Effetti emotivi del viagra sull'uomo

Il Viagra è un'arma a doppio taglio per gli uomini. Sebbene aiuti a trattare la disfunzione erettile, può anche produrre sentimenti di insicurezza e anti-mascolinità. Vi diciamo di più sui suoi effetti fisiologici ed emotivi.
Effetti emotivi del viagra sull'uomo

Ultimo aggiornamento: 05 agosto, 2021

Il Viagra è stato uno dei farmaci più rivoluzionari per l’attività sessuale negli ultimi anni. Ma quali sono gli effetti emotivi del Viagra sugli uomini? Esaminiamo tutti i fattori.

Da un lato, ha consentito il mantenimento di rapporti sessuali con penetrazione non solo a persone con problemi sessuali dovuti all’età, ma anche con disfunzione erettile.

Ma sapevate che l’uso del Viagra ha un impatto emotivo sugli uomini di cui si parla poco? Ne parliamo in questo articolo.

Cos’è il Viagra?

Il sildenafil, o Viagra, è un farmaco usato per trattare la disfunzione erettile. Ma non è tutto, poiché viene impiegato anche per trattare i problemi di ipertensione polmonare o da edema polmonare da alta quota.

Sulla base dei dati pubblicati sul Journal of Sexual Medicine, possiamo dedurre che si tratta di un vasodilatatore che agisce inibendo la fosfodiesterasi, responsabile della degradazione della guanosina monofosfato ciclico nei corpi cavernosi.

Più a lungo la guanosina monofosfato ciclico viene mantenuta all’interno del corpo cavernoso, più potenti e durevoli sono le erezioni e più vasodilatate le arterie elicine del corpo cavernoso.

Non bisogna dimenticare, che il Viagra rende più durevole gli effetti del guanosina monofosfato ciclico, non ne provoca il rilascio. È necessaria, pertanto, stimolazione sessuale preventiva. Il Viagra non è una bacchetta magica.

Epidemiologia dell’uso del Viagra

Viagra vicino a un bicchiere.
Molti casi di disfunzione erettile sono associati a disturbi come ansia, depressione e perdita di autostima.

In Spagna, circa 2 milioni di uomini di età compresa tra 25 e 70 anni soffrono di disfunzione erettile. L’aspetto più importante è che un gran numero di casi è associato a stati di depressione, ansia e perdita di autostima.

Di solito, le cure primarie si basano sulla fornitura di sildenafil, vardanafil o tadalafil, tutti e 3 con i rispettivi nomi commerciali.

Tuttavia, a causa di questi squilibri dell’umore, il trattamento per la disfunzione erettile non dovrebbe limitarsi a provocare una risposta erettile, ma bisogna intervenire anche su altre aree della vita del paziente.

Il successo del trattamento con il Viagra, quindi, non si raggiunge solo misurando la variabile dell’erezione, ma anche della qualità della vita, del benessere psicologico e del grado di soddisfazione del paziente in merito al rapporto e vitalità generale. Sono gli effetti emotivi del Viagra sull’uomo che dovrebbe essere ricercati di più.

La disfunzione erettile influisce sul benessere e sulla qualità della vita della persona.

Effetti emotivi del Viagra

I vantaggi dell’utilizzo del Viagra non sono solo biologici, visibili a occhio nudo. Oltre a erezioni durature e la velocità con cui vengono raggiunte, si hanno diversi benefici emotivi.

Tra questi la fiducia di poter avere un rapporto sessuale appagante e soddisfare il partner. La conseguenza diretta è un significativo miglioramento dell’umore e dell’autostima.

Uno studio condotto da John Dean ha dimostrato che l’uso del sildenafil non solo migliora la disfunzione erettile, ma anche i sintomi depressivi. Oltre a ciò, è stato scoperto che questi miglioramenti erano supportati da una terapia specifica per la depressione.

Ciò non significa che il sildenafil agisca direttamente sui sintomi depressivi, poiché gli effetti di questo medicinale sul sistema nervoso centrale non sono noti. A seguito della somministrazione di Viagra, gli uomini che hanno partecipato allo studio hanno aumentato le loro erezioni e hanno tentato di avere un rapporto sessuale completo.

Ciò sembra avere effetti positivi sull’umore, sull’autostima e sulla fiducia. A sua volta, ciò aumenterebbe il desiderio sessuale, quindi migliorerebbe il rapporto di coppia e la soddisfazione generale.

Secondo vari studi, nonostante la loro età, gli uomini associano il benessere di coppia al benessere sessuale. Quando soffrono di disfunzione erettile, vengono incoraggiati sentimenti di anti-mascolinità (si sentono meno virili).

Il rapporto con il partner ne risente, entrando in un circolo vizioso. Ne risente anche la sfera sociale, a causa della bassa autostima, dei sentimenti di solitudine e dell’idea di essere invecchiato troppo in fretta.

Inconvenienti dell’uso del Viagra

Uomo vicino a letto.
L’uso del viagra può causare alcuni inconvenienti nell’uomo.

Il problema appare nel momento in cui il Viagra si presenta come una bacchetta magica per guarire la mascolinità venuta a mancare, sebbene non sia così.

Il principale inconveniente emotivo è presumere che il sildenafil e le sue erezioni mantenute siano sufficienti per ritrovare la soddisfazione degli uomini nei loro contesti generali e nella loro relazione in particolare.

Uno studio condotto dalla dottoressa Annie Potts presso l’Università di Canterbury suggerisce che in alcune coppie l’uso del sildenafil può essere correlato a tensione, oltre ad ansia e distanza.

D’altra parte, numerosi studi mostrano che, nonostante gli effetti emotivi del viagra, molti pazienti dovrebbero anche seguire un percorso di terapia di coppia e terapia psicosessuale.

Ciò può diventare particolarmente importante per quelle coppie in cui il sesso è stato assente per un periodo molto lungo e bisogna ristabilire l’intimità sessuale.

Allo stesso modo, ciò dovrebbe essere fatto quando ci sono problemi irrisolti all’interno della coppia e questi possono compromettere la sfera sessuale o quando l’uso del Viagra è inutile.

Il grande problema del Viagra: i miti sulla sessualità

Uno dei principali inconvenienti dell’uso del Viagra è l’impatto emotivo sulla “mascolinità dell’uomo”. Sebbene aumenti l’autostima consentendo a un uomo di avere un rapporto sessuale, può anche fargli pensare che sia artificiale, che non sia in grado di soddisfare il suo partner senza prodotti chimici o che sia un giocattolo rotto.

Ciò evidenzia il bisogno di una terapia articolare durante l’assunzione di farmaci. Il farmaco stesso è prezioso, ma non è sufficiente.

L’incapacità di affrontare questi miti sulla virilità e la sessualità può rendere il Viagra utile fisiologicamente, ma molto dannoso emotivamente e affettivamente. Alcuni miti che maggiormente si ripercuoto sugli effetti emotivi del Viagra sull’uomo sono:

  • Migliora i rapporti sessuali.
  • Può essere una soluzione rapida per la disfunzione erettile.
  • È una condizione medica, una malattia, un comportamento anomalo.
  • Esiste una relazione diretta e proporzionale tra l’erezione e la mascolinità di un uomo.
  • Prendendo il Viagra, l’uomo dipenderà da esso per tutta la vita.
  • Il rapporto completo avviene solo attraverso la penetrazione.
  • Si può ottenere soddisfazione sessuale solo attraverso un rapporto penetrativo.
  • Si può dare piacere al partner solo attraverso la penetrazione.

Sfatare i miti è importante per godere degli effetti emotivi del Viagra

Sfatare questi miti, in particolare quelli relativi alla mascolinità e ai rapporti sessuali, aumenta gli effetti emotivi del Viagra sugli uomini. Pertanto, fatto salvo l’uso del Viagra, sarebbe fortemente consigliato prevedere un intervento finalizzato a:

  • Non intendere la disfunzione erettile come una malattia.
  • Eliminare l’associazione uomo – virilità, così come i pregiudizi e gli stereotipi acquisiti.
  • Insegnare che si può godere sessualmente oltre al rapporto eteronormativo (rapporto penetrativo). Lavorare sull’idea che il ruolo dell’erezione in un rapporto sessuale non è determinante.
  • Allenare la comunicazione per sapere come trasmettere preferenze e desideri propri e accettare quelli del partner.
  • Lavorare sulle abilità sociali con il partner, come comunicare sentimenti o risolvere conflitti.

Effetti emotivi del Viagra

Analizzare gli effetti emotivi del Viagra sugli uomini non implica solo monitorare le erezioni e l’andamento della vita sessuale. Lavorare sugli aspetti emotivi è quasi altrettanto o più importante di quelli fisiologici.

Potrebbe interessarti ...
Prevenire la disfunzione erettile con semplici misure
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Prevenire la disfunzione erettile con semplici misure

Prevenire la disfunzione erettile è possibile per la stragrande maggioranza degli uomini. In genere basta cambiare stile di vita.



  • Delgado, J., Blázquez, J., Silmi, A. & Martínez, E. (2008). Factores determinantes de la satisfacción del paciente con el tratamiento para la disfunción eréctil. Actas Urológicas Españolas, 32(10), 995-1003.
  • Melnik, T., Soares, B. & Narsello, A. (2007). Psychosocial interventions for erectile dysfunction (Review). Cochrane Database of Systematic Reviews, 3.
  • Potts, A., Grace V., Gavey N. & Vares, T. (2004). “Viagra stories”: challenging “erectile dysfunction”. Social Science & Medicine, 59, 489-499.
  • J Sex Med. 2016 May;13(5):852-9. doi: 10.1016/j.jsxm.2016.02.166.
    Efficacy and Safety of Sildenafil by Age in Men With Erectile Dysfunction.
  • European Association of Urology (2006) 773–778. Psychological, Social, and Behavioural Benefits for MenFollowing Effective Erectile Dysfunction (ED) Treatment:Men Who Enjoy Better Sex Experience ImprovedPsychological Well-Being. https://www.eu-openscience.europeanurology.com/article/S1569-9056(06)00203-X/pdf
  • Nicola Gavey. Annie Potts. Viagra stories”: challenging ‘erectile dysfunction. https://www.academia.edu/23858494/Viagra_stories_challenging_erectile_dysfunction