Fermare il sangue dal naso con rimedi naturali

29 Gennaio 2019
Se l'epistassi non è causata da un colpo o lesione, non è ritenuta pericolosa e sarà possibile fermarla. Scoprite come fermare il sangue dal naso con rimedi naturali.

Molte volte non sappiamo come fermare il sangue dal naso pensando che non esistano tecniche o rimedi naturali che possano aiutarci.

In questo articolo vi suggeriamo alcune strategie che vi aiuteranno se vi sanguina il naso mentre siete in casa, al lavoro o per strada. Continuate a leggere per sapere come fermare il sangue dal naso con rimedi naturali.

Perché si produce un’emorragia nasale?

sanguinamento dal naso

Il sanguinamento del naso può avere varie cause, ma la più comune è la rottura dei vasi sanguigni nella cavità nasale. Ciò avviene perché le vene sono molto delicate in questa zona.

Nella maggior parte dei casi la fuoriuscita di sangue dal naso non costituisce un pericolo per la salute, se è piccola e non è causata da un colpo o un incidente. Il sanguinamento è spesso causato da:

  • Aria fredda o secca che danneggia la pelle causando la rottura dei vasi sanguigni.
  • Irritazione da allergia, raffreddamento o sinusite.
  • Pulizia del naso effettuata in maniera poco delicata, che causa la rottura delle vene più piccole.
  • Ferite, particelle che ostruiscono la cavità nasale, mettersi le dita nel naso.
  • Odori chimici e prodotti irritanti.
  • Uso eccessivo di aerosol decongestionante.
  • Setto nasale deviato o frattura al naso.

Come fermare il sangue dal naso con rimedi naturali

Prima di chiedersi come fermare un’emorragia nasale, bisognerebbe sapere come prevenirla con alcuni semplici gesti. Per esempio, mantenere l’ambiente aerato, non abusare di sostanze tossiche o evitare di soffiarsi il naso con forza.

Quando il naso comincia a sanguinare, se la causa non è un incidente o un forte urto, la prima cosa da fare è sedersi rimanendo dritti. In seguito, esercitate una certa pressione con l’indice e il pollice sulla parte bassa del naso (le narici).

Respirate lentamente attraverso la bocca e mantenete la testa in posizione verticale per alcuni minuti, finché l’emorragia non si sarà fermata.

 4 tecniche di respirazione molto efficaci per combattere lo stress

1. Panni freddi

Bagnate un panno con acqua il più fredda possibile o prendete un cubetto di ghiaccio e mettetelo sulla nuca. In questo modo il sistema nervoso reagirà contraendo i vasi sanguigni. Potete anche premere il panno bagnato sulle narici per ottenere lo stesso effetto.

Un altro rimedio consiste nel mettere un cubetto di ghiaccio in bocca. In questo modo i vasi sanguigni si restringeranno più velocemente e il sangue verrà trattenuto.

2. Aceto di mele

Grazie al potere astringente dell’aceto di mele, potrete riparare le pareti dei vasi sanguigni che sono stati danneggiati causando l’emorragia. Agisce come un cicatrizzante naturale molto efficace.

Dovrete solo mettere dentro il naso del cotone imbevuto di aceto. Non esercitate troppa pressione, lasciate agire per soli 5 minuti. Potete ripetere il procedimento di nuovo se il sanguinamento si dovesse verificare in seguito.

3. Cipolla

In questo paragrafo vi diciamo come fermare il sangue dal naso usando una cipolla. I vapori della cipolla cotta bloccheranno il sanguinamento.

Ingredienti

  •  Una cipolla
  • 2 tazze di acqua (500 ml)

Procedimento

  • Tagliate una cipolla a fette sottili e bollitela a fiamma media in un litro di acqua. Inalate i vapori dal pentolino respirando lentamente per qualche minuto.
  • Un’altra opzione è tagliare la cipolla e respirare l’odore che emana.

4. Limone

Si tratta di un ottimo astringente che ha un effetto cicatrizzante su piccole ferite o può essere usato per evitare infezioni. Se il sanguinamento è causato da un corpo esterno nella cavità nasale, il limone aiuta a chiudere i vasi sanguigni.

Ingredienti

  •  Il succo di 1 limone
  • Un pezzetto di cotone
infusione a base di limone

Procedimento

  • Spremete il limone e imbevete un pezzettino di cotone.
  • Mettete il cotone dentro la cavità nasale, lasciate agire per almeno 20 minuti.

5. Peperoncino di Cayenna

Per fermare il sangue dal naso con il peperoncino di Cayenna, non sono necessarie conoscenze approfondite, ma dovete saper dosare questo ingrediente.

Ingredienti

  • Un pizzico di peperoncino di Cayenna
  • Una tazza di acqua (250 ml)

Procedimento

  • Aggiungete il peperoncino di Cayenna in una tazza di acqua tiepida.
  • Bevete come se fosse un tè o imbevete del cotone e mettetelo per alcuni minuti nella cavità nasale sanguinante. Il composto agirà da cicatrizzante e bloccherà l’emorragia.

6. Acqua salata

Sarà possibile comprare una soluzione salina in farmacia o semplicemente farla a casa.

Ingredienti

  • Una manciata di sale grosso.
  • Una tazza di acqua (250 ml)

Procedimento

  • Aggiungete il sale grosso in una tazza di acqua tiepida e mescolate bene.
  • Con un contagocce, o un oggetto simile, mettete delle gocce dentro il naso. In pochi istanti  l’emorragia si fermerà per via dell’azione cicatrizzante dell’acqua.

Leggete anche: tipi di sale: qual è il più sano

7. Tè all’ortica

L’ortica è una pianta dalle numerose proprietà medicinali. Vi consigliamo di tenerla sempre in casa.

Ingredienti

  • Una tazza di acqua (250 ml)
  • 3 cucchiai di ortica secca (45 g)

Procedimento

  • Aggiungete le ortiche secche in una tazza di acqua bollente e lasciate in infusione.
  • Dopo 5 minuti, filtrate l’acqua e imbevete un pezzetto di cotone. In seguito inseritelo nella cavità nasale.

Se non riuscirete a fermare l’emorragia con questi rimedi naturali, dovrete necessariamente consultare un medico. Uno specialista vi aiuterà a determinare la causa esatta del sanguinamento. La stessa cosa vale per sanguinamenti del naso molto frequenti.