitare di esercitare pressione sul seno, che non deve essere massaggiato né pressato. Allo stesso modo, bisognerà indossare un reggiseno apposito per fornire un buon sostegno, senza stringere troppo.

In alcuni casi, è consigliabile assumere degli analgesici per calmare il dolore al seno dopo la chirurgia. Eventuali dubbi in merito devono essere discussi con il chirurgo.

  • Calderón, J. M., & Carriquiry, C. (2016). Actualidad en mamoplastía de aumento. Horizonte Médico (Lima), 16(2), 54–62. https://doi.org/10.24265/horizmed.2016.v16n2.10
  • Problemas a largo plazo tras una cirugía de aumento de pecho | AECEP. (n.d.). Retrieved May 20, 2020, from https://aecep.es/2016/11/16/problemas-a-corto-plazo-tras-una-intervencion-de-aumento-de-pecho-ii/
  • Ramachandran K. Breast augmentation. Indian J Plast Surg. 2008;41(Suppl):S41-S47.
  • Takayanagi S. Augmentation mammaplasty using implants: a review. Arch Plast Surg. 2012;39(5):448-451. doi:10.5999/aps.2012.39.5.448
  • Broyles JM, Tuffaha SH, Williams EH, Glickman L, George TA, Lee Dellon A. Pain after breast surgery: Etiology, diagnosis, and definitive management. Microsurgery. 2016;36(7):535-538. doi:10.1002/micr.30055
  • Spivey TL, Gutowski ED, Zinboonyahgoon N, et al. Chronic Pain After Breast Surgery: A Prospective, Observational Study. Ann Surg Oncol. 2018;25(10):2917-2924. doi:10.1245/s10434-018-6644-x
  • Vadivelu N, Schreck M, Lopez J, Kodumudi G, Narayan D. Pain after mastectomy and breast reconstruction. Am Surg. 2008;74(4):285-296.
  • Urits I, Lavin C, Patel M, et al. Chronic Pain Following Cosmetic Breast Surgery: A Comprehensive Review. Pain Ther. 2020;9(1):71-82. doi:10.1007/s40122-020-00150-y
  • Ducic, I., Zakaria, H. M., Felder, J. M., & Fantus, S. (2014). Nerve Injuries in Aesthetic Breast Surgery: Systematic Review and Treatment Options. Aesthetic Surgery Journal, 34(6), 841–856. https://doi.org/10.1177/1090820×14536726