Gli incredibili benefici del miele con la cannella

· 29 ottobre 2015
L'unione di miele e cannella presenta numerose proprietà per la salute, tra cui quella di rinforzare il sistema immunitario e prevenire le malattie. Calma, inoltre, il dolore e l'infiammazione articolare.

Il miele e la cannella sono due regali della natura per la nostra salute, grazie alla loro capacità di combattere e prevenire diverse malattie.

Insieme o separati, questi due ingredienti hanno una potente azione antiossidante, antinfiammatoria e antibiotica che aiuta a combattere gli elementi patogeni e garantire il buon funzionamento degli organi vitali.

Da molti anni l’unione di miele e cannella rientra nella lista dei rimedi popolari; viene usata per curare diversi problemi di salute, per aumentare le difese del corpo e perfino come aiuto nelle diete dimagranti.

Ciò nonostante, molte persone ancora non sanno quanto questa miscela faccia bene e perché sia così utile introdurla nella nostra dieta.

Quali sono le proprietà del miele?

Miele-per-i-nervi-500x365

Prodotto dalle api, il miele è uno degli alimenti tenuti in più alta considerazione nella medicina naturale, grazie all’alta concentrazione di agenti antibiotici, rafforzanti, calmanti, rilassanti, diuretici, preziosi per la nostra salute.

Il suo sapore dolce e gradevole e la sua versatilità permette di mescolarlo ad altri ingredienti e potenziarne gli effetti.

Tra i principali benefici per la salute ricordiamo che:

  • È una buona fonte di energia.
  • Ha proprietà antibiotiche che aiutano a curare i disturbi di gola, la tosse e le malattie respiratorie.
  • Agisce come calmante sulle ulcere.
  • Le sue proprietà antisettiche aiutano a prevenire le infezioni.
  • Contribuisce a riparare il tessuto cutaneo danneggiato da bruciature e ferite.
  • È un alimento probiotico che aiuta a regolare la flora intestinale.
  • Previene la stitichezza.

Leggete anche: Tenere sotto controllo il peso grazie al miele

Quali sono le proprietà della cannella?

bastoncini-di-cannella-500x334

Anche se il suo uso in cucina è molto più conosciuto, è risaputo che la cannella è dotata di un forte potere medicinale: ha proprietà antimicrobiche, antibatteriche e antiossidanti, oltre a contenere vitamine e sali minerali.

Ecco i principali benefici della cannella:

  • Regola il livello dello zucchero nel sangue.
  • Aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo e i trigliceridi.
  • Calma il mal di stomaco, l’infiammazione e la presenza di gas intestinale.
  • Cura e previene infezioni di vario tipo.
  • Contiene vitamina A, vitamine del gruppo B, magnesio, zinco e flavonoidi.

Perché mescolare il miele con la cannella?

Ora che conosciamo i principali benefici dei singoli ingredienti, resta da dire che la loro combinazione diventa un potente rimedio naturale, amico della nostra salute.

Uniti questi due prodotti aiutano a:

  • Rafforzare il sistema immunitario e proteggere il corpo dalle malattie.
  • Combattere alcuni problemi dell’apparato uditivo.
  • Ridurre il dolore e l’infiammazione articolare.
  • Perdere peso.
  • Ridurre il livello del colesterolo.
  • Proteggere il cuore e prevenire le malattie cardiovascolari.
  • Agevolare la digestione, prevenire la stitichezza e calmare l’intestino irritabile.
  • Combattere le imperfezioni della pelle.
  • Rinnovare i tessuti e gli organi.

Come si prepara questo rimedio naturale?

Miele-e-cannella-500x334

Ricordate che è molto importante accompagnare il suo consumo ad un’alimentazione bilanciata e uno stile di vita sano.

Ingredienti:

  • 1 litro di acqua
  • 2 cucchiai di cannella in polvere (20 g)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione:

  • Mettete a bollire un litro di acqua. Versatelo in una caraffa insieme a due cucchiai di cannella.
  • Lasciate riposare per 45 minuti, quindi aggiungete due cucchiai di miele.

Dosi:

Bevete una tazza di questa bevanda la mattina, almeno 30 minuti prima di colazione e un’altra tazza la sera, prima di andare a dormire.

Per approfondire: Le numerose proprietà della cannella

Ricordate che:

Il rimedio al miele e cannella non è un prodotto miracoloso e i suoi effetti variano da persona a persona, anche secondo la regolarità con cui si assume.

Per nessun motivo si deve eccedere nel consumo, visto che in grandi quantità la cannella può risultare tossica per l’organismo.

Questo rimedio non è consigliato alle persone che soffrono di gastrite o ulcera intestinale, su cui la cannella potrebbe essere irritante.

Se state seguendo una cura antibiotica o se soffrite di qualche patologia, sarà meglio consultare il vostro medico prima di assumere questa bevanda.

Guarda anche