Le 11 erbe e spezie migliori per allontanare le zanzare

· 4 luglio 2016
Oltre a fungere da repellenti, molte di queste piante possono servire a dare un tocco di colore alla casa e, allo stesso tempo, a diffondere un delizioso aroma. 

Le zanzare sono piccoli insetti che si alimentano di sangue. Possono essere molto pericolose, perché possono trasmettere malattie gravi come la malaria, il dengue o la febbre gialla, fra le tante.

Le loro punture sono fastidiose perché causano prurito e reazioni allergiche che possono tardare diverso tempo prima di affievolirsi.

Si riproducono in acque stagnanti e ambienti insalubri, che potrebbero trovarsi anche vicino alle nostre case. 

Proprio per questo, è importante aumentare le misure di igiene e cercare di tenere sempre a portata di mano alcuni repellenti che le tengano lontane.   

Anche se sul mercato sono disponibili diverse opzioni, queste non sono particolarmente indicate perché contengono prodotti chimici che hanno conseguenze negative sull’ambiente e sulla salute.

La buona notizia è che esistono varie soluzioni naturali che possono garantirci effetti simili, oltre ad un apporto extra di aroma e pulizia. Volete scoprirle?

Repellenti naturali per le zanzare

1. Aglio

aglio repellente per le zanzare

Il forte aroma dell’aglio, dovuto ai suoi composti solforati, è un’ottima soluzione per allontanare le zanzare da casa.  

Come utilizzarlo?

Schiacciate un po’ d’aglio e mettetelo nelle zone da cui di solito entrano questi insetti.

2. Cannella

L’aroma di questa spezia piace a molti ma, per le zanzare, è davvero insopportabile.

Come utilizzarla?

Diluite un po’ di cannella in acqua calda e versatela in un recipiente vicino al salone o alle stanze da letto.

Volete saperne di più? Leggete Un trucco contro l’insonnia: sale e zucchero

3. Basilico

basilico per eliminare le zanzare

 Mettendo questa pianta all’ingresso di casa vostra, potrete impedire che vari insetti vi entrino.    

L’aroma liberato dal basilico è molto fastidioso per gli insetti e per questo li mantiene lontani.

Come utilizzarlo?

  • Mettete una piantina di basilico all’ingresso della vostra casa o in alcuni angoli all’interno della vostra abitazione.
  • Potete anche utilizzare le foglie di basilico come repellente per le stanze da letto.

4. Timo

I semi di timo sono utili per eliminare le zanzare che invadono la casa ed il giardino.

Come utilizzarlo?

Bruciate qualche seme di timo e lasciate che i vapori si disperdano nei vari ambienti della vostra casa.

5. Menta

olio alla menta per combattere le zanzare

L’aroma fresco della menta non è gradito alle zanzare. Grazie alle sue proprietà, ci aiuta a proteggere la pelle e le punture, ed evita l’invasione delle zanzare.

Come utilizzarla?

  • Assicuratevi di avere una pianta di menta nel vostro giardino e un’altra in cucina.
  • Usate le foglie di menta per gli spazi più piccoli, come le stanze da letto.

6. Chiodi di garofano

Il fumo liberato dalla bruciatura dei chiodi di garofano è uno dei migliori repellenti naturali contro le zanzare.

Come utilizzarli?

  • Mettete diversi chiodi di garofano in un piatto e fateli bruciare, affinché disperdano un forte aroma.
  • In seguito, legate diversi chiodi di garofano con un filo e metteteli sulla porta principale.

7. Rosmarino

Sia la pianta sia l’olio essenziale di questo arbusto sono utili per l’elaborazione di ottimi rimedi per gli esseri umani. Le proprietà del rosmarino non solo sono di grande aiuto per la salute, ma possono anche essere utili per la casa.

Come utilizzarlo?

  • Per proteggere la pelle dalle zanzare, applicate un po’ di olio essenziale nelle zone esposte.
  • Se volete allontanarle dalla casa, bruciate qualche rametto di rosmarino oppure preparate una tisana.

8. Citronella

citronella repellente per le zanzare

Quest’erba rilascia un delizioso aroma di limone che risulta davvero spiacevole per gli insetti.

Come utilizzarla?

  • Mettete qualche rametto di quest’erba negli angoli delle stanze.
  • Potete anche preparare una tisana a base di foglie di citronella e far disperdere l’aroma in tutti gli ambienti della casa.

9. Pepe nero

La fragranza forte e piccante del pepe nero eliminerà le zanzare che entrano nelle stanze da letto.

Come utilizzarlo?

Tostate qualche grano di pepe nero e mettetelo in piccoli recipienti, in diverse zone delle stanze.

10. Eucalipto

eucalipto contro le zanzare

Le foglie di eucalipto lasciano un aroma così forte che repelle subito le zanzare e altri fastidiosi insetti.  

Come utilizzarlo?

  • Bruciate diverse foglie di eucalipto e lasciate che il loro fumo si disperda nelle stanze da letto.
  • Se preferite, fate bollire alcune foglie in una pentola con acqua calda ed utilizzate il vapore come repellente.

Non dimenticate di leggere: Metodi naturali per eliminare macchie e cattivi odori dal materasso

11. Alloro

L’odore delicato dell’alloro non ci disturba, ma gli insetti e le zanzare lo detestano. Se volete sfruttarlo come repellente, provate il seguente trucco:

Come utilizzarlo?

Triturate diverse foglie di alloro e spargete la polvere ottenuta nelle zone più frequentate dalle zanzare.

Ora che conoscete diverse alternative naturali ai repellenti convenzionali, non dubitate ed utilizzatele ogni volta che le zanzare provano ad intrufolarsi nelle vostre case! 

Guarda anche