5 esercizi che aiutano a eliminare i gas intestinali

1 Febbraio 2021
Anche se la dieta e le abitudini alimentari giocano un ruolo fondamentale, per eliminare i gas sono utili anche alcuni esercizi e posizioni che possono aiutarci ad attenuare i disturbi.

Anche se vi sarà capitato di leggere che il riposo assoluto può essere utile, per eliminare i gas in modo naturale l’ideale è fare esercizi leggeri per attenuare i fastidi.

I gas sono il risultato della scomposizione degli alimenti. Possono essere presenti nell’intestino in forma lieve o più intensa e talvolta sono causa di dolore acuto.

Si tratta di un problema diffuso, spesso fastidioso per chi ne soffre, ma che di solito non sfocia in complicazioni. Dunque, è facile trovare sollievo in esercizi come quelli che stiamo per illustrarvi.

Tipi di gas intestinali e cause

I gas possono presentarsi in due modi. Il primo è l’eruttazione, tra le cui cause troviamo:

  • Consumo di gomme da masticare.
  • Abitudine di mangiare troppo in fretta.
  • Tendenza a ingerire troppa aria dalla bocca (aria che passa nel tubo digerente), soprattutto se parliamo mentre mangiamo.

Un’altra formazione di gas sono le flatulenze, generate dal cibo nella parte inferiore dell’apparato digerente. 

Tra gli alimenti che favoriscono la produzione di flatulenze ricordiamo:

  • Cavoli.
  • Legumi.
  • Frutta secca.
  • Bibite gassate.

Questi cibi possono mettere un po’ in difficoltà l’apparato digerente, causando senso di fastidio e più di una situazione imbarazzante.

Esercizi per eliminare i gas intestinali

Questi esercizi possono essere eseguiti dagli adulti e dai bambini senza alcun problema. La cosa più importante è mantenere il corpo in movimento in modo che i gas si possano spostare e, infine, possono essere espulsi dal corpo.

1. Andare in bicicletta aiuta ad eliminare i gas intestinali

Donna sulla cyclette

 

È un’attività che piace a molti, senza distinzione di età. Potete pedalare all’aria aperta o, se preferite, sulla cyclette;  dipende anche dal tempo a vostra disposizione.

Con questi movimenti possiamo attivare lo stomaco e, di conseguenza, espellere più facilmente i gas. Un modo divertente per liberarvi di un problema fastidioso.

Leggete anche: Andare al lavoro in bicicletta riduce lo stress

2. Posizione dell’arco contro i gas intestinali

Dhanurasana o posizione dell’arco è un altro esercizio yoga molto utile per eliminare i gas. Aiuta a rinforzare i muscoli e dà sollievo perché aiuta ad alleviare la flatulenza e la stitichezza. Lo yoga è inoltre ideale per eliminare i gas che affliggono durante il ciclo mestruale.

Oltretutto lo yoga serve anche a eliminare i gas prodotti dalle coliche mestruali. Per eseguire questa posizione non dovrete fare altro che mettervi a pancia in su, con le braccia lungo i fianchi, mentre anche le gambe sono allungate.

  • Piegate le ginocchia portando i piedi in avanti, in modo da riuscire ad afferrare le caviglie con le mani.
  • Mantenete la posizione per qualche secondo e riuscirete a ottenere importanti risultati.

3. La posizione del bambino

Liberatevi dei gas in modo del tutto naturale con la posizione del bambino.. Potete eseguirla mettendovi in ginocchio, portate il busto in avanti e stirando le braccia. Mantenete la posizione per almeno 30 secondi.

  • Una variazione altrettanto efficace di questo esercizio: sdraiati sulla schiena, sollevate le gambe e flettete le ginocchia.
  • Afferrate i piedi con le mani e oscillate per 30 secondi. Davvero efficace per eliminare i gas.
Posizione del bambino

4. Rotazione del bacino

Questo è un altro esercizio semplice da realizzare e molto utile se il vostro problema sono i gas intestinali.

  • Sdraiatevi sulla schiena in un luogo comodo, con le ginocchia leggermente piegate. Le braccia sono allungate ai lati della testa.
  • Fate oscillare il bacino, spostando le ginocchia da una parte all’altra. Dovete muovere solo le gambe, mantenendo fermi il busto e le spalle. 
  • Mentre eseguite questo movimento, respirate lentamente. Non dovete fare altro che muovere le gambe, provando a mantenere il busto e le spalle ferme.

5. Posizione del cobra

Posizione del cobra

Una posizione yoga ottima per eliminare i gas. Sdraiatevi sulla pancia su una superficie comoda; appoggiate la punta dei piedi a terra e il palmo delle mani all’altezza delle spalle.

  • Allungate le braccia ogni volta che inspirate, staccando lentamente il petto dal pavimento e mantenendo fermo il resto del corpo.
  • Durante l’esecuzione del movimento, tenete contratti i glutei. Mantenete questa posizione per almeno 30 secondi, respirando sempre dal naso.

Leggete anche:5 tecniche di respirazione con cui dire addio all’insonnia

Eliminate i gas in modo naturale muovendovi!

Come avete potuto vedere, grazie a un po’ di movimento possiamo liberarci del gas intestinale. Ovviamente tenete conto che dovrete fare degli esercizi leggeri e lenti. Non c’è fretta.

Dedicate un po’ del vostro tempo a questi esercizi: vi aiuteranno a eliminare i gas intestinali e ad evitare fastidio e imbarazzo. Se volete sentirvi ancora meglio preparate un delizioso infuso digestivo a fine sessione.

Wikipedia, la enciclopedia libre. (Consulta 2018). FLATULENCIA. Online [https://es.wikipedia.org/wiki/Flatulencia].
Wikipedia, la enciclopedia libre. (Consulta 2018). INTESTINO. Online [https://es.wikipedia.org/wiki/Intestino].
Wikipedia, la enciclopedia libre. (Consulta 2018). ERUCTO. Online [https://es.wikipedia.org/wiki/Eructo].