Zuppa con frutti di mare, facile da preparare

14 Febbraio 2019
I frutti di mare sono squisiti, nutrienti, ricchi di vitamine, sali minerali ed elementi che solo il mare ci offre.

Questa ricetta è dedicata agli amanti dei frutti di mare. Sorprendete i vostri cari con questa buonissima zuppa con frutti di mare e pesce, magari apportando qualche variazione con gli ingredienti che preferite.

Che ne dite di preparare una zuppa con frutti di mare fatta in casa?

Zuppa con frutti di mare e pesce

Gamberetti con la salsa
La zuppa di pesce è tipica dei paesi di mare, preparata con ingredienti freschi

La zuppa ai frutti di mare è una preparazione che nasce dall’accostamento di più frutti di mare, accompagnati da un brodo saporito. Si può preparare anche più densa, con l’aggiunta di verdure.

È tipica di tutti i paesi di mare, ma ogni cultura la arricchisce a modo proprio, privilegiando cozze, vongole, gamberi o polpo.

La storia di questo piatto non è chiara; c’è chi sostiene che si cominciò a prepararlo nei paesi litorali francesi solo dalla metà del XIX secolo. Che sia vero o no, è un piatto diffuso in tutto il mondo.

Zuppa con frutti di mare: fa bene?

I frutti di mare sono ricchi di proprietà, ma sono particolarmente consigliati a chi tende ad avere il ferro basso. Ecco le principali caratteristiche nutrizionali:

  • Sono fonte di vitamina B12, fondamentale per avere energia e sentirci attivi.
  • Sono ricchi di ferro, magnesio e calcio, sali minerali essenziali per la nostra salute.
  • Contengono acidi grassi omega-3.
  • Apportano vitamina A, importante per la salute degli occhi e la vista.

Vi sembrano motivi sufficienti per preparare una zuppa ai frutti di mare fatta in casa? Se non l’avete mai fatta, vi insegniamo noi, passo a passo. Prendete nota!

Potrebbe interessarvi anche: Aumentare i livelli di ferro nel sangue

Come si prepara la zuppa di mare

Frutti di mare a tavola

L’ingrediente di base di questa zuppa è il brodo. Potete comprarlo al supermercato o in gastronomia, oppure prepararlo voi stessi. In questo caso assicuratevi che gli ingredienti siano corretti: così il vostro piatto avrà un sapore ineguagliabile.

Se questa è la prima zuppa di pesce che preparate, non preoccupatevi. Seguite passo a passo la ricetta e non potrete sbagliare.

Alla fine vi daremo alcuni consigli in più, per fare piccole variazioni sulla ricetta.

Ingredienti

  • Gamberi (120 g)
  • Gamberoni (240 g)
  • 1 merluzzo piccolo (2 kg)
  • Vongole (120 g)
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1/2 porro
  • 3 patate (600 g)
  • 1/2 carota (70 g)
  • 1 pomodoro (100 g)
  • 2 tazze di brodo di frutti di mare (500 ml)
  • 2 cucchiai di olio di oliva (30 ml)
  • 1 cucchiaio di sale (15 g)
  • Pepe e peperoncino

Preparazione

Zuppa con vongole e gamberetti
In questa zuppa mescolerete il sapore dei frutti di mare agli ortaggi
  1. La prima cosa da fare è pulire il merluzzo, togliergli i visceri e tagliarlo in pezzi di media grandezza.
  2. Pulite anche le vongole e privatele del guscio.
  3. Ricordate che è sempre meglio usare i frutti di mare freschi piuttosto che congelati; in questo modo la cottura sarà più veloce.
  4. A questo punto, pulite e tagliate le verdure in piccoli pezzi. Soffriggeteli in una padella capiente con i tre spicchi d’aglio e un po’ di olio d’oliva.
  5. Aggiungete adesso i frutti di mare, cominciando dai gamberi e il merluzzo e, per ultime, le vongole. Soffriggete fino a quando tutti gli ingredienti non saranno dorati.
  6. Di seguito, mettete in una pentola il brodo, portate a ebollizione e aggiungete gli ingredienti appena preparati.
  7. Aggiustate di sale e pepe e peperoncino, mettete il coperchio e fate cuocere per almeno 30-40 minuti.
  8. Al termine, togliete dal fuoco e lasciate intiepidire prima di servire. Potete decorare i vostri piatti con qualche fogliolina di coriandolo tritato. Ci auguriamo che il piatto sia di vostro gusto.

Leggete anche: Zuppa cremosa di piselli e pancetta

Consigli aggiuntivi

  • Per preparare il brodo di base, è sufficiente mettere a scaldare un litro d’acqua in cui avrete aggiunto alcune foglie di lauro, prezzemolo, sale e timo. Lasciatelo bollire a fuoco medio.
  • Per fare in modo che le patate e le carote abbiano una consistenza più morbida, aggiungetele al brodo invece di soffriggerle con il resto delle verdure.
  • Potete utilizzare altri ingredienti, come il polpo o le ostriche.
  • Se utilizzate la pentola a pressione, potete risparmiare tempo.
  • Un trucco che rende la zuppa con frutti di mare più gustosa è marinare il pesce. Ricopritelo di vino bianco, aglio e profumi, e lasciatelo in frigorifero per almeno tre ore.