Succo di mela: ricetta e benefici

9 Gennaio 2021
Oltre a essere una bevanda di facile preparazione, il succo di mela offre numerosi benefici per la salute, sia dentro che fuori.

Il succo di mela è una bevanda naturale dal sapore dolce e rinfrescante. Contribuisce all’idratazione e fornisce un certo senso di sazietà. Ma quali sono i suoi benefici?

Succo di mela, una bevanda naturale e sana

La mela è uno dei frutti più consumati al mondo. Il suo sapore dolce che caratterizza la maggior parte delle sue varietà, a eccezione di quella verde, la rende il frutto preferito da molte persone.

Mele rosse
Grazie al suo contenuto di fibre, la mela è uno dei forti con il maggiore potere saziante.

La mela è un frutto estremamente versatile. Ragione per cui viene spesso impiegata in numerose ricette come succhi, insalate, dolci, tartine e molto altro ancora.

La caratteristica di questo frutto è che, data la sua composizione (bioattivi, fitochimici, fibre alimentari, ecc.), fornisce molteplici benefici per la salute. Naturalmente, a patto che venga consumato in un certo modo e in modo regolare, all’interno di una dieta equilibrata, in quanto da solo non è in grado di soddisfare tutte le esigenze dell’organismo.

Mangiare una mela una volta all’anno non porterà alcun beneficio. Se invece si consuma con una certa regolarità nei pasti o spuntini quotidiani, potremo beneficiare delle sue proprietà.

 Leggete anche: Segreti di bellezza con l’aceto di mele

8 benefici del succo di mela

Nelle prossime righe vi parleremo dei benefici del consumo di succo di mela, quando abbinato a un’alimentazione bilanciata. Prendete nota!

Bottiglie di succo di mela

1. Mantiene la pelle sana e bella

  • Grazie al suo elevato contenuto di acido ascorbico (vitamina C), che è un nutriente essenziale per la produzione di collagene, si ritiene che il consumo di frutta al naturale o del succo di mela contribuisca alla salute della pelle.
  • Sebbene in minori quantità, contiene anche vitamina E, un antiossidante che garantisce l’adeguato funzionamento cellulare.

2. Il succo di mela si prende cura del cuore

  • Da un lato il succo di mela tonifica il muscolo cardiaco. L’istidina (un altro dei suoi composti) un aminoacido che nell’organismo agisce come un vasodilatatore e contribuisce alla riparazione dei tessuti, specialmente dell’apparato cardiovascolare.
  • Dall’altro, indirettamente, il succo di mela previene l’accumulo del colesterolo nel fegato ed evita così che poi passi al flusso sanguigno. In questo modo protegge tutto il sistema cardiovascolare.

3. Contribuisce alla salute dell’apparato muscolare

Una mela, da sola, fornisce la dose giornaliera di potassio richiesta dal corpo. Il potassio è uno degli elementi fondamentali affinché muscoli e nervi si mantengano sani. Non dimentichiamoci che il potassio è uno degli elementi primari per il buon funzionamento dei muscoli.

In modo simile, secondo la cultura popolare, il succo di mela favorisce la formazione di massa muscolare contribuendo a trasformare in energia i carboidrati in esso contenuti.

4. Il succo di mela allevia il dolore muscolare

Secondo le credenze popolari, il consumo regolare di succo di mela (grazie al contenuto di potassio e antiossidanti), contribuirebbe ad alleviare i dolori muscolari dopo un allenamento o una lunga giornata di lavoro.

Il potassio genera un effetto positivo sulle ossa, poiché ne aumenta la densità.

Secondo quanto sostengono gli esperti di Mediline Plus,il potassio contribuisce alla funzionalità dei nervi, alla contrazione muscolare, e al mantenimento del ritmo cardiaco costante“. Inoltre, permette il flusso dei nutrienti nelle cellule e la relativa espulsione di scorie.

5. È rinfrescante

A differenza delle bevande industriali – che sono ricche di zucchero e sale, due sostanze che contribuiscono alla ritenzione idrica e al gonfiore – apparentemente dissetanti ma che in realtà fanno venire più sete, il succo di mela è una sana alternativa per saziare la sete.

6. Il succo di mela aiuta a combattere la stanchezza e la fatica

Grazie al suo contenuto di zuccheri, il succo di mela può contribuire a combattere la stanchezza e l’affaticamento dopo uno sforzo fisico (ad esempio dopo una sessione di allenamento).

Vi consigliamo di leggere: Aceto di mele per perdere peso in modo sano 

7. Aiuta ad alleviare il mal di stomaco

Trattandosi di una bevanda naturale, secondo la saggezza popolare, il succo di mela può aiutarci a ottenere sollievo nel caso di lievi disturbi digestivi.

8. Combatte la diarrea

Secondo la credenza popolare, il succo di mela è una bevanda che può essere assunta con moderazione in caso di diarrea. Non solo “calma” il sistema digestivo e fornisce sollievo, ma anche liquidi e senso sazietà.

Ricetta del succo di mela

Quella che segue è una ricetta molto semplice per preparare una bevanda sana e da consumare anche a stomaco vuoto. Essa ci fornirà tutti i nutrienti necessari per iniziare la giornata con energia.

Succo di mela e cannella

Ingredienti

  • 4 tazze d’acqua (1 litro).
  • 5 cucchiai di succo di limone (50 ml).
  • 4 mele, preferibilmente rosse o verdi.
  • 2 cucchiai di miele biologico (20 g).
  • Facoltativo: 1 cucchiaino di cannella in polvere (5 g).

Preparazione

  • Lavate bene le mele, tagliatele in 4 pezzi e privatele del torsolo.
  • Se preferite, potete anche pelarle, tuttavia, la buccia apporta numerosi benefici.
  • Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e lavorateli per qualche minuto, fino a ottenere una bevanda omogenea.
  • Servite in un bicchiere e gustatevi questo saporito succo.

Siete pronti a godere dei benefici di questa deliziosa bevanda naturale? Integratela in uno stile di vita sano e noterete presto tutti i suoi benefici!

  • Palomo GI, Yuri JAS, Moore-Carrasco R, Quilodrán PÁ, Neira EA. El consumo de manzanas contribuye a prevenir el desarrollo de enfermedades cardiovasculares y cáncer: Antecedentes epidemiológicos y mecanismos de acción. Rev Chil Nutr 2010;37(3):377-385
  • Healthline.com Potassium [Online] Available at: www.healthline.com/health/potassium
  • Casero T, Recasens I, Carrasco V y Xucla F. Dinámica de acumulación de nutrientes en manzana. Area de Postcollita. CeRTA. Universitat de Lleida (1998)
  • ESCOBAR ARELLANO  EE. Elaboración de una bebida adelgazante con sabor a manzana a base de apio (apium graveolens) y vinagre de manzana en diferentes concentraciones y endulzando con stevia (stevia rebaudiana bertoni) y miel de abeja. Universidad Téncica de Cotopaxi. Latanuga, Ecuador (2010).