Grigliata in famiglia: 4 deliziose ricette

24 Maggio 2019
Queste 4 ricette alla griglia sono deliziose, sane e senza dubbio protagoniste di una splendida giornata in famiglia. Non perdetevele!

La grigliata in famiglia è l’occasione ideale per sperimentare nuove ricette o per variare quelle già note. L’obiettivo? Esaltare il sapore della carne e conquistare il palato dei commensali.

Con un pizzico di creatività, renderete i vostri piatti ancora più gustosi e possiamo assicurarvi che nessuno rimarrà deluso dalla rinnovata esplosione di sapori.

A tal proposito, vi proponiamo 4 deliziose ricette per godervi una meravigliosa grigliata in famiglia. Prendete nota!

4 ricette per una deliziosa grigliata in famiglia

1. Asado argentino

Carne asada argentina

La carne argentina è una delle più richieste per la preparazione di ottime grigliate. L’industria dell’allevamento argentina gode del pieno riconoscimento internazionale e, soprattutto, degli amanti della carne.

Per una grigliata in famiglia in grande stile, vi consigliamo, se non lo avete già fatto, di provare la carne argentina.

Un’altra valida alternativa è quella di abbinarla alla carne locale. La ricetta che segue vi aiuterà a ottenere il massimo valore proteico e ad aumentare il colesterolo buono.

Ingredienti

  • 1 chilo di filetto di manzo
  • ½ chilo di salsiccia ​​marinata.
  • 5 cucchiai di sale marino (75 g).
  • Una bottiglia di birra tipo Pilsener (355 ml).

Preparazione

  • Tagliate la carne a pezzi.
  • Ammorbiditela con un batticarne.
  • Quando la carne sarà tenera, disponetela su una terrina, quindi salatela.
  • Aggiungete la birra, poco a poco.
  • Lasciatela riposare per circa 2 ore.
  • Nel frattempo, iniziate a scaldare la griglia con del carbone di legna in modo da averla già pronta all’uso.
  • Trascorso il tempo di riposo necessario, arrostite la carne in base al punto di cottura desiderato (l’ideale è cuocerla comunque per almeno 20 minuti).
  • Insieme al filetto di manzo, arrostite ​​la salsiccia per un tempo massimo di 7 -10 minuti.
  • Infine, togliete dal fuoco e servite.

Leggete anche: La tilapia: ecco i 7 benefici e le sue proprietà

2. Pollo alla griglia in salsa di senape

Petto di pollo alla griglia

Per una grigliata familiare memorabile, una valida alternativa è quella di utilizzare la carne bianca al posto della carne rossa.

A questo proposito, vi proponiamo una ricetta originale preparata con la salsa di senape, che contribuisce a rendere ancora più succosa la carne.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di senape di Digione (65 g).
  • 2 polli tagliati a pezzi (1150 g).
  • 1 pizzico di peperoncino (15 g).
  • 1 cucchiaio di rosmarino tritato (25 g).
  • 2 cucchiai di olio d’oliva (50 ml).
  • Una tazza di succo di limone (100 ml).
  • 2 limoni gialli e ½ tazza di scorza grattugiata (60 g).

Preparazione

  • In una ciotola mescolate il succo di limone, la scorza di limone, la senape di Digione, il rosmarino e il peperoncino.
  • Aggiungete 1 – 2 cucchiai di olio d’oliva e un po’ di sale.
  • Mescolate per bene per amalgamare gli ingredienti.
  • Disponete il pollo per la marinatura all’interno di un sacchetto di plastica capiente. Potete lasciarlo a temperatura ambiente per un massimo di 2 ore, oppure in frigorifero per tutta la notte.
  • Nel frattempo, preriscaldate la griglia a fuoco medio.
  • Ricordatevi di aggiungere il sale al pollo prima di metterlo sulla griglia (l’ideale è che la pelle diventi croccante senza bruciarsi).
  • Lasciate cuocere il pollo per 10-12 minuti e poi giratelo (lasciate cuocere per altri 10-12 minuti).
  • Infine, toglietelo dalla griglia, disponetelo su un piatto da portata e decoratelo con fette di limone (opzionale).

3. Costine di maiale in salsa barbecue

Costine di maiale con salsa barbecue per un barbecue in famiglia

Se il vostro obiettivo è quello di coniugare l’arte della cottura alla griglia con il giusto ed equilibrato apporto di proteine ​​e carboidrati sani, allora le costine di maiale fanno proprio al caso vostro.

Ingredienti

  • 2 chili di costine di maiale.
  • 1 pizzico di pepe (15 g).
  • ¼ di cucchiaino di sale (7 g).
  • 1 cucchiaio di aglio in polvere (15 g).
  • 2 cucchiai di zucchero di canna (35 g).
  • 2 cucchiai di salsa Worcestershire (40 ml).
  • 1 confezione di salsa barbecue (355 ml).

Preparazione

  • La sera prima della grigliata, disponete le costolette crude in un contenitore (preferibilmente di vetro) riempito con la salsa barbecue.
  • Lasciatele marinare per tutta la notte.
  • Il giorno dopo, togliete le costolette dal contenitore e avvolgetele, una per una, in un foglio di alluminio. Gli involucri dovranno essere ben sigillati.
  • Nel frattempo, preriscaldate il forno a 150° C.
  • Disponete le costolette su una teglia e lasciate cuocere in forno per 2 ore.
  • Trascorso il tempo necessario, toglietele dal forno e disponetele sulla griglia.
  • Spennellate le costolette sulla griglia con dell’altra salsa barbecue.
  • Sarà necessario farle caramellare all’esterno per un po’ (circa 10 minuti per lato).
  • L’ultimo passaggio consiste nel suddividere le cotolette in porzioni singole e gustarle.

Leggete anche: Le Fajitas: ecco 2 varianti sane e gustose

4. Spiedini di pollo, la ricetta più gustosa per una grigliata in famiglia

Spiedini di pollo per una deliziosa grigliata

L’ultima proposta è una ricetta veloce e gustosa per preparare degli ottimi spiedini di pollo.

Non bisogna dimenticare che la carne di pollo possiede numerosi nutrienti necessari al buon funzionamento dell’organismo, pertanto si tratta di una ricetta decisamente salutare.

Ingredienti

  • 3 spicchi d’aglio tritato(15 g).
  • 1 cipolla rossa (55 g).
  • 1 cucchiaio di sale (15 g).
  • 2 petti di pollo (600 g).
  • 1 tazza con condimento per la carne di pollo (100 ml).
  • 2 cucchiai di olio d’oliva (40 ml).

Preparazione

  • Tagliate il petto di pollo a cubetti.
  • Quindi, tagliate la cipolla a forma di grandi quadrati.
  • Condite la carne con il sale, l’aglio tritato e un po’ di condimento per la carne di pollo.
  • Spennellate il pollo con l’olio (così eviterà di bruciarsi).
  • Prendete, poi, uno spiedino e infilzate prima un pezzo pollo e poi una cipolla; e così via fino a riempirlo.
  • Cospargete il tutto con il condimento per la carne di pollo.
  • Una volta terminata la preparazione, cuocerete gli spiedini sulla griglia a fuoco medio (cercate di mantenere il pollo succoso).
  • Infine, spennellate ogni spiedino con il condimento che preferite. Vi consigliamo anche di provare la salsa chimichurri.

Vi è venuta voglia di preparare una di queste ricette alla griglia? Potete persino cimentarvi in una o più di esse per allietare le vostre future riunioni familiari.