I valori sono la base per una generazione di successo

7 Maggio 2020
I valori sono convinzioni fondamentali sulla base dei quali prendiamo decisioni e facciamo scelte. Di solito condizionano il nostro comportamento e la nostra condotta verso la vita. Per questo, influiscono sul nostro successo.

“Siamo in piena crisi dei valori!” è un’espressione che sentiamo spesso e questo perché da diverse generazioni quello che un tempo era motivo di orgoglio familiare, è caduto nell’oblio. La famiglia è il contesto idoneo per la trasmissione di valori fondamentali, che permettano la costruzione di una società più armoniosa.

Abbiamo il dovere di insegnare ai nostri figli, sin da piccolissimi, i valori della famiglia e quelli sociali, così come dobbiamo spiegare loro come applicarli alla vita quotidiana. Questi valori definiranno l’atteggiamento che assumeranno nella vita da adulti e ne definiranno la personalità.

I valori, quindi, rappresentano un impegno vitale. Un impegno che si rifletterà in condotte e comportamenti che verranno messi in pratica sulla base di ciò che vogliamo realizzare per noi e per gli altri.

I valori ci guidano in ogni nostra azione, ci permettono di superare le difficoltà e di andare avanti. Come diceva Nietzsche: “Chi ha un perché per vivere può sopportare qualsiasi come”.

Cosa sono i valori?

Alcuni li definiscono come convinzioni fondamentali sulle quali si costruisce la personalità di un individuo; convinzioni che guidano la presa di decisioni e le azioni da intraprendere. Altri li identificano come qualità che orientano il momento della scelta, che inducono ad adottare certi comportamenti piuttosto che altri e ad apprezzare determinati aspetti della vita.

I valori ci fanno comportare in determinati modi dinnanzi a situazioni che mettono alla prova la morale e i buoni costumi. Quando agiamo spinti dai principi e dai valori che ci sono stati trasmessi in casa, proviamo una particolare sensazione di pienezza e soddisfazione.

Mamma che trasmette i valori al figlio neonato

Potremmo dire che i valori condizionano il modo in cui ci comportiamo dinnanzi a circostanze che la vita ci pone davanti. Ogni condotta che assumiamo è un esempio per i nostri figli. Per questo motivo, in veste di genitori, dobbiamo essere il loro principale e più importante modello di valori. Semplicemente, con l’esempio si educa.

Da ciò deriva l’importanza di curare al massimo il modo in cui reagiamo a ogni circostanza. Questo aspetto è essenziale per trasmettere principi e valori ai nostri figli. Inoltre, è nostra responsabilità trasmetterli sin da quando sono piccoli sebbene crediamo che non ci capiscano. La maggior parte delle volte, di fatto, capiscono alla perfezione.

Vi consigliamo di leggere: Evitare che un figlio adolescente diventi conflittuale

Quali valori dobbiamo trasmettere ai nostri figli?

Ogni famiglia è un mondo particolare che definisce le proprie regole e le proprie norme comportamentali. Di solito i valori vengono trasmessi di generazione in generazione. Vale a dire che voi inculcherete ai vostri figli i valori che i vostri genitori vi hanno insegnato e avrete anche le vostre preferenze al riguardo.

È importante sottolineare anche che, in un dato momento, i valori di una persona possono essere condizionati dal contesto, dalla cultura, dalle amicizie, dalle esperienze, etc. A seguire elenchiamo alcuni dei valori più importanti da trasmettere ai figli per la loro crescita e affinché siano in grado di raggiungere i loro obiettivi con il successo che meritano.

Gratitudine tra i valori fondamentali

La gratitudine è un valore associato alla riconoscenza verso il bene che si è ricevuto. Si tratta di sentire e provare ammirazione per chi ci ha deliziato con i suoi doni o con il suo aiuto. Insegnare ai nostri figli a essere grati li spingerà a seminare il bene.

La gratitudine si può esprimere in svariati modi. Un sorriso, un abbraccio, un semplice “grazie” o una stretta di mano esprimono e rappresentano gratitudine.

Rispetto

I valori sin da piccoli

Questo valore rappresenta la base sulla quale costruire i rapporti umani. Il rispetto permette di riconoscere le virtù e l’autonomia delle persone.

Quando si ha rispetto, si accetta di buon grado il diritto degli altri a essere e ad agire in modo diverso. Il rispetto rende armoniosa la convivenza.

Onestà

Un’altra delle virtù fondamentali da trasmettere in casa è l’onestà. Si tratta di un valore fondamentale, che ci aiuta a vivere e a convivere nella e con la verità. Essere onesto stimola la fiducia da parte degli altri.

Dall’onestà derivano altri valori, quali l’integrità, la giustizia e la verità. Cercate di mettere l’onestà al primo posto nelle vostre azioni per educare alla coerenza.

Il senso di responsabilità tra i valori fondamentali

Trasmettere ai nostri figli il valore della responsabilità è un compito che richiede dedizione. E questo perché la responsabilità è intimamente connessa all’impegno.

Quando compiamo i nostri doveri familiari, lavorativi e da cittadini, stimoliamo nei nostri figli lo sviluppo di questo importante valore. La responsabilità si associa anche ad assumersi le conseguenze delle proprie azioni, per fare un esempio.

La generosità

Mamma e figlio

Essere generosi è una delle virtù più belle di un essere umano. La generosità si associa all’empatia, all’essere attenti ai bisogni altrui e essere disposti a offrire il proprio aiuto quando lo vorranno. Le persone generose traggono benessere dalla condivisione.

È normale che i bambini, soprattutto i più piccoli, pensino che sia tutto loro. Questo ci indica che sono egoisti, è una reazione naturale; però è proprio a quel punto che ci tocca intervenire per correggerli, in modo che imparino a essere generosi.

Leggete anche: Essere più ottimisti con 7 semplici abitudini

Umiltà

In quanto genitori, dobbiamo essere umili di cuore affinché i nostri figli ci imitino e non adottino un atteggiamento di superiorità rispetto agli altri. Insegnare loro ad avere un atteggiamento umile li aiuterà a conoscersi meglio, visto che non potranno esimersi dall’accettare i propri errori e i propri fallimenti.

L’umiltà rende più semplice superare le debolezze, così come assumere consapevolezza dei propri punti di forza. Chi opera con umiltà non si vanta delle proprie azioni. Questo valore è stato descritto in modo semplice da Madre Teresa di Calcutta con la seguente frase: “L’umiltà consiste nel tacere le proprie virtù per permettere agli altri di scoprirle”.

Questa lista risulterebbe incompleta se non menzionassimo valori quali la pace, l’amore, la giustizia, la libertà, la tolleranza, la solidarietà, l’amicizia e la bontà; valori tanto universali quanto fondamentali per la convivenza umana.

Ogni individuo tende a dare priorità ad alcuni valori piuttosto che ad altri sulla base di diversi fattori. È tuttavia importante indirizzare l’educazione dei figli verso la maggiore quantità di valori fondamentali. Solo in questo modo contribuiremo a formare una generazione di successo, dotata dell’etica necessaria per dare un contributo significativo alla società.