Frullato per depurare l’apparato digerente

6 aprile 2016
Grazie all'alto contenuto di fibre dei suoi ingredienti, questo frullato aiuta a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue. Per questo motivo, è benefico per coloro i quali soffrono di diabete

Per mantenere in perfette condizioni di salute l’apparato digerente, colon compreso, è importante fornirgli determinati nutrienti essenziali che ne permettono il corretto funzionamento.

Si sa che l’apparato digerente ha la capacità di depurarsi da solo mentre assorbe le proprietà che gli vengono apportate dagli alimenti. Tuttavia, una cattiva alimentazione e l’esposizione alle tossine presenti nell’ambiente determinano il bisogno di un ulteriore aiuto per favorire questo lavoro.

Un accumulo eccessivo di scarti nel corpo porta a soffrire di disturbi cronici, primi fra tutti la stitichezza, il diabete o la sindrome del colon irritabile (o colite).

Per fortuna, modificando certe abitudini e prendendo in considerazione alcuni rimedi naturali, si possono stimolare le funzioni dell’apparato digerente ed evitare che si sviluppino malattie.

In quest’articolo vi mostriamo una bevanda molto sana e benefica a base di aloe vera, ananas, cetriolo e altri ingredienti digestivi che stimolano la depurazione gastrointestinale.

Prima di svelarvi la ricetta, però, vogliamo chiarirvi perché è importante disintossicare abitualmente l’apparato digerente.

Importanza della pulizia gastrointestinale

donna che si tocca lo stomaco

L’apparato digerente ed il colon svolgono compiti molto importanti utili alla salute generale dell’organismo. Proprio in esso vengono assorbiti le vitamine, i minerali e tutti i nutrienti che servono per proteggere i tessuti e le cellule.

Nell’intestino si produce la fermentazione dei materiali non assorbiti, grazie all’aiuto della flora batterica.

I problemi sorgono quando un eccesso di sostanze tossiche, grassi e altri agenti dannosi iniziano a causare difficoltà nel suo funzionamento, evitando un’adeguata nutrizione e l’espulsione degli scarti.

Nel caso in cui non si prestino le dovute attenzioni, si possono sviluppare altri sintomi fastidiosi come l’infiammazione, i gas e mal di stomaco.

Per questo motivo, è appropriato realizzare abitualmente una depurazione, specialmente quando si è consapevoli del fatto che l’intestino è intossicato.

Leggete anche: Come eseguire una pulizia intestinale

Frullato di ananas, cetriolo, mela, arancia ed aloe vera per l’apparato digerente

frullato

Il frullato di ananas, cetriolo, mela, arancia ed aloe vera è una combinazione di alimenti contenenti proprietà depurative che stimolano l’eliminazione degli scarti del corpo.

Contiene fibre ed enzimi digestivi che partecipano in forma attiva al processo di digestione, alleviando il gonfiore e riducendo l’accumulo di gas. 

Questo frullato contribuisce anche a mantenere inalterata la flora intestinale e causa un effetto lassativo che aiuta a combattere la stitichezza.

Uno de suoi principali benefici si deve all’apporto di fibre che contribuisce a regolare i livelli di zucchero nel sangue. Grazie a questo, i pazienti affetti da diabete possono berlo e vederne i risultati.

Si tratta, inoltre, di un complemento nutritivo per le persone che desiderano perdere peso, in quanto è saziante, ricco di acqua e a basso contenuto di calorie.

Ingredienti

  • 2 fette d’ananas matura
  • ½ cetriolo con la buccia
  • 1 mela verde
  • 1 foglia di aloe vera
  • 1 arancia
  • ½ bicchiere d’acqua (100 ml) (opzionale)

Preparazione

  • Per iniziare, tagliate le due fette d’ananas a cubetti per frullarle meglio.
  • Senza pelarlo, tagliate il cetriolo ed aggiungetelo all’ananas.
  • Lavate bene la mela, scartate il torsolo ed i semi e tagliatela a pezzetti.
  • Tagliate nel mezzo la foglia d’aloe vera ed estraetene il gel contenuto all’interno.
  • Successivamente, mettete tutto in un frullatore o in un battitore e frullate per alcuni istanti.
  • Se non ottenete abbastanza liquido, aggiungete mezzo bicchiere d’acqua.
  • Infine, aggiungete la spremuta d’arancia e mescolate il tutto.

Leggete anche: Spremuta d’arancia per dimagrire e mantenersi in salute

Modalità d’assunzione

  • La disintossicazione gastrointestinale avverrà dopo aver bevuto questo frullato per sette giorni consecutivi. Basta prenderne due bicchieri al giorno (uno a digiuno e uno la sera).
  • Durante questo periodo, evitate pasti pesanti e troppo elaborati, in quanto l’eccesso di grassi, zuccheri ed altre sostanze impediscono l’adeguata depurazione. Pianificate un menù a base di frutta, verdure e cereali, evitando latticini e carne.
  • Questa pulizia si può fare ogni tre mesi oppure tutte le volte che ne sentite il bisogno.
  • Non superate le dosi diarie consigliate, in quanto l’azione lassativa può risultare controproducente se si eccede.

Provate questo frullato come trattamento di pulizia e vedrete che in pochi giorni il vostro corpo si sentirà più leggero e in salute. Non è necessario spendere molto in questo frullato, inoltre è 100% naturale: per questo motivo, non causa effetti collaterali.

Guarda anche