Frullato dimagrante a base di fragola, avena e zenzero

Potete bere questo frullato a colazione, per accelerare il metabolismo sin dalle prime ore del mattino, oppure a merenda per compensare la voglia di dolci

Quando si avvicina l’estate, iniziamo a preoccuparci del nostro peso a causa dell’abuso di cibo, soprattutto dolci, durante il resto l’anno. Tuttavia, possiamo ricorrere ai ripari e prendere delle precauzioni come, ad esempio, questo frullato dimagrante.

Scoprite in quest’articolo una semplice e deliziosa ricetta che vi aiuterà a controllare il peso grazie a tre ingredienti sani e nutrienti: la fragola, l’avena e lo zenzero. 

Cos’è un frullato dimagrante?

Per dimagrire in modo sano e senza effetti indesiderati, dovete smettere di contare le calorie e ridurre i grassi. Piuttosto, iniziate a scegliere alimenti naturali e sani che soddisfino tutte le vostre esigenze, nutrendovi e saziandovi allo stesso tempo, in modo tale da non dover patire la fame.


Un frullato dimagrante è una bevanda in cui possiamo includere frutta, verdura, cereali, grassi naturali e spezie in modo tale da ottenere una ricetta che ci apporterà tutto quello di cui il nostro organismo ha bisogno, come i nutrienti che facilitano la perdita di peso.

Un buon frullato dimagrante deve contenere:

  • Frutta e vegetali freschi.
  • Oli di prima spremitura a freddo.
  • Carboidrati ricchi di fibra.
  • Supplementi, come le spezie, che ci aiutano a potenziare i benefici che vogliamo raggiungere.

Proprietà degli ingredienti di questo frullato dimagrante

Tutti gli alimenti contengono calorie, ma in questo caso, il nostro corpo ne brucia più di quelle che il frullato ne apporta. Tutto ciò favorisce la perdita di peso.

Altri, inoltri, contengono fibre: queste saziano e facilitano le funzioni intestinali, aumentando le potenzialità del metabolismo nel momento in cui deve bruciare calorie.

Fragola

Questo delizioso frutto rosso è un alimento eccellente per chi vuole perdere peso senza rinunciare al piacere del cibo.

  • La fragola contiene pochi zuccheri, ma molte fibre sane.
  • Ha proprietà depurative e diuretiche che aiutano ad eliminare le tossine e i liquidi dal nostro corpo.
  • Le fragole, inoltre, sono ricche di vitamina C e minerali come ferro, potassio e iodio, che aiutano a combattere e prevenire le carenze nutrizionali.

Avena

L’avena non può assolutamente mancare in una dieta sana ed equilibrata. Contiene molteplici nutrienti ideali per prevenire problemi di salute e per perdere peso.

  • Questo cereale è ricco di fibre, minerali quali ferro, zinco, magnesio e acidi grassi essenziali.
  • È un alimento molto saziante che apporta energia, regola i livelli di zucchero nel sangue, combatte l’ansia e migliora la digestione.
  • È ideale per combattere il senso di appetito che avvertiamo fuori dai pasti e che ci porta a mangiare senza limiti.

Zenzero

  • Questa spezia esotica, dal sapore fresco e piccante, è in grado di aumentare il metabolismo energetico, il quale ci permette di bruciare le calorie con più facilità. 
  • Aiuta a regolare la sensazione di fame e a combattere la ritenzione idrica riducendo il gonfiore.
  • Lo zenzero è il condimento perfetto per molti tipi di piatti in quanto facilita la digestione e potenzia il sapore degli alimenti.

Preparate il vostro frullato

Questo frullato è molto facile da preparare e potete berlo a colazione oppure a merenda per perdere peso o per tenerlo sotto controllo.

Ingredienti per un frullato

  • 5 fragole mature
  • Due cucchiai di avena (16 g)
  • Un pizzico di zenzero fresco grattugiato o in polvere
  • Un bicchiere d’acqua (200 ml)
  • Un po’ di stevia o miele per dolcificare (facoltativo)

Vi raccomandiamo di scegliere alimenti provenienti da agricoltura biologica, soprattutto nel caso delle fragole e dell’avena, in quanto quelli di solito più contaminati da pesticidi dannosi per la salute.

Procedimento

  • La sera prima mettete in ammollo l’avena nel bicchiere d’acqua. Lasciate riposare il tutto alcune ore per facilitare la preparazione del frullato e favorire la digestione di questo cereale.
  • La mattina successiva mettete tutti gli ingredienti nel frullatore (le fragole mature, l’avena, l’acqua utilizzata precedentemente e lo zenzero).
  • Frullate bene fino ad ottenere una bevanda omogenea.
  • Questo frullato sembrerà uno smoothie, molto denso e cremoso. Se lo preferite più liquido, basterà aggiungere più acqua.
  • Potete anche dolcificare il frullato con del miele o con della stevia.
  • Per servirlo, potete decorare il bicchiere con mezza fragola e un pezzetto di zenzero fresco.