Gazpacho di asparagi verdi: ricetta vegetariana

· 20 Febbraio 2019
Prepararlo non è difficile e non richiederà molto tempo: solo 30 minuti. Semplice e, inoltre, delizioso e con un apporto nutritivo per la salute.

Il gazpacho di asparagi verdi non è solo una ricetta diversa e deliziosa, ma anche un ottimo rimedio per depurare l’organismo, grazie alle proprietà diuretiche degli ingredienti principali.

L’aspetto fantastico delle ricette vegetariane è che danno l’opportunità di approfittare al meglio degli ingredienti.

Inoltre, rappresentano anche una sfida culinaria. Per questo motivo, oggi imparerete a preparare un gazpacho di asparagi verdi a casa vostra.

Questi ortaggi fanno davvero bene all’organismo, grazie al loro effetto depurativo. Inoltre, aiutano anche a perdere i chili di troppo.

Il gazpacho di asparagi verdi è un eccellente spuntino, leggero ma ricco di proteine.

Ciò è dovuto principalmente agli ingredienti presenti nella ricetta. Innanzitutto il brodo, che contiene molte vitamine e poche calorie.

Un pasto tradizionale

Ebbene, cosa rende speciale questa ricetta? Il semplice fatto che potete prepararla in pochi minuti.

Sapevate che si tratta di un piatto tipico spagnolo?

A volte, si accompagna con fette di pane e si mangia generalmente a temperatura ambiente. Da qui, la denominazione di “crema fredda” o “zuppa fredda”.

Godetevi ogni cucchiaiata di questo delizioso piatto.

Pronto in meno di 30 minuti

Prepararlo non è difficile e non richiederà molto tempo: solo 30 minuti. Semplice e, inoltre, delizioso e con un apporto nutritivo per la salute.

Tuttavia, esiste una forte differenza con il gazpacho andaluso tradizionale. Vale a dire, questa versione è un adattamento per le persone che praticano il vegetarianismo.

Ci sono alcuni cambiamenti sostanziali rispetto alla versione originale:

  • La ricetta non contiene pomodoro.
  • Non include nemmeno cetrioli e peperoni.

Potrete anche aggiungere alcuni pezzi di pane integrale o quello che più preferite e si adatti alla vostra etica e cultura gastronomica.

Tuttavia, ciò che si mantiene è senza dubbio il sapore degli ingredienti che rendono il gazpacho di asparagi verdi tanto speciale e salutare.

Leggete anche: “Aumentare la massa muscolare con le verdure”.

Ricetta del gazpacho di asparagi verdi

Perché gli asparagi? Che benefici apportano alla salute?

Asparagi

Gli asparagi appartengono alle gruppo delle piante denominate “erbacee”. Per questo, sono verdure.

Ma non confondetevi: non si tratta di un tipo qualsiasi di verdura. Di fatto, il tipo specifico che userete per questa ricetta è molto conosciuto e apporta importanti benefici per la salute del corpo.

Gli asparagi verdi sono i sostituti del pomodoro in questa preparazione. Aiutano l’organismo ad eliminare le tossine accumulate.

Inoltre, il sapore delicato di questa verdura non interferisce con quello del brodo o degli altri ingredienti.

Potrebbe interessarvi anche: “Verdure di stagione: 3 deliziose ricette”.

Ingredienti:

Asparagi e uova

  • 1 mazzo di asparagi verdi (180 g)
  • 1 uovo sodo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di vino bianco (15 ml)
  • 2 tazze d’acqua (500 ml)
  • 1 patata grande o 2 medie (180 g)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva (30 ml)
  • 2 cucchiai di aceto di Jerez (30 ml)
  • 1 cucchiaio di sale marino (15 g)

Preparazione

  1. Pulite bene gli asparagi. Ricordate che a volte sono pieni di terra e dovete rimuoverla.
  2. Tagliateli finemente e metteteli da parte. Non spezzate le punte.
  3. Aggiungete alcune gocce di olio di oliva in un tegame. Quando sarà caldo, saltate gli asparagi fino a che non sprigionino il loro caratteristico aroma.
  4. Dopo averli saltati, metteteli nel frullatore e aggiungete anche l’aglio, il vino e l’acqua.
  5. Frullate per qualche minuto fino ad ottenere una crema omogenea. Passatela in un passaverdure. Noterete le fibre degli asparagi distaccate.
  6. Aggiungete poi il tuorlo dell’uovo sodo, insieme al sale e all’aceto, e frullate di nuovo. Stavolta, verserete a poco a poco l’olio. Conservate in frigorifero.
  7.  Pelate e tagliate le patate. Poi friggetele nel tegame. Una volta fritte, aggiungete le punte degli asparagi conservate e soffriggetele.
  8. Per finire, tagliate a dadini il bianco dell’uovo sodo per preparare una guarnizione che accompagni il gazpacho di asparagi verdi.

Se volete rendere questa ricetta vegana, basta eliminare l’uovo. Buon appetito!