6 frullati per prevenire e trattare l’anemia

26 luglio 2016
Se volete combattere l'anemia e ottenere energie per tutta la giornata, è bene che assumiate questi frullati appena svegli, anche se potrete berli più volte al giorno.  

L’anemia è un problema che compare quando si verifica una riduzione dei livelli di globuli rossi e dell’emoglobina nel sangue.  

Questa situazione porta allo sviluppo di altri problemi di salute, poiché riduce la capacità di trasportare l’ossigeno dai polmoni ai restanti tessuti del corpo.

Di conseguenza, la persona che ne soffre avverte maggiore fatica, si sente debole e ha difficoltà a concentrarsi. Inoltre, è spesso pallida e ha capelli ed unghie fragili.   

Per accelerare la guarigione di questa malattia, è importante aumentare l’assunzione di alimenti ricchi di ferro.   

Questo minerale è responsabile della crescita della quantità di globuli rossi, fattore che permette di recuperare tutte le funzioni che risentono di tale carenza.

Per questo motivo, si può completare il trattamento con alcuni frullati naturali che apportano questo minerale e altri importanti nutrienti.

In questa occasione vogliamo condividere con voi 5 fantastiche ricette, affinché non dubitiate e le prepariate come trattamento preventivo o rimedio contro l’anemia.

Prendete nota!

Frullati per prevenire e trattare l’anemia

1. Frullato di prezzemolo

succo al prezzemolo per combattere l'anemia

Il prezzemolo è una pianta comune le cui proprietà sono state valorizzate dalla medicina alternativa e dalla gastronomia.

Contiene buone quantità di ferro, oltre a vitamine e sostanze antiossidanti che favoriscono la disintossicazione del corpo.

Vogliamo avvisarvi riguardo al sapore poco piacevole di questo frullato, anche se, per i benefici che apporta, vi consigliamo di prepararlo.

Ingredienti

  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Il succo di 1 limone
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come prepararlo?

  • Prendete il prezzemolo, lavatelo bene e tagliatelo grossolanamente.
  • Mettetelo nel frullatore e aggiungete il succo di limone e l’acqua.
  • Frullate tutto per qualche istante, fino a quando non ci saranno più pezzi.
  • Bevetelo subito, preferibilmente a digiuno.

Leggete anche: 6 benefici del succo di limone per la salute

2. Frullato di barbabietola e lievito di birra

La barbabietola è un ortaggio ad alto contenuto di ferro, ottimo contro i sintomi dell’anemia.

Il suo potere energizzante combatte la fatica e i suoi nutrienti risultano ottimi per alleviare la debilitazione di unghie e capelli.   

Ingredienti

  • 1 barbabietola
  • 1 carota
  • 1 cucchiaino di lievito di birra (5 gr)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come prepararlo?

  • Tagliate la barbabietola e la carota in vari pezzi e mettetele nel frullatore.
  • Aggiungete l’acqua e il lievito di birra e frullate tutto.
  • Quando avrete ottenuto una bevanda omogenea e senza grumi, servitela e bevetela subito.

3. Frullato di more, fragole e mela

more contro l'anemia

Questo delizioso frullato non solo contiene ferro, ma anche fibre e composti antiossidanti che aiutano a depurare il sangue. 

Ingredienti

  • 2 more
  • 3 fragole
  • 1 mela
  • ½ bicchiere d’acqua (100 ml)

Come prepararla?

  • Lavate bene le more e le fragole e mettetele nel frullatore.
  • Tagliate la mela a pezzi e aggiungete i restanti ingredienti. Non dimenticatevi di privarla dei semi.
  • Aggiungete l’acqua e frullate per qualche minuto.
  • Bevetelo di mattina.

4. Succo di ravanelli e crescione d’acqua

Questo succo è una bevanda povera di calorie che potete includere nelle vostre diete per prevenire l’anemia e controllare problemi quali la debolezza e la fatica. 

Ingredienti

  • 5 gambi di crescione
  • 4 ravanelli
  • 2 pugni di spinaci
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come prepararlo?

  • Lavate le verdure e mettetele in una centrifuga.
  • Aggiungete un bicchiere d’acqua e assumete la bevanda a digiuno.

5. Frullato di carota e crescione d’acqua

succo per trattare l'anemia alla carota

Le carote e il crescione d’acqua apportano fibre, vitamine e minerali essenziali per rivitalizzare il corpo.

L’assunzione regolare di questo succo previene l’anemia e aiuta a migliorare il basso rendimento fisico e mentale causato dalla mancanza di energie.  

Ingredienti

  • 3 carote
  • 2 gambi di crescione
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come prepararlo?

  • Tagliate le verdure, mettetele nel frullatore e frullatele con un bicchiere d’acqua.
  • Quando avrete ottenuto una bevanda dalla consistenza omogenea, servitela e bevetela nel minor tempo possibile.
  • Potete assumerne fino a due bicchieri al giorno.

6. Frullato di carote, spinaci e sedano

Questo frullato di verdure contiene vitamine e minerali che aumentano le energie del corpo quando si soffre di problemi come la fatica cronica e l’anemia.

Ingredienti

  • 5 carote
  • 1 gambo di sedano
  • 1 pugno di spinaci
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come prepararlo?

  • Lavate bene tutti gli ingredienti, tagliateli a pezzi e frullateli con l’acqua.
  • Frullate velocemente per qualche minuto fino ad ottenere una bevanda omogenea.
  • Bevetelo appena fatto e a digiuno.

Potete scegliere una qualsiasi di queste ricette per completare il trattamento contro i sintomi dell’anemia.

Ciò nonostante, dovete tenere conto che non possono sostituire i trattamenti medici o i consigli dati dal medico.   

Guarda anche