Gustosa insalata per sgonfiare la pancia e depurare l’organismo

Se volete evitare problemi di digestione la sera, vi consigliamo di mangiare l’insalata a pranzo.

Tutti abbiamo dei giorni nei quali, all’improvviso, notiamo la pancia più gonfia. Non riusciamo a chiudere i jeans e al problema estetico si aggiungono la stanchezza, l’apatia e un malessere generale.

Di solito tutto ciò si deve ad un accumulo di tossine, causato sia da una cattiva alimentazione, sia da una vita sedentaria o, semplicemente, si verifica in quelle giornate in cui siamo troppo stressati o ansiosi. Non preoccupatevi, è possibile risolvere questa situazione semplicemente cambiando le nostre abitudini di vita.

Basta modificare un po’ la propria mentalità, fare un po’ di esercizio fisico tutti i giorni, bere più acqua, dare priorità a voi stessi e, soprattutto, prendervi cura di voi grazie all’alimentazione, per esempio aggiungendo questa deliziosa insalata alla vostra dieta.


Insalata per sgonfiare la pancia e depurare l’organismo

È possibile sgonfiare la pancia e, allo stesso tempo, depurare l’organismo? Certo, poiché queste due caratteristiche derivano dallo stesso problema: la ritenzione idrica e l’accumulo di tossine. Cosa fare in questi casi?

  • Usare ingredienti dalle proprietà disintossicanti e depurative.
  • Regolare l’eccesso di sodio, che favorisce la ritenzione idrica, e consumare alimenti che aiutano a mantenere l’equilibrio idrico dell’organismo.
  • Assumere cibi ricchi di potassio, sodio ed elettroliti, che aiutano a depurare il sangue, a espellere le tossine tramite l’urina e a sgonfiare la pancia.

Quali sono gli alimenti migliori per sgonfiare la pancia e depurare l’organismo?

Maschera-al-cetriolo

  • La cipolla: la cipolla è un ingrediente fondamentale nelle diete depurative. Come mai? Perché ha proprietà diuretiche e depurative, combatte la ritenzione idrica e, inoltre, migliora il funzionamento del fegato e della cistifellea. Non bisogna inoltre dimenticare che i suoi composti solforganici (gli stessi che gli conferiscono il forte odore caratteristico) sono ottimi antibiotici naturali.
  • Il cetriolo: il cetriolo è il re di tutte le diete depurative e dimagranti. È un ingrediente che idrata l’organismo e sazia.
  • Il cocomero: il cocomero si abbina benissimo alle insalate, è ricco di vitamina C, vitamine del gruppo B, potassio e licopene, elementi essenziali per depurare il corpo e ridurre la ritenzione idrica.
  • L’avocado: l’avocado è ricco di acidi grassi monoinsaturi, fondamentali per la salute cardiaca e per migliorare la circolazione sanguigna. Il suo sapore delicato lo rende un ingrediente perfetto per le insalate. A chi non piace l’avocado?
  • Il prezzemolo: il prezzemolo è un rimedio naturale molto indicato per depurare l’organismo e migliorare la salute dei reni. Aiuta a eliminare le tossine presenti nel sangue e a espellerle tramite l’urina. Non fatevi spaventare dal suo sapore forte e amaro, è un vero toccasana per la vostra salute!
  • La feta: vi consigliamo di aggiungere qualche cubetto di feta alle vostre insalate per renderle ancora più sane, poiché è una fonte ricca di vitamine, minerali e proteine. Questo formaggio dal sapore intenso è ricco di fosforo, vitamine del gruppo B, acido folico, vitamina A, vitamina K, selenio, zinco, magnesio e ferro. È l’ingrediente perfetto!
  • Il pomodoro: a chi non piacciono i pomodori? Sono depurativi e fondamentali in tutte le diete dimagranti e disintossicanti. Non dimenticate di aggiungerli a questa squisita insalata per sgonfiare la pancia e depurare l’organismo!

Ricetta dell’insalata per sgonfiale la pancia e depurare l’organismo

insalata1

Ingredienti per 2 persone

  • 12 pomodori ciliegini.
  • 1 cetriolo.
  • 10 cubetti di feta.
  • Mezza cipolla rossa tritata.
  • 1 manciata di prezzemolo tritato.
  • 1 avocado.
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva (30 gr).
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso (30 gr).
  • Pepe quanto basta.

Procedimento

  • Per prima cosa, dovete lavare bene tutti gli ingredienti: i pomodori, il cetriolo, la cipolla, l’avocado, il prezzemolo… Dopodiché, sbucciate il cetriolo e tagliatelo a fettine. In seguito, tritate la cipolla e il prezzemolo.
  • Se volete, potete tagliare a metà i pomodorini. In questo modo riuscirete a condirli meglio e saranno più saporiti.
  • Sbucciate l’avocado, eliminate il seme centrale, e tagliatelo a dadini.
  • Prendete una ciotola e metteteci dentro i pomodori, la cipolla, il cetriolo e il prezzemolo, poi mischiate bene. Dopodiché, aggiungete un po’ di condimento, cioè olio e aceto. Infine, aggiungete l’avocado e la feta, per evitare che si rompano in seguito alla loro consistenza delicata. Spolverizzate il tutto con un po’ di pepe e vedrete che ricetta davvero deliziosa!

Quando è meglio mangiare questa insalata? Di solito, è meglio a pranzo. La sera, infatti, le insalate non si digeriscono bene, soprattutto se tra gli ingredienti c’è la cipolla. Tuttavia, è il vostro corpo a dover decidere.

Se preparate questa insalata due o tre volte a settimana e rispettate una dieta povera di grassi e ricca di liquidi, riuscirete a sgonfiare la pancia e a depurare l’organismo.