Evitare i prodotti chimici

14 dicembre 2014
Utilizzando prodotti naturali vi assicurerete che i loro componenti non sono pericolosi per la vostra salute e, inoltre, aiuterete l'ambiente.

Se riflettessimo sulla quantità di prodotti chimici che utilizziamo ogni giorno, vorremmo di certo trovare alcune alternative naturali per evitare di arrecare danni alla nostra salute.

In questo articolo vi aiutiamo a scoprire quali sono i prodotti chimici che possono essere sostituiti senza problemi da altri naturali, in modo da tutelare la nostra salute, nonché il pianeta terra.

Pulizie di casa

Per pulire il pavimento, lavare i piatti o la biancheria, usiamo sempre prodotti chimici che potrebbero essere perfettamente sostituiti da altri del tutto naturali come il limone, il bicarbonato di sodio e l’aceto di mele. In passato era proprio con questi prodotti che si puliva casa ed essi continuano ad essere efficienti ancora oggi. Sono particolarmente indicati, inoltre, in presenza di bambini piccoli in casa.

Olio-e-limone

Igiene corporea

Aggrediamo ogni giorno il naturale equilibrio del nostro corpo con prodotti troppo aggressivi per il nostro pH. Anche se in alcuni prodotti viene scritto che presentano un pH neutro 5.5, ovvero come quello della nostra pelle, la verità è che solo alcuni prodotti ecologici fanno davvero bene.

Ogni giorno, invece, usiamo prodotti che contengono diverse sostanze tossiche, metalli pesanti, derivati del petrolio o dell’alluminio, etc; questi entrano nel nostro corpo tramite i pori e le mucose e generano tossine che non solo a lungo andare possono causare numerose malattie, ma che in poco tempo possono anche generare problemi alla pelle, allergie, cisti, etc. 

Vi offriamo alcune alternative naturali a questi prodotti:

  • Shampoo: gli shampoo contengono sempre più aromi e formule più sofisticate, ma tutto questo si ottiene con l’aggiunta di ingredienti chimici. Di certo conferiscono un bell’aspetto ai nostri capelli, ma per mezzo di sostanze nocive e, inoltre, solo a breve termine, poiché i capelli si sporcano con maggiore facilità. Consigliamo di usare shampoo naturali, elaborati con ingredienti naturali come la saponina o il cocco. In alternativa, potete lavare i capelli senza usare lo shampoo.
  • Saponi: tra i diversi ingredienti molti saponi includono dei detersivi che danneggiano la nostra pelle, la rendono secca e la fanno invecchiare più in fretta. Potete optare per saponi naturali come quelli al cocco oppure preparare da soli il vostro proprio sapone fatto in casa.
  • Dentifrici: i dentifrici attuali danneggiano molto il pH della nostra bocca, lo rendono più acido e lo alterano; raccomandiamo, quindi, di lavare i denti con dentifrici ecologici o fatti in casa.
  • Deodoranti: la maggior parte dei deodoranti contiene alluminio, un metallo pesante molto nocivo per la nostra pelle, causa di malattie neurodegenertive. Per le donne, inoltre, è particolarmente pericoloso in seguito alla prossimità delle ascelle al seno; un uso eccessivo dei deodoranti chimici può causare la comparsa di cisti mammarie. Cercate deodoranti privi di alluminio oppure preparate in casa il vostro personale deodorante naturale.
  • Creme idratanti: le creme idratanti che in apparenza nutrono la nostra pelle in realtà sono preparate con paraffina ed altri derivati del petrolio, così come i dannosi parabeni. È molto più sano scegliere prodotti del tutto naturali come l’olio di cocco, di argan, di mandorle, di sesamo, il burro di karité, etc.

preparare-un-sapone-naturale

Igiene femminile

I numerosi assorbenti e tamponi di ultima generazione presenti sul mercato sono in realtà una fonte di prodotti tossici poiché contengono sbiancanti ed altre sostanze nocive. Suggeriamo di sostituirli con prodotti ecologici oppure con altri più naturali ed alternativi come la coppa mestruale e gli assorbenti di stoffa; entrambi i prodotti possono essere riutilizzati e richiedono una pulizia continua, inoltre sono molto più sani ed economici. 

coppa mestruale 2

Cosmetici

Anche i cosmetici di solito sono altamente tossici poiché contengono prodotti molto aggressivi per avere un effetto forte e a lunga durata. Contengono metalli pesanti, derivati dal petrolio, etc.

Al loro posto dovete cercare cosmetici che includano ingredienti naturali, in vendita nelle erboristerie; ad esempio, mascara elaborati solo con tinte vegetali, rossetti preparati con oli vegetali e coloranti naturali oppure eyeliners tipo khol o kahal, una tinta scura originaria dell’India che, inoltre, è molto terapeutica, poiché permette di ripulire gli occhi da qualsiasi tipo di impurità.

Alcuni prodotti sono molto più cari di quelli tradizionali, ma dovete mettere la vostra salute al primo posto e, inoltre, saranno molto più duraturi….ne vale proprio la pena!

Immagini per gentile concessione di mommyknows Kim Becker, Greencolander ed elle_ann

Guarda anche