3 frullati a base di avocado per ridurre il colesterolo

4 Gennaio 2019
Oltre a godere dei benefici dell'avocado, in questi frullati includeremo una serie di ingredienti che sono molto benefici per ridurre il colesterolo cattivo ed aumentare quello buono.

In questo articolo vi presentiamo 3 frullati che vi aiuteranno a ridurre il colesterolo.

Dell’avocado si dicono meraviglie. Si tratta dell’unico frutto ricco di grassi sani che si prende cura del nostro cuore. Inoltre, possiede un valore nutritivo talmente alto da renderlo un alimento ideale da aggiungere a ogni tipo di piatto.

Oltre a essere l’ingrediente principale della famosa salsa messicana guacamole, l’avocado si distingue come un componente meraviglioso nella preparazione di frullati naturali. Se volete ridurre i vostri livelli di colesterolo, non dimenticate mai che questo frutto rappresenta un’ottima scelta.

Secondo numerosi studi, il consumo regolare e adeguato di avocado ci aiuta a ridurre i livelli di trigliceridi nel sangue e a ridurre il colesterolo cattivo o LDL dell’11%.

Se, inoltre, ci sforziamo di prenderci cura della nostra dieta e di condurre una vita attiva, riusciremo a godere di una salute più forte e di un cuore più sano.

Per tale ragione, oggi nel nostro blog vi invitiamo a prendere in considerazione questi deliziosi frullati a base di avocado che vi permetteranno di ridurre il colesterolo.

1. Frullato con avocado e lime

il frullato di avocado e lime è ottimo per ridurre il colesterolo

Se cominciamo a prenderci cura della nostra dieta e ad assumere mezzo avocado al giorno, è più probabile che la prossima volta che ci sottoporremo agli esami del sangue i risultati saranno molto positivi.

Scoprite questo Rimedio alla papaya contro la distensione addominale

  • Nonostante il colesterolo sia un tipo di grasso prodotto dal corpo necessario per determinate funzioni del nostro organismo, la chiave risiede nel mantenerlo sempre entro alcuni parametri.
  • Qualsiasi squilibrio mette a rischio il nostro stato di salute, facendo aumentare le possibilità di soffrire di problemi cardiaci o di incidenti cerebrovascolari.
  • In questo primo frullato che vi presentiamo, oltre all’avocado, aggiungeremo un lime. Questo agrume non è acido come il limone e risulta essere particolarmente potente per combattere malattie come l’aterosclerosi.
  • Il suo apporto di vitamina C e antiossidanti combatte la formazione di trombi e ci aiuta a ottimizzare la circolazione sanguigna. 

Si tratta di una combinazione deliziosa che vi incoraggiamo a provare.

Ingredienti

  • 1 bicchiere di succo di lime (200 ml)
  • ½ avocado

Preparazione

  • È semplice quanto bere questo bicchiere di succo di lime naturale di cui abbiamo bisogno. Il suo sapore è di per sé delizioso, ma una volta messo nel frullatore e aggiunta la mezza porzione di avocado, il risultato sarà sensazionale.
  • Frullate bene il tutto per ottenere una consistenza omogenea e bevetene un bel bicchiere al mattino.

Preparatelo ogni giorno.

2. Frullato di avocado e acqua di cocco

Avocado e cocco

L’acqua di cocco rappresenta una risorsa ideale per ridurre il colesterolo. La sua composizione è ricca di questo tipo di acidi grassi che, esattamente come l’avocado, favoriscono la salute del cuore.

  • L’acqua di cocco contiene anche acido laurico, in grado di far aumentare i livelli di colesterolo buono o HDL.
  • La presenza di minerali come il potassio, di vitamine del complesso B e vitamina C e di eccellenti cardioprotettori garantisce un buono stato di salute cardiaca.
  • Non possiamo nemmeno dimenticare che l’acqua di cocco e l’avocado sono molto energetici. Quindi, con questo semplice frullato otterremo una fonte naturale di energia per cominciare la giornata nel modo migliore.

Ingredienti

  • 1 bicchiere di acqua di cocco (200 ml)
  • ½ avocado

Preparazione

  • È importante procurarci dell’acqua di cocco naturale per questo frullato. Quella che si trova al supermercato è confezionata, dunque si perde gran parte dell’apporto vitaminico e di minerali. Se ne avete l’opportunità, aggiungete sempre acqua di cocco naturale.
  • Per ottenere questo frullato, dovrete solo aggiungere nel vostro frullatore la mezza porzione di avocado e l’acqua di cocco. Frullate bene e bevete. Il livello di colesterolo diminuirà notevolmente.

3. Frullato di avocado e mela

Frullato di avocado e mela

Vi piacerà da morire. Questo frullato a base di avocado e mela è sano ed energetico, oltre a costituire un piacere per i sensi.

  • Dalla consistenza delicata e con un sapore tra l’acido e il dolce, pochi frutti possono essere altrettanto potenti nel combattere i livelli di trigliceridi nel sangue e prendersi cura del nostro cuore. 
  • Ridurremo la tensione arteriosa, combatteremo i depositi di grasso che hanno aderito alle nostre arterie e, inoltre, otterremo un frullato saziante che ci aiuterà ad arrivare al pasto successivo senza dover mangiare altro.

Prendete appunti su come prepararlo.

Scoprite anche I migliori frullati per ridurre il ventre

Ingredienti

  • 1 mela
  • ½ avocado
  • ½ bicchiere di succo di limone (100 ml)

Preparazione

  • Per prima cosa, dovremo sbucciare la mela e tagliarla in 4 parti. In seguito, estraiamo il succo di limone (100 ml) e mettiamo il tutto nel frullatore.
  • Aggiungiamo il mezzo avocado e frulliamo fino a ottenere una bevanda omogenea.
  • Se notate che il frullato è troppo denso, aggiungete un po’ d’acqua.

Che ne pensate di preparare domani stesso uno di questi frullati?

  • Duarte, P. F., Chaves, M. A., Borges, C. D., & Mendonça, C. R. B. (2017). Avocado: Characteristics, health benefits, and uses. International News on Fats, Oils and Related Materials. https://doi.org/10.1590/0103-8478cr20141516
  • Wang, L., Bordi, P. L., Fleming, J. A., Hill, A. M., & Kris-Etherton, P. M. (2015). Effect of a moderate fat diet with and without avocados on lipoprotein particle number, size and subclasses in overweight and obese adults: A randomized, controlled trial. Journal of the American Heart Association. https://doi.org/10.1161/JAHA.114.001355
  • Pérez-Rosales, R., Villanueva-Rodriguez, S., & Cosío-Ramirez, R. (2005). El aceite de aguacate y sus propiedades nutricionales. E-Gnosis. https://doi.org/E-ISSN: 16655745