Rafforzare i polmoni e respirare meglio: 4 rimedi

1 gennaio 2018
Da fumatori attivi o passivi, rafforzare i polmoni ci permetterà di respirare meglio e prevenire diverse complicazioni.

I polmoni sono organi indispensabili per la vita insieme al cuore, in quanto partecipano al processo di respirazione. Rafforzare i polmoni e respirare meglio, dunque, è indispensabile.

Nell’arco della vita diversi fattori intervengono sulla qualità dello scambio dei gas, sia a causa degli agenti contaminanti esterni che delle cattive abitudini come il fumo.

Esistono vari rimedi naturali per rafforzare i polmoni e respirare meglio tornando a uno stato di purezza simile a quello dei primi anni di vita.

Migliorate le loro funzioni con rimedi naturali e non preoccupatevene solo quando soffrite di qualche infezione virale comune.

Non dimenticate che i polmoni sono imprescindibili per la vita.

Rafforzare i polmoni: quali benefici?

  • Respirazione di qualità,
  • Buona dilatazione dei bronchi,
  • Un miglior recupero dopo l’attività fisica,
  • Diminuzione dei fattori di rischio di malattie virali,
  • Minor assorbimento di sostanze tossiche provenienti dall’inquinamento ambientale.

Vi consigliamo anche di leggere il seguente articolo: 6 trucchi per rafforzare il sistema immunitario

4 rimedi naturali per rafforzare i polmoni e respirare meglio

1. Eucalipto

Eucalipto

L’eucalipto è una delle piante più utilizzate per rafforzare i polmoni grazie alla sua alta composizione di mentolo.

Essa permette la massima apertura dei bronchi e, quindi, consente un’eccellente garanzia di aria.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di foglie di eucalipto (20 g)
  • 8 tazza di acqua portate ad ebollizione (2 litri)

Preparazione

  • Portate a ebollizione l’acqua e aggiungete le foglie di eucalipto.
  • Chiudete la pentola affinché la sostanza delle foglie nell’acqua si concentri.
  • Mentre rimane sul fuoco, avvicinate il viso alla pentola, facendo attenzione a non bruciarvi.
  • Inalate il vapore mentolato di queste foglie per circa 10 minuti.
  • Sentirete velocemente dei miglioramenti nella respirazione.
  • Ripetete il procedimento ogni volta che avete difficoltà a respirare, sia a causa dell’asma che per la sinusite.

Vi consigliamo di leggere: Smettere di fumare e disintossicare i polmoni

2. Ippocastano

Per rafforzare i polmoni, l’ippocastano è un’opzione che dà ottimi risultati e di cui dovete assolutamente approfittare.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di ippocastano (5 g)
  • 1 tazza d’acqua bollente (250 ml)

Preparazione

  • Aggiungete l’ippocastano nella tazza di acqua bollente.
  • Lasciate che si collochi sul fondo della stessa e filtrate.
  • Assumetelo da 2 a 3 volte alla settimana, quando soffrite di qualche alterazione nella respirazione come asma, tosse o bronchite.

3. Radice di liquirizia

Radice di liquirizia

Questo rimedio naturale è uno dei più efficaci quando si tratta di contenere le irritazioni nell’apparato respiratorio.

Ingredienti

  • 1 pezzo di radice di liquirizia
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Riscaldate l’acqua e, una volta giunta a ebollizione, aggiungete il pezzo di radice di liquirizia e fate cuocere per circa 5 minuti.
  • Filtrate e, dopo qualche minuto, assumete l’infuso.
  • Si tratta di un rimedio sconsigliato alle persone che soffrono di ipertensione, in quanto possono peggiorare tale condizione.

Leggete anche: Alleviare la tosse grassa con 5 piante medicinali

4. Foglie di alloro

Foglie di alloro

Nelle persone asmatiche o in coloro che convivono con dei fumatori, le lesioni passive generate dal fumo possono manifestarsi a ogni ispirazione.

In questi casi, l’alloro risulta uno dei rimedi migliori per rafforzare i polmoni e a respirare meglio, oltre a purificare a poco a poco la loro struttura organica.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cucchiaio di caprifoglio (10 g)

Preparazione

  • Riscaldate l’acqua fino a portarla a ebollizione. Aggiungete le foglie di alloro e lasciate cuocere l’infuso per circa 5 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato, ritirate dal fuoco, coprite e lasciate riposare per circa 10 minuti affinché raggiunga una temperatura adeguata al consumo.
  • Se vivete con dei fumatori, consumate l’infuso una volta al giorno per tre volte alla settimana. In tal modo i vostri polmoni riusciranno a ristabilirsi e a mantenersi completamente sani.

Con ognuno di questi rimedi naturali potrete rafforzare i polmoni. In tal modo otterrete una respirazione di qualità nonostante le vostre condizioni di salute.

Allo stesso tempo si tratta di un eccellente modo per ridurre i rischi che comportano i diversi disturbi polmonari. Tutto dalla comodità di casa vostra.

Approfittatene e prendetevi cura del vostro organismo!

Guarda anche