Favorire la crescita dei capelli: vitamine

Il modo più efficace per stimolare la crescita dei capelli è seguire una dieta varia ed equilibrata, ricca di vitamine e altri nutrienti

I capelli crescono di circa 15 millimetri l’anno, il che rende il processo lento e in alcuni casi frustrante. Per favorire la crescita dei capelli, però, possiamo assumere alcune vitamine.

Alcune persone scelgono di farsi applicare delle extension ai capelli, altre preferiscono ricorrere a trattamenti ricostituenti e altre ancora a integratori per ottenere capelli lunghi in poco tempo.

Tuttavia, la strada migliore da intraprendere è mantenere una dieta equilibrata.

Tenete a mente che la bellezza della chioma inizia dall’interno. Proprio per questo, è indispensabile non sottovalutare i nutrienti di cui i capelli hanno bisogno per mantenersi morbidi, brillanti, resistenti e crescere a una certa velocità.

Contemporaneamente, potete applicare delle maschere da preparare in casa a base di prodotti naturali. In questo modo, nutrirete i capelli anche dall’esterno.

Per favorire la crescita dei capelli, dunque, dovete fare attenzione alla vostra dieta e non dimenticare di includere le vitamine necessarie, tra cui quelle che nominiamo qui di seguito.

Vitamine necessarie per favorire la crescita dei capelli

1.Vitamina C

Donna con capelli ricci

La vitamina C funge da antiossidante combattendo la caduta dei capelli e aiutando a mantenerne il colore naturale.

Tra gli altri benefici, la Vitamina C aumenta l’afflusso di sangue al cuoio capelluto, il che permette alle fibre capillari di ricevere i nutrienti necessari a favorire la crescita dei capelli.

Alcuni degli alimenti che contengono un alto contenuto di vitamina C sono:

  • Arancia, limone, fragole, kiwi e pompelmo
  • Broccoli
  • Cavolfiore
  • Peperoni
  • Spinaci
  • Prezzemolo

Vi consigliamo anche di applicare la seguente maschera naturale a base di di vitamina C per illuminare i capelli.

Ingredienti

  • 1/4 di bicchiere di succo di arancia fresca (60ml)
  • 1/2 bicchiere di succo di limone fresco (100 ml)
  • 2 cucchiai di miele biologico (50 g)

Preparazione

  • Aggiungete tutti gli ingredienti in un recipiente e mescolateli per bene.
  • Applicate il composto ottenuto sui capelli umidi e lasciate agire per circa 15 minuti.
  • Trascorso il tempo di posa, risciacquate.
  • Ripetete il trattamento una volta alla settimana.

2. Vitamina B3

Capsule di vitamina

Questa vitamina ricopre un ruolo importante nel nutrimento del cuoio capelluto e favorisce la crescita di una chioma sana.

Quando non assumiamo abbastanza vitamina B3, i capelli perdono lucentezza e si sfibrano.

Gli alimenti con un alto contenuto di B3 sono:

  • Grano e derivati
  • Riso
  • Acciughe
  • Tonno
  • Pollo
  • Pomodori secchi

3. Vitamina B7

Questa vitamina influisce sulla produzione di acidi grassi all’interno delle cellule che nutrono i follicoli piliferi del cuoio capelluto. Il consumo regolare di vitamina B7 è un rimedio contro la fragilità dei capelli e ne accelera la crescita.

Cercate di consumare alcuni dei seguenti alimenti per assumere una quantità sufficiente di vitamina B7:

  • Mandorle o noci
  • Tuorlo d’uovo
  • Piselli
  • Latte e derivati
  • Pesce
  • Lenticchie

Una maschera all’uovo è l’ideale per dare ai capelli la giusta dose di vitamina B7.

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di olio di oliva o di cocco (45 g)

Preparazione

  • Sbattete l’uovo con l’olio e mescolate per bene.
  • Applicate la maschera alla radice e massaggiate la cute con i polpastrelli.
  • Lasciate agire per 5 minuti.
  • Risciacquate i capelli con acqua tiepida e lavate come di consueto.
  • Ripetete la procedura ogni due settimane.

4. Vitamina E

Capsule di vitamine su cucchiaio

Bisogna considerare che la salute dei capelli dipende in gran parte da quella del cuoio capelluto.

In questo senso, la Vitamina E aumenta l’ossigenazione migliorando la circolazione. Questo processo è di vitale importanza per favorire la crescita dei capelli.

Questa vitamina, inoltre, mantiene idrati i capelli, assicurando così maggiore resistenza e proteggendoli da possibili danni.

Possiamo assumere vitamina E tramite i seguenti alimenti:

  • Oli vegetali
  • Arachidi e nocciole
  • Broccoli
  • Spinaci
  • Semi di girasole
  • Bietola

Detto ciò, vi invitiamo a dare uno sguardo a questa ricetta per elaborare una maschera ricca di vitamina E.

Ingredienti

  • 1/2 banana
  • 1/2 avocado
  • 3 cucchiai di yogurt bianco (60 g)
  • 1 capsula di vitamina E (reperibile in erboristeria)

Preparazione

  • Mescolate tutti gli ingredienti e aggiungete la capsula di vitamina E.
  • Inumidite i capelli e applicate la maschera dalle radici alle punte.
  • Massaggiate il cuoio capelluto con movimenti circolari e leggeri aiutandovi con i polpastrelli.
  • Lasciate in posa per 10 minuti e risciacquate con acqua abbondante.

5. Vitamina A

Grazie alle sue proprietà antiossidanti, la vitamina A, oltre a nutrire i capelli, protegge la vista e la pelle.

Includere nella dieta questa vitamina, migliora l’aspetto e la lucentezza dei capelli poiché stimola la produzione del grasso (o sebo) che li riveste evitando che si sfibrino.

Possiamo ottenere vitamina A dai seguenti alimenti:

  • Carota
  • Paté di fegato
  • Burro
  • Formaggio grasso
  • Mandorle

6. Vitamina D

Vitamina D

Molti medici consigliano l’esposizione al sole del neonato per un paio di minuti al giorno in modo che la sua pelle assorba vitamina D.

Questo consiglio è fondato, visto che la vitamina D è importante per stimolare l’assorbimento dei nutrienti.

Il calcio è uno di questi nutrienti di vitale importanza per la salute dei follicoli piliferi. Acquisire questa vitamina in quantità sufficienti apporta benefici alla crescita dei capelli.

Oltre a ottenere la vitamina D da un breve esposizione al sole, possiamo ricavarla anche dai seguenti alimenti:

  • Latte
  • Cereali arricchiti
  • Olio di fegato di merluzzo
  • Insaccati
  • Funghi
  • Formaggi

Altri consigli per la cura dei capelli

Oltre a mantenere una dieta equilibrata ricca di vitamine, vi consigliamo di seguire alcuni consigli aggiuntivi:

  • Riducete al minimo indispensabile l’uso di phon, arricciacapelli o piastra, visto che il calore secca i capelli e danneggia il cuoio capelluto.
  • Non abusate di prodotti chimici quali tinte, prodotti per lisciare i capelli e permanenti.
  • Proteggete i capelli dal sole quanto andate al mare o in estate. Cercate di applicare un olio essenziale per mantenere i capelli idratati e protetti.
  • Non spazzolate i con troppa energia.
  • Assicuratevi di bere acqua a sufficienza. In questo modo i capelli manterranno la loro naturale idratazione.
  • Lavate accuratamente i capelli e il cuoio capelluto. Allo stesso tempo, non lavateli ogni giorno per evitare di perdere gli oli naturali che mantengono i capelli sani e setosi.
Guarda anche