Frullato di banana e patate per trattare le ulcere gastriche

· 20 aprile 2016
Anche se non può sostituire il trattamento medico, questo rimedio naturale può rivelarsi un integratore molto efficace per alleviare i disturbi e i sintomi provocati dalle ulcere gastriche.

Il frullato di banana e patata è un rimedio semplice ed efficace per alleviare le ulcere allo stomaco.

Queste ferite che causano tanti problemi e che compaiono nel rivestimento dello stomaco, nell’esofago o nell’intestino tenue, possono essere trattate con questi due prodotti naturali, che sicuramente avrete in casa.

I loro enzimi aiutano a stimolare la rigenerazione della mucosa gastrica delle zone in cui compaiono le ulcere e, inoltre, ne favoriscono la cicatrizzazione e alleviano il dolore.

Ve spieghiamo come.

Frullato di banana: ottimo per la gastrite e le ulcere allo stomaco

In questo rimedio naturale contro le ulcere peptiche, sarebbe meglio includere i parenti stretti delle banane, ovvero i platani, perché sono più ricchi di amidi e flavonoidi e ci aiutano a migliorare questa condizione. Tuttavia, è ugualmente efficace anche la classica banana.

È chiaro che questo frullato non cura le ulcere, ma le tratta e ne favorisce la cicatrizzazione, grazie alla leucocianidina, un tipo di flavonoide che rigenera il tessuto della mucosa gastrica ferito o infiammato.

  • Il frullato di platano, così come il suo purè, ci aiuta a trattare l’acidità ed il bruciore di stomaco o la fastidiosa sensazione di pesantezza.
  • A semplice scopo informativo, vogliamo dirvi che nella medicina naturale, si utilizza solitamente l’estratto di platano per integrare i trattamenti comuni delle ulcere, grazie alla sua capacità di stimolare la cura della mucosa di tutto il sistema digerente.

Scoprite anche: Trattare il colon irritabile con alimenti antinfiammatori

puré di banana verde

Un altro aspetto di cui tener conto è che questo rimedio naturale non sostituisce il trattamento medico. Si tratta di un complemento che potrebbe risultare davvero efficace, giorno dopo giorno, per sentirvi meglio.

I benefici del succo di patata

È possibile che siate rimasti sorpresi da questo dato, ma le patate sono tuberi molto potenti per alleviare la gastrite e le fastidiose ulcere gastriche, oltre a molti altri problemi intestinali.

Ebbene, affinché siano efficaci, è importante sapere che:

  • Il succo di patata va assunto appena fatto, non va mai preparato il giorno prima.
  • Le patate devono avere un bell’aspetto, non presentare germogli nella buccia né essere troppo mature.
  • Prima di ottenere il succo di patate crude, con l’aiuto del frullatore, dovete lavarle bene e pelarle.
  • Il frullato di platano e di patate dev’essere assunto a digiuno, e bisogna aspettare 30 minuti prima di fare colazione.
  • Bisogna avere lo stomaco vuoto per usufruire degli incredibili nutrienti di questo frullato, come il potassio, il ferro, il calcio, le vitamine A, B e C.

Scoprite i Benefici delle patate per la salute

Il succo di patate è ricco di un tipo di sali alcalini che ci aiutano a ridurre l’infiammazione delle mucose dello stomaco e dell’intestino.

Inoltre, promuove la depurazione dell’organismo, l’eliminazione di tossine attraverso l’urina e la cicatrizzazione delle ferite allo stomaco.

Come preparare il frullato di banana e patate

patate e banane

Ingredienti

  • 1 platano (oppure una banana non eccessivamente matura)
  • 1 patata di medie dimensioni, non troppo matura
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Vi consigliamo di leggere anche: Acqua di buccia di patate per rafforzare i capelli

Preparazione

  • Come vi abbiamo già detto prima, è meglio utilizzare un platano per preparare questo frullato per trattare le ulcere peptiche. Se, però, non doveste trovarlo, andrà bene anche la banana normale, purché non sia troppo matura.
  • Pelatelo e tagliatelo a pezzi. Ora lavate le patate, pelatele e tagliate a pezzi, per frullarle più facilmente.
  • Frullate le patate, per ottenerne il succo. Il composto che otterrete, di colore biancastro e dalla consistenza densa, è ricco di amido e vitamine. Dovrete poi aggiungere solo il platano o la banana e il bicchiere d’acqua.
  • Il risultato sarà una bevanda dal colore chiaro, non troppo densa, grazie all’acqua, che faciliterà l’assunzione di questo rimedio.

Cercate di iniziare la giornata bevendo questo frullato. Noterete dei miglioramenti allo stomaco, poiché ridurrà l’acidità e il dolore.

Ricordate, inoltre, che è fondamentale seguire il trattamento prescrittovi dal vostro medico, ed evitare cibi piccanti o con un alto contenuto di grassi.

Guarda anche