Uova a colazione: tre ragioni per mangiarle e due ricette

Includere le uova a colazione non fa affatto male, tutt'altro: ci aiuta ad affrontare la giornata con più energia. Inoltre, hanno un effetto saziante, per cui favoriscono anche la perdita di peso.
Uova a colazione: tre ragioni per mangiarle e due ricette

Ultimo aggiornamento: 29 settembre, 2020

Siete tra quelli che non mangiano uova a colazione perché pensate che facciano ingrassare e che alzino i livelli di colesterolo cattivo? Questo articolo potrebbe farvi cambiare idea!

Che tipo di colazione fate di solito? Se siete tra quelli che bevono un caffè e mangiano un paio di biscotti al volo prima di uscire di casa, è molto probabile che il vostro stomaco dopo un’ora, reclami ancora cibo e la vostra testa una pastiglia per il mal di testa.

Uscire di casa ben nutriti è fondamentale per iniziare la giornata con la giusta energia, la forza e tutto il “carburante” necessario a mantenere il cervello attivo.

Siamo certi che dopo aver letto questo articolo, vedrete le uova a colazione con occhi del tutto nuovi.

Uova a colazione: utili alla salute cardiovascolare

Il consumo equilibrato di uova non aumenta il colesterolo né influisce sui livelli di lipidi nel sangue. Gli studi che dimostrano questa affermazione sono numerosi, come ad esempio quello pubblicato dalla rivista American College of Nutrition.

dottoressa con cuore finto in mano

  • Le uova apportano fosfolipidi e grassi insaturi, oltre a vitamine e antiossidanti che aiutano a prevenire l’arteriosclerosi.
  • Secondo quanto affermano gli esperti, non c’è niente di male nel consumare da tre a cinque uova alla settimana, né è rischioso, anzi: il nostro cuore verrà rafforzato e protetto, a patto che questo alimento sia accompagnato da una dieta sana ed equilibrata. Inoltre, è dimostrato che il consumo di uova non è affatto in relazione con una peggiore salute cardiovascolare.

Tuttavia, consumare un uovo sodo è bene diverso da consumare un uovo fritto accompagnato da pancetta e formaggio, che sono alimenti di per sé ricchi di grassi saturi e dannosi per la salute.

  • Un altro fattore da considerare è che grazie alla presenza di colina nelle uova aiuta, possiamo attenuare i processi infiammatori che vedono coinvolte l’omocisteina o la proteina C-reattiva.

Il consumo regolare ed equilibrato delle uova favorisce la salute cardiaca e protegge dall’osteoporosi, dal deterioramento cognitivo, dall’Alzheimer e dal diabete di Tipo 2.

Uova a colazione per mantenersi in linea

Le uova sono tra gli alimenti più sazianti che esistano. Non c’è niente di meglio che iniziare la giornata con un’omelette di spinaci, ad esempio, per affrontare la mattinata con energia e benessere fino all’ora di pranzo.

Ragazza con la pancia piatta misura il girovita

  • Non bisogna dimenticare che le uova sono un’ottima fonte di proteine complete ad alto valore biologico, di qualità superiore a quelle dei latticini.
  • Occorre sottolineare, inoltre, che le proteine presenti nelle uova sono catene di aminoacidi in grado di riparare tessuti quali muscoli, tendini e legamenti.

Tutto ciò indica che si tratta di un alimento imprescindibile per chi desidera perdere peso.

Uova: utili per il cervello e il sistema nervoso

Uno dei maggiori benefici delle uova è il loro apporto di colina. Questa sostanza è un nutriente estremamente utile per ridurre l’infiammazione cerebrale.

Recenti studi hanno riscontrato una relazione tra il consumo di uova e un ridotto rischio di sviluppare l’Alzheimer, e in ogni caso a un miglioramento delle funzioni cognitive.

Inoltre, la fosfatidilcolina e la sfingomielina  presenti nelle uova permettono di sintetizzare sostanze importanti come la acetilcolina, la quale agisce come neurotrasmettitore per favorire la trasmissione delle informazioni ai nervi e ai muscoli.

Può interessarvi anche: 5 colazioni che fanno bene al cervello

Modi sani di consumare le uova a colazione

Uova fritte a forma di cuore

Frittelle di avena e banana

Ingredienti

  • una banana.
  • 1 uovo.
  • 5 cucchiai di farina d’avena (50 grammi).
  • 1 cucchiaino di scorza di limone (5 grammi).

Preparazione

  • Prima di tutto schiacciate la banana fino a ottenere una purea omogenea, che mescolerete, poi, con l’uovo sbattuto.
  • Quindi, aggiungete la scorza del limone e le 5 cucchiaiate di avena e mescolate per bene. A questo punto non resta che friggere le frittelle in una padella ben calda. Il risultato sarà delizioso.

Uova con spinaci, fragole e uvetta

Ingredienti poi

  • 8 fragole.
  • 1 uovo sodo.
  • una manciata di uvetta.
  • 100 grammi di spinaci.

Preparazione

  • Questa insalata è tanto saporita quanto saziante, ideale per iniziare la giornata carichi di buone energie. Per prepararla, dovrete solo mettere un uovo a bollire e, una volta sodo, tagliarlo a fette sottili.
  • Quindi, lavate le fragole e tagliatele a metà.
  • Lavate anche gli spinaci e disponeteli in una ciotola, aggiungete le fragole, l’uovo e l’uvetta. Cosa aspettate a provarla? È una ricetta ricca di fibre, proteine, vitamine, tra le quali le vitamine B e C: favorisce il transito intestinale e contribuisce a tenere sotto controllo la linea e il cuore.

Le uova sono un ottime per la colazione

Le uova a colazione son un modo per prendersi cura della salute, purché abbinate ad alimenti sani. Il loro apporto proteico è basso, così come quello calorico.

Inoltre, non aumenteranno i vostri livelli di colesterolo, ma al contrario, avranno effetti cardioprotettori. Pertanto, dovreste includerle più frequentemente nella vostra alimentazione abituale!

Potrebbe interessarti ...
Includere le uova nella dieta: 7 buoni motivi
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Includere le uova nella dieta: 7 buoni motivi

Grazie alla loro alta qualità nutrizionale, vengono considerate uno dei cosiddetti “superalimenti”. Includere le uova nella dieta, dunque, è fondam...



  • Dussaillant Catalina, Echeverría Guadalupe, Rozowski Jaime, Velasco Nicolás, Arteaga Antonio, Rigotti Attilio. Consumo de huevo y enfermedad cardiovascular: una revisión de la literatura científica. Nutr. Hosp.  [Internet]. 2017  Disponible en: http://scielo.isciii.es/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S0212-16112017000300710&lng=es.  http://dx.doi.org/10.20960/nh.473.
  • Applegate E. Introduction: Nutritional and functional roles of eggs in the diet. J Am Coll Nutr 2000;19(Suppl 5):495S-8S.
  • Kovacs-Nolan J, Phillips M, Mine Y. Advances in the value of eggs and egg components for human health. J Agric Food Chem 2005;53(22):8421-31.
  • Miranda JM, Antón X, Redondo-Valbuena C, Roca-Saavedra P, Rodríguez JA, Lamas A, et al. Egg and egg-derived foods: Effects on human health and use as functional foods. Nutrients 2015;7(1):706-29.
  • Gelker NRW., Larsen ML., Dyerberg J., Stender S., Astrup A., Eggs do not increase the risk of cardiovascular disease and can be safely consumed. Ugeskr Laeger, 2017.
  • Ylilauri MP., Voutilainen S., Lonnroos E., Mursu J., et al., Association of dietary cholesterol and egg intakes with the risk of incident dementia or alzheimer disease: the Kuopio ischaemic heart disease risk factor study. Am J Clin Nutr, 2017. 105 (2): 476-484.