Cibi salutari e con poche calorie da consumare spesso

· 12 Dicembre 2018
Potete ridurre le porzioni e fare molte ore di attività fisica, ma se non mangiate cibi salutari, tutti gli sforzi per prendervi cura del vostro corpo saranno vani

Il dimagrimento dipende in gran parte da quello che mangiamo. Potete ridurre le porzioni e fare molte ore di attività fisica, ma se non mangiate sano, tutti gli sforzi per prendervi cura del vostro corpo saranno vani. Sapete quali sono i cibi salutari che non possono assolutamente mancare nella dieta?

In questo articolo vi sveleremo alcuni cibi salutari che vi aiuteranno a perdere peso. Se qualcuno non dovesse piacervi, fate uno sforzo perché i risultati varranno la pena. Prendete nota!

Cibi salutari e poco calorici

1. Rucola

Il primo alimento che vi consigliamo è la rucola. Questa verdura verde ha un sapore leggermente amaro e particolare. È ricca di fibra, potassio, vitamine A, C e K. Per quanto riguarda le calorie, una tazza di rucola apporta solo 4 calorie, perciò è un ottimo ingrediente per preparare frullati e insalate.

Grazie ai nutrienti che contiene, la rucola aiuta a ridurre il grasso e a tenere sotto controllo il colesterolo. Essendo ricca di antiossidanti, mantiene la naturale bellezza della pelle e combatte i danni causati dagli agenti esterni. Tutti validi motivi per consumarla regolarmente. Per attenuarne il sapore, potete condirla con il limone oppure mangiarla insieme ad altri ingredienti.

2. Asparagi

Asparagi

Gli asparagi sono un altro dei cibi salutari da includere regolarmente nella dieta. Quanto spesso li mangiate? Se la risposta è “poco”, considerate l’idea di aumentarne il consumo.

La prima cosa che dovete sapere è che una porzione di asparagi apporta solo 27 calorie. Inoltre, sono un diuretico naturale che elimina i liquidi presenti in eccesso nell’organismo.

Se avete bevuto molto alcol o di solito mangiate poco sano, gli asparagi sono un’ottima opzione per eliminare le tossine accumulate. Sono anche ricchi di vitamina A, vitamina E, acido folico, ferro e proteine.

Il sapore caratteristico, tuttavia, non li rende molto appetibili, ma basta solo abituarsi. I benefici che derivano dal consumo di asparagi sono molteplici, quindi vale la pena di fare uno sforzo, non credete?

Vi consigliamo di leggere anche: Gli asparagi: 6 motivi per mangiarli e come cucinarli

3. Broccoli

Quando si parla di cibi salutari, i broccoli non possono mancare. I motivi sono diversi: sono verdure economiche, facili da preparare e ricche di nutrienti. Per quanto riguarda le calorie, una porzione ne apporta solo 31.

I broccoli sono considerati un superalimento e andrebbero consumati più volte alla settimana. Sono ricchi di vitamine, minerali, fibra e antiossidanti, sono grandi alleati contro il cancro, anche se non è necessario avere questa patologia per aumentarne il consumo.

L’aspetto migliore dei broccoli è che sono un alimento completo. Ad ogni modo, se volete dare essi più sapore, cucinateli con formaggio, yogurt o altre verdure. Otterrete un’insalata deliziosa e nutriente senza alcun rischio per la vostra silhouette.

Per evitare di aumentare le calorie, non aggiungete ai broccoli condimenti o alimenti processati. Optate per lo yogurt, oli vegetali ed evitate invece la maionese o altre salse commerciali.

4. Frutti di bosco

Lamponi

I frutti di bosco sono un alimento salutare e il bello è che potete scegliere la varietà che più preferite. More, lamponi, fragole sono alcuni frutti di bosco che dovreste mangiare il più possibile.

Questi alimenti sono ricchi di antiossidanti di diversi tipi, motivo per cui sono utili per combattere l’infiammazione, il cancro e altri problemi cardiaci. Rafforzano il sistema immunitario e quindi la salute in generale.

Mezza tazza di frutti di bosco apporta 32 calorie, quindi potete mangiarli in tutta sicurezza.

Volete saperne di più? Leggete anche: Benefici dei mirtilli per la salute

5. Tè

Senza ombra di dubbio uno degli alimenti più salutari è il tè. Le culture più antiche, come quella cinese e giapponese, ne sfruttano da sempre i suoi benefici.

Tra le varietà che fanno bene alla salute, ricordiamo il tè verde, il tè bianco, il tè nero e il tè oolong. Non preoccupatevi delle calorie: apporta calorie a meno che non aggiungiate dolcificanti, cosa che sconsigliamo.

A seconda del tipo di tè, potrete apportare diversi benefici all’organismo. Tutte le varietà sono ricche di polifenoli, un tipo di antiossidanti che mantengono le cellule in buona salute.

Quali di questi alimenti consumate con una certa frequenza? Condividete con noi le vostre ricette!

Guarda anche