I migliori film per rivivere gli anni '90

Gli anni '90 hanno quella magia che ancora oggi ci affascina. Il cinema non ne è esente e ci ha regalato produzioni eccellenti. Torniamo indietro con la memoria.
I migliori film per rivivere gli anni '90

Ultimo aggiornamento: 27 maggio, 2022

Il decennio degli anni ’90 viene ricordato come un periodo glorioso, perché per molti di noi i momenti più belli che la vita ci ha regalato sono passati lì. Come potrebbe essere altrimenti? Il cinema ci ha accompagnato in questa tappa e ricordare e rivedere alcuni tra i migliori film di quel tempo ci riempie di gioia e nostalgia.

Vi proponiamo una rassegna dei migliori film per tornare agli anni ’90 e ricordare cosa stavamo facendo in quel momento o con chi abbiamo visto quel film che è rimasto impresso nella nostra mente per sempre.

1. Il silenzio degli innocenti

Iniziamo questa lista con un classico che ci ha fatto venire la pelle d’oca con scene memorabili. Uscito nel 1991 e interpretato da Jodie Foster e dal grande Anthony Hopkins, vincitore di un Oscar per il ruolo di Hannibal Lecter, un cannibale il cui sguardo ci fa ancora rizzare i capelli.

Il dottor Lecter è un assassino e psicoanalista chiuso in un carcere di massima sicurezza; la giovane detective Starling deve scoprire un serial killer che, dopo aver ucciso delle adolescenti, strappa loro la pelle con agghiacciante accuratezza.

Con l’idea di sapere come ragiona un criminale con queste caratteristiche, la detective contatta Lecter per decifrare i prossimi passi del “Buffalo Bill”, il nuovo terrore della città.

2. Pulp Fiction: uno tra i migliori film degli anni ’90

Il fantastico ed eccentrico Quentin Tarantino ha diretto questo film che lo ha consolidato come uno dei migliori registi.

Pulp fiction, vincitore della Palma d’Oro. è interpretato da John Travolta e Uma Thurman, due sicari che devono prendersi cura della sensuale moglie del loro capo durante la sua assenza. Tutto può succedere in un film di Tarantino…

3. Sette

David Finche ci tiene con il fiato sospeso fino al secondo finale di questo film che ha rivoluzionato le sceneggiature dei serial killer.

Il duo principale è interpretato da Brad Pitt e Morgan Freeman, due attori di grande talento.

Freeman, nel ruolo di un detective in pensione, deve insegnare il mestiere a un giovane collega agli inizi. Entrambi vanno alla ricerca di un serial killer i cui crimini rappresentano i sette peccati capitali, ma con una crudeltà che sfugge alla mente di qualsiasi mortale. Il finale è elettrizzante… Ve lo ricordate?

4. The Truman Show

Avete mai provato la paranoia di essere osservati costantemente? Jim Carrey in questo film ci fa ridere ed emozionare allo stesso tempo.

Truman sospetta che lo stiano osservando, sente che da quando è nato qualcosa non va… e non ha torto. La sua vita è una telenovela, dal momento che il luogo in cui vive non è altro che una città immaginaria allestita in uno studio televisivo.

5. Mamma, ho perso l’aereo!

Macaulay Culkin interpreta Kevin McCallister, un bambino che viene inavvertitamente lasciato a casa da solo dopo che la sua numerosa famiglia si è imbarcata su un aereo la vigilia di Natale. Fino a quando sua madre scopre di essersi dimenticata di lui, il bambino deve proteggere la casa da due criminali che vogliono svaligiarla. È un film per tutti, da godersi con la famiglia per ridere un po’.

6. Terminator 2: Il giorno del giudizio

Il secondo capitolo di questa saga è uno dei film di fantascienza che ha segnato gli anni ’90 con il fuoco. Diretto da James Cameron e con attori come Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton, ha suscitato scalpore nel 1991. Un cyborg proveniente da futuro deve proteggere Sara Connor e suo figlio, la chiave per salvare il mondo.

7. Jurassic Park: tra i migliori film degli anni ’90

Chi dice che i dinosauri non possono più popolare la terra? Accade nel film di Steven Spielberg in cui l’impossibile diventa realtà. Un gruppo di scienziati riporta in vita i dinosauri e apre un parco a tema destinato al successo. Sembra tutto calcolato tranne che per un piccolo dettaglio: l’avidità umana.

8. Scream

Un film che ci ha agghiacciato e ha continuato a spaventarci ogni volta che sentivamo squillare il telefono. La storia, che vede in azione adolescenti e serial killer, poteva sembrare un cliché. Ma era il modo in cui il criminale inseguiva le sue vittime la novità e il motivo dei nostri salti quando suonava il telefono.

Il protagonista sta attraversando momenti molto difficili mentre un killer provoca il panico in paese. La maschera di questo film è ancora in voga ed è un costume eccellente.

9. Titanic

Uno dei film di maggior incasso nella storia del cinema: un successo strepitoso per James Cameron. Ispirato allo storico naufragio del Titanic del 1912, parla di una storia d’amore indimenticabile e romantica.

Kate Winslet e Leonardo Di Caprio portano passione e romanticismo a questo film e ci fanno capire che l’amore non conosce classe sociale, ma è piuttosto l’alchimia di due pelli che si attraggono come magneti.

10. Il sesto senso

Per noi uno dei migliori film degli anni 90, con un colpo di scena che sorprende e lascia perplessi. Bruce Willis interpreta uno psicologo che cura bambini con disturbi mentali e la cui vita cambia per sempre quando incontra Cole (Haley Joel Osment), 8 anni, il suo giovane paziente problematico. Cosa succede a questo bambino? ” Vedo persone morte “, risponde con orrore negli occhi. Ricordtate il finale? scioccante…

11. Matrix: tra i migliori film per tornare agli anni ’90

Chiudiamo la nostra lista con questo film di fantascienza che ha scosso le fondamenta di ciò che conosciamo come realtà e ha messo in discussione la nostra stessa esistenza in questo mondo… se ce n’è uno.

Le rivoluzionarie scene di combattimento con effetti speciali che continuiamo a vedere sul grande schermo, nascono da questo film innovatore.

Neo (Keanu Reeves) è un giovane informatico e la sua vita si trasforma quando appare un messaggio sullo schermo del suo computer. Termini come “realtà virtuale”, “mondo dominato dalle macchine”, “la vita sulla terra non è come sembra” guidano la trama del film. Uno di quei gioielli del cinema che vogliamo sempre rivedere.

I migliori film per tornare agli anni ’90: un percorso nostalgico

Il cinema di cui godiamo oggi non sarebbe lo stesso se gli anni ’90 non avessero lasciato un segno indelebile in termini di produzioni, sceneggiature, artisti e scene memorabili.

Vi invitiamo a rivederli e godervi questi classici del cinema: sono trascorsi pochi decenni dalle loro prime e sono ancora più che validi.

Potrebbe interessarti ...
Leggere alcuni minuti al giorno: 7 benefici
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Leggere alcuni minuti al giorno: 7 benefici

In questo articolo analizzeremo alcuni motivi per cui leggere alcuni minuti al giorno dovrebbe diventare un'abitudine per tutti noi.



  • García, M., Infante, M., Libonati, A., & Murad, D. (2019). CINE DE LOS 90 EN LOS ESTADOS UNIDOS: NUEVOS PARADIGMAS. Ágora UNLaR4(9), 13.
  • Aguilar, P., & Carrasco, P. A. (1998). Mujer, amor y sexo en el cine español de los’ 90(Vol. 118). Editorial Fundamentos.
  • Cousins, M. (2005). Historia del cine. Barcelona: Blume.
  • Ivorra Álvarez, P. (2013). La influencia del cine de los años 90 en la moda masculina actual(Doctoral dissertation, Universitat Politècnica de València).
  • Ueno, K. (2001). El cine japonés de los 90.  Revista de cine., (36), 93-104.
  • Re, V., & Moguillansky, M. (2006). La crítica cinematográfica. Un pacto con el nuevo cine argentino. Question/Cuestión1(12).