5 frasi per quando sentite che tutto va a rotoli

Sapete di poter migliorare la vostra vita se, invece di concentrarvi tanto su di voi, cominciaste ad aiutare gli altri? Ciò che date vi tornerà. 

A tutti noi piacciono le frasi che sembrano fatte per ispirarci quando sentiamo che la nostra vita va a rotoli. C’è persino chi le colleziona perché sa che, prima o poi, ne avrà bisogno.

Pensando a ciò, abbiamo preparato alcune frasi. Sappiamo che tutti, in determinati momenti, avvertono che le cose vanno male, ma sappiamo anche che si tratta solo di un momento. 

Tuttavia, questa sicurezza non sempre è sufficiente a farci sorridere quando più serve. Leggete le seguenti frasi e portatele con voi. Sicuramente vi aiuteranno a vedere le cose in modo migliore.


1. “Siate gentili, quando è possibile. Ed è sempre possibile” – Dalai Lama

errori-da-evitare-nello-scegliere-i-vestiti

Quante volte vi è successo di sentire che la vostra vita va a rotoli e allora vi sfogate con chiunque si trovi sulla vostra strada? Il risultato è che le cose vanno di male in peggio.

Come potrebbe essere altrimenti? Ricordate che ciò che pensate è ciò che attraete. 

Ebbene, se avete rotto con il vostro partner e il lavoro va male, datevi l’opportunità di cercare il momento di essere gentili con gli altri. Non per loro, bensì per voi. Gli esseri umani reagiscono a seconda di ciò che provano.

Ciò significa che se siete gentili con gli altri, essi saranno più disposti ad aiutarvi.

Volete saperne di più? Leggete: Pensare troppo ha delle conseguenze

2. “Otterrai dalla vita tutto quello che vuoi se aiuti gli altri ad ottenere quello che vogliono” – Zig Ziglar

Molti di noi sono stati educati con l’idea che bisogna lavorare per raggiungere i propri obiettivi senza dare troppa importanza agli altri.

Tuttavia, diventa sempre più chiaro che, più si aiutano gli altri, più benefici si ottengono. 

Se sentite che la vostra vita va male, fermatevi per un momento e analizzate se state aiutando gli altri e come lo state facendo. Magari il motivo per cui le cose non vi vanno bene è proprio perché state cercando di ottenere dei vantaggi e ciò vi dà il risultato opposto.

Per aiutare gli altri, a volte, basta chiedere di cosa hanno bisogno o cosa potete fare per loro. 

Forse quei problemi economici si risolveranno se aiutate un amico con qualcosa che per voi è estremamente facile.

In alcuni casi, magari, non otterrete un beneficio diretto, ma dovete pensare che se oggi aiutate qualcuno, quella persona vi sarà talmente grata che vorrà aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi. In tal modo tutti otterranno dei benefici.

3. “Il fallimento è un evento, non una persona” – Zig Ziglar

Se oggi avete la sensazione che la vostra vita va male perché avete subito una batosta che vi porta a definirvi dei “falliti”, fermatevi. Ovviamente sbagliarsi fa male e non piace a nessuno, ma il fallimento fa parte della vita e bisogna accettarlo come una realtà.

Ciò che non bisogna fare è, però, definirsi e giudicarsi unicamente in base a questo. Se oggi avete fallito, analizzate le vostre decisioni e cercate di capire cosa vi ha portato. In seguito, cercate di apprendere da questa esperienza e riprovateci facendo tesoro degli errori passati.

4. “Tutti noi dobbiamo soffrire una delle due cose: il dolore della disciplina o quello del rimpianto e della delusione” – Jim Rohn

scalare

Perché pensate che la vostra vita va a rotoli? Credete di sforzarvi troppo senza nessun risultato? Vi siete resi conto che non avete fatto ciò che dovevate e adesso i risultati sono chiaramente diversi da ciò che speravate?

Jim Rohn ci ha già parlato di questo e ha chiarito che ci si sforza per raggiungere i propri obiettivi oppure è meglio rimanere nella propria zona di comfort e accontentarsi dei risultati raggiunti.

Magari la sensazione che oggi vi causa un grande dolore domani può darvi indicazioni su come dovete continuare.

Prendetevi un paio di giorni e analizzate la vostra vita. Cosa avete fatto per arrivare dove siete arrivati? Era lì che volevate arrivare? Ne è valsa la pena? Volete che le cose cambino?

Dovete capire che ogni decisione che prendete vi farà male in un modo o nell’altro, perché implica qualche sacrificio. Per questo motivo, dovete avere ben chiaro quali sono i vostri obiettivi e lavorare in funzione ad essi.

Non dimenticate di leggere:  Come addormentarsi in meno di 1 minuto

5. “Non è possibile salvare la gente, si può semplicemente amarla.” – Anaïs Nin

Quante volte avete pensato che la vostra vita va male perché cercate di cambiare qualcuno e di farla diventare una persona migliore? A tutti noi è successo qualche volta e a qualcuno succede spesso.

È possibile che siate persone che non tollerano la sofferenza e che abbiate tanto amore da dare che fate vostri i problemi altrui.

Senza dubbio ciò vi rende grandi persone, ma può anche infliggervi un grande dolore se non imparate che non potete controllare le persone.

Non dovreste mai fare vostri i problemi degli altri né dovreste aspettarvi che gli altri cambino. Essi lo faranno solo se lo vogliono, non perché lo volete voi.

Se volete aiutarli, state al loro fianco e supportateli, ma non cercate di indirizzarli perché non servirà a nulla.

La cosa più importante è che sappiate allontanarvi nel momento in cui capite che non ce la fate più. Essere un po’ egoisti non è un male se ne va del rispetto per voi stessi e per il vostro amor proprio.