Funzionalità respiratoria: 6 alimenti

18 giugno 2018
Sapevate che la capsaicina, oltre ad apportare un sapore piccante al peperoncino di Cayenna, conferisce anche proprietà antinfiammatorie e vasodilatatrici che ottimizzano la circolazione sanguigna e l'ossigenazione cellulare?

La funzionalità respiratoria è fondamentale per il nostro benessere. Ecco perché oggi presentiamo alcuni alimenti che aiutano a prendersene cura.

I polmoni sono organi che lavorano instancabilmente per apportare, attraverso l’inspirazione, l’ossigeno necessario alla nostra sopravvivenza. D’altra parte, espellono, mediante espirazione, uno scarto del metabolismo che conosciamo con il nome di diossido di carbonio.

Le sue funzioni vanno ben oltre ciò che immaginiamo, visto che i polmoni filtrano tossine, microrganismi e un’ampia varietà di particelle nocive che riescono a entrare nel nostro corpo per mezzo delle vie respiratorie.

Tuttavia, come succede per altri organi vitali, anche i polmoni sono esposti continuamente a malattie e ostacoli al loro funzionamento, soprattutto se il soggetto mantiene uno stile di vita poco salutare.

Per fortuna, esistono metodi naturali per disintossicare i polmoni che conferiscono i nutrienti necessari a mantenere i loro tessuti sani e un’ottimale funzionalità respiratoria.

Uno dei metodi consiste nell’aumentare il consumo di alcuni alimenti che, grazie alle loro proprietà,  favoriscono la depurazione di questi organi.

In questo articolo, vogliamo condividere con voi i 6 migliori alimenti da includere nella dieta per proteggere la funzionalità respiratoria.

6 cibi per una buona funzionalità respiratoria

1. Cipolla

Cipolle

Grazie alla sua concentrazione di composti antibatterici, antinfiammatori e antiossidanti, la cipolla è uno degli alimenti da sempre utilizzati a completamento di una dieta sana e al fine di migliorare la salute polmonare e respiratoria.

  • Disintossica i polmoni, aiutando a eliminare le tossine che interferiscono con il corretto funzionamento polmonare.
  • Le sue vitamine e i suoi minerali proteggono le cellule dagli effetti dello stress ossidativo e, tra le altre cose, migliorano le difese.
  • È ideale per combattere le infezioni batteriche e virali, dato che rinforza il sistema immunitario.

Vi consigliamo anche: 5 rimedi a base di cipolla contro la tosse

2. Zenzero

Per quando sia preferibile non consumarlo in quantità eccessive, possiamo aggiungere lo zenzero nella nostra dieta per favorire la disintossicazione dei polmoni.

  • Le sue proprietà sono attribuibili alla sua concentrazione di gingerolo, un componente attivo ad azione antiossidante e antinfiammatoria, capace di inibire gli effetti negativi dei radicali liberi.
  • Contiene vitamine, minerali e oli essenziali che contribuiscono a depurare i polmoni, riducendo l’impatto delle tossine sui tessuti.
  • Si tratta di un antibatterico e antivirale naturale, dunque aiuta a prevenire e a curare alcune infezioni respiratorie comuni e di lieve entità.

3. Peperoncino di Cayenna

Peperoncino di Cayenne

Il consumo moderato di peperoncino di Cayenna apporta interessanti effetti alla funzionalità respiratoria, non solo perché protegge le vie respiratorie, ma anche perché riduce l’infiammazione e disintossica.

  • Contiene una sostanza conosciuta come capsaicina, un componente attivo che oltre a conferire un sapore piccante al peperoncino, gli apporta proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e vasodilatatrici.
  • Aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e, di conseguenza, ottimizza il processo di ossigenazione cellulare.
  • Riduce l’irritazione delle mucose delle vie respiratorie e combatte le infezioni.
  • Agisce da broncodilatatore, il che migliora la respirazione in caso di bronchite e di difficoltà respiratorie.

4. Melagrana

La melagrana è un frutto ricco di antiossidanti, vitamine e minerali essenziali la cui assimilazione favorisce la depurazione dei polmoni e delle vie respiratorie.

  • Il suo succo naturale è un noto rimedio disintossicante, indicato eliminare le tossine e le particelle di metallo che entrano nel sistema respiratorio.
  • Il suo significativo apporto di vitamina A e C rafforza il sistema immunitario, il che riduce il rischio di raffreddori, influenza e altre infezioni che compromettono la salute polmonare.
  • Aiuta a minimizzare l’impatto dei radicali liberi, favorendo la protezione delle cellule contro il cancro.

5. Mele

Mele colorate

Le mele sono un frutto ideale per chiunque voglia smettere di fumare, poiché i loro nutrienti  aiutano a depurare i polmoni e, a loro volta, riducono i sintomi della sindrome da astinenza.

  • Ricche di vitamina A, C ed E, le mele apportano un effetto antiossidante che migliora la funzionalità respiratoria.
  • Contengono acqua, minerali essenziali e fibre naturali che insieme idratano i tessuti e aiutano a mantenere equilibrio, limitando i processi infiammatori. 

6. Zucca

La zucca è un alimento ricco di nutrienti di alta qualità che aiutano a proteggere le cellule e i tessuti.

  • Spicca per il suo alto contributo di beta-carotene, vitamina E e C, necessari per proteggere i polmoni dagli attacchi di agenti patogeni e tossine.
  • Ha proprietà diuretiche e antinfiammatorie che aiutano a bilanciare il livello di infiammazione dei tessuti, prevenendo alterazioni ostruttive.
  • Aiuta a migliorare le funzioni immunitarie, il che risulta fondamentale per prevenire i danni polmonari e le infezioni respiratorie.

Respirate a fatica? Vi sentite congestionati e con le vie respiratorie irritate? Se avete difficoltà respiratorie, incrementate il consumo di questi alimenti per trarre beneficio dalle loro proprietà.

Guarda anche