Herpes sulla schiena: i 5 rimedi migliori

L’herpes sulla schiena si manifesta per colpa di un calo delle difese immunitarie, dunque, oltre a ricorrere a questi rimedi naturali, dobbiamo rinforzare il sistema immunitario

L’herpes sulla schiena non è soltanto un problema estetico. Questa patologia può avere diverse cause e sintomi in base al virus che ne è la causa. Per questo motivo, conviene conoscere bene il tipo di herpes di cui soffriamo e trattarlo il prima possibile.

Scoprite in questo articolo i migliori rimedi naturali per curare l’herpes sulla schiena. L’echinacea, il lievito di birra, l’aglio, la propoli e l’aloe vera sono trattamenti eccellenti che ci aiutano a combattere e trattare questo disturbo.

Herpes sulla schiena

L’herpes è una malattia infettiva di natura virale. È considerata una patologia cronica, dal momento che il virus rimane nell’organismo e si manifesta in base a diversi fattori. I sintomi, la zona interessata e la gravità variano in base al virus, che può essere simplex o zoster.

L’herpes sulla schiena, e in altre parti del corpo, colpiscono l’organismo quando il sistema immunitario è debole. In seguito a ciò, anche se possiamo applicare diversi rimedi per calmare il dolore e il prurito, la cosa più importante è alzare le difese. In questo modo eviteremo che peggiori, che si propaghi e che si manifesti nuovamente.

Combattere l'herpes sulla schiena

Rimedi naturali per l’herpes sulla schiena

1. Echinacea

L’echinacea ha proprietà disinfettanti che ci proteggono da diversi agenti patogeni, come i virus. È una tra le piante officinali più note e antiche per rinforzare il sistema immunitario. Inoltre, è efficace tanto contro l’herpes simplex che il tipo zoster.

  • Bisogna assumerla in modo adeguato affinché non arrechi alcun danno. Non si può consumare questa pianta per più di tre mesi consecutivi
  • Si consiglia di assumerla a periodi alterni e non superare i 7 grammi al giorno (per gli adulti)
Infuso di echinacea per innalzare le difese

2. Lievito di birra

La lisina è un amminoacido essenziale che combatte le infezioni virali, in modo particolare quelle causate dall’herpes simplex e zoster. Alcuni alimenti ne contengono una buona quantità come nel caso del lievito di birra o lievito nutrizionale.

Grazie alla lisina e molti altri nutrienti, il lievito di birra equilibra e rinforza il sistema nervoso e il sistema immunitario. Inoltre, depura la pelle.

Possiamo assumerlo ogni giorno in capsule o durante i pasti dal momento che ha un buon sapore simile a quello della frutta secca o al formaggio.

3. Aglio

L’aglio rappresenta un eccellente antibiotico naturale in grado di combattere l’herpes sulla schiena, tanto il simplex come lo zoster. Questo alimento medicinale calma le infiammazioni, migliora la circolazione, alza le difese ed evita che il virus si diffonda.

Possiamo combinare il consumo di aglio crudo con la sua applicazione diretta sulla zona interessata, ogni giorno fino a guarigione. È anche possibile realizzare la sorprendente cura tibetana a base di aglio per depurare l’organismo e prevenire gli sfoghi.

Se non lo digeriamo con facilità o non ne sopportiamo il gusto, possiamo assumerlo in capsule.

Consigliamo di leggere anche: Herpes zoster: cos’è e come si manifesta

4. Propoli

La propoli è un altro grande antibiotico naturale, in particolare la varietà verde che viene dal Brasile. Questo superalimento combatte ogni genere di batteri, virus e funghi e per questo motivo conviene tenerlo sempre in casa per farvi ricorso quando si manifestano i primi sintomi.

Dobbiamo combinare l’uso topico e quello orale per eliminare l’herpes alla schiena:

  • Orale: 5 gocce una volta al giorno (preventivo), 5 gocce ogni ora (in piena eruzione) e 5 gocce tre volte al giorno (di mantenimento dopo la scomparsa dell’eruzione cutanea).
  • Topico: Applicare 2 o 3 volte al giorno sull’herpes alla schiena.
Propoli

5. Aloe vera

L’aloe vera è il rimedio che proponiamo per calmare i fastidiosi sintomi provocati dall’herpes, in particolare il prurito, il bruciore e il dolore. Anche se l’aloe non cura né elimina l’herpes, può di certo donare un rapido sollievo se lo associamo ai trattamenti citati sopra.

Dobbiamo applicare il gel che si estrae dalle foglie di aloe. La cosa migliore è avere in casa la pianta per ottenerlo fresco in qualsiasi momento. Possiamo anche acquistarlo, ma in questo caso dobbiamo assicurarci che si tratti quasi integralmente di gel puro estratto dalla pianta.

Categorie: Malattie Tags:
Guarda anche