I benefici del lievito di birra

1 giugno 2015

Conoscete già i benefici del lievito di birra? L’avete mai provato? Se non è così e non avete ancora aggiunto il lievito di birra alla vostra colazione, allora dovete assolutamente leggere questo articolo!

Siamo sicuri che, una volta letto l’articolo, non avrete più alcun dubbio ed inizierete ad aggiungere il lievito di birra al primo pasto della giornata. È un ottimo modo per ottenere le energie di cui il corpo ha bisogno per affrontare la giornata. È indicato per tutta la famiglia! Come farne a meno?

Che cos’è di preciso il “lievito di birra”?

Lievito-di-birra2

Se non conoscete ancora il lievito di birra, è possibile che lo associate alla classica bevanda a base di alcol e che, come sapete, si ottiene da un cereale, il malto. In primo luogo, c’è da dire che potete trovare questo integratore nutrizionale in qualsiasi negozio di prodotti naturali, nei supermercati specializzati e in farmacia. Non è un prodotto costoso ed è ideale unito con molti alimenti.

Potrete trovarlo in forma di compresse, di liquido oppure in polvere, quest’ultima è l’alternativa più consigliata. Non spaventatevi se vi diciamo che il lievito di birra è in realtà un tipo di fungo. Conosciuto fin dall’antichità, il lievito di birra è di grande beneficio per la salute. Viene ottenuto mediante un attento processo di fermentazione al termine del quale si produce un composto, un’essenza ricca di molteplici proteine, vitamine e minerali.

Volete scoprire quali sono gli incredibili benefici del lievito di birra per la salute dell’organismo?

1. Una preziosa fonte naturale di nutrienti

Capelli

State attraversando un periodo in cui vi sentite più stanchi del solito? Vi siete accorti di perdere capelli? Le vostre unghie sono più fragili e si sfaldano? Allora la mattina prendete il lievito di birra e vederete che in poco tempo vi sentirete molto meglio grazie alle sue proprietà:

  • Ogni 100 grammi di lievito di birra apportano quasi 8 grammi di proteine.
  • Il lievito di birra è ricco di vitamine del gruppo B, perfette per rafforzare i capelli e le unghie.
  • Vi aiuterà a sintetizzare enzimi ed ormoni che si prenderanno cura della salute del vostro cuore, rafforzando le arterie e la circolazione sanguigna.
  • Il lievito di birra è ricco di amminoacidi, fibre e minerali come il ferro, lo zinco, il magnesio e il cromo.

2. Evita la stitichezza

Stitichezza

Fate fatica ad andare in bagno in modo regolare? Anche voi avete problemi di stitichezza di tanto in tanto? In questo caso, dovete sapere che il lievito di birra è ricco di fibre, è perfetto quindi per regolarizzare il transito intestinale ed evitare questo problema molto comune, soprattutto tra le donne.

Il lievito di birra, inoltre, rafforza la flora batterica intestinale ed evita i fastidiosi gas o il gonfiore addominale.

3. Combatte la stanchezza ed apporta energia

Energia

Il lievito di birra è molto indicato per le persone in convalescenza, per i bambini che presentano un deficit di vitamine, in caso di anemia oppure quando si è troppo stanchi a causa dello stress. Non esitate ad aggiungere questo meraviglioso integratore nutrizionale alle vostre colazioni. A poco a poco vi sentirete molto meglio.

Il motivo per cui vi consigliamo di assumere lievito di birra alla mattina è perché così potrete contare su una maggiore quantità di energia, dato che i suoi effetti si sentono dopo poche ore.

Come consumare il lievito di birra la mattina?

Colazione

Il nostro consiglio è quello di consumare il lievito di birra durante la colazione. Se acquistate il lievito in polvere, l’organismo lo assimilerà meglio e potrete cominciare la giornata con più energia e voglia di fare. A seguire vi diamo alcune deliziose opzioni che comprendano anche questo meraviglioso naturale integratore nutrizionale:

Opzione 1

  • Yogurt greco con 30 grammi di lievito di birra in polvere e una prugna a pezzetti.
  • Una omelette con spinaci.

Opzione 2

  • Una tazza di caffè.
  • Una mela frullata con 30 grammi di lievito di birra e un pizzico di cannella in polvere.
  • Una fetta di pane di segale tostato con qualche goccia di olio di oliva.

Opzione 3

  • Una tazza di fiocchi d’avena con 30 grammi di lievito di birra insieme a 2 noci e qualche fragola.
  • Una tazza di tè verde.

Opzione 4

  • Un bicchiere di acqua tiepida e limone.
  • Una tazza di frutta mista: due fragole,  una pera e cinque chicchi d’uva. Sopra aggiungete yogurt greco naturale mescolato con 30 grammi di lievito di birra.

Opzione 5

  • Un uovo sodo tagliato a fette con due pomodorini ciliegino.
  • Un bicchiere di succo di papaya con 30 grammi di lievito di birra.
  • Una tazza di tè bianco.

Opzione 6

  • Un sandwich con pane di segale e petto di tacchino a fette.
  • Un bicchiere d’acqua d’avena con 30 grammi di lievito di birra in polvere.

Opzione 7

  • Una tazza di caffè.
  • Una fetta biscottata con marmellata di prugne.
  • Una mela tagliata a pezzetti con 2 noci spolverizzate con 30 grammi di lievito di birra e un pizzico di cannella in polvere.

E voi quale scegliete?

Guarda anche