Eliminare il mal di testa con rimedi naturali

10 aprile 2016
I rimedi naturali possono arrivare ad essere efficaci esattamente come gli analgesici chimici con il vantaggio di non avere nessun effetto secondario. Possiamo prenderli quando abbiamo mal di testa oppure per prevenirlo.

Il mal di testa è molto comune ed è causato quasi sempre da una contrazione dei muscoli che si estendono fino al collo.

Nella maggior parte dei casi si presenta come un sintomo di altre patologie, ma può anche essere una risposta del corpo di fronte a problemi emotivi, cambiamenti ormonali o affaticamento.

A causa della ricorrenza con cui tale problema si presenta, oggi esistono centinaia di analgesici sul mercato che possono aiutare a mantenerlo sotto controllo.

Tuttavia, è dimostrato che il consumo eccessivo di questi farmaci può causare pericolosi effetti secondari a medio e a lungo termine.

Per questo motivo, in molti hanno optato per rispolverare i classici rimedi della nonna di origine 100% naturale.

Oggi vogliamo condividere con voi alcuni di essi, affinché possiate tenerli in considerazione la prossima volta che verrete assaliti da un mal di testa.

Acqua con limone e sale per il mal di testa

Acqua con limone e sale

Il motivo per cui questo rimedio naturale combatte il mal di testa è che fornisce all’organismo elettroliti e minerali che aumentano i livelli di energia.

Ingredienti

  • 2 limoni
  • 1 pizzico di sale marino
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come si prepara?

  • Estraete il succo dei due limoni, aggiungete un po’ di sale marino e poi diluite con un bicchiere d’acqua fredda.
  • Bevete al primo segnale di mal di testa.

Leggete anche: Bioneuroemozione e mal di testa

Infuso di camomilla

Questo popolare infuso possiede qualità analgesiche e antinfiammatorie che agiscono in modo positivo nel trattamento del mal di testa.

Ingredienti

  • 6 cucchiai di fiori secchi di camomilla (60 gr)
  • 500 ml d’acqua.

Come si prepara?

  • Fate bollire l’acqua e poi aggiungete i fiori secchi di camomilla.
  • Lasciatela riposare coperta per circa 10 minuti, filtrate e bevete.
  • Potete assumere la camomilla fino a tre volte al giorno.

Infuso di rosmarino

rosmarino

Questa pianta medicinale possiede qualità sedanti e rilassanti che contribuiscono a mantenere sotto controllo il dolore e l’infiammazione. Il suo acido rosmarinico è un potente analgesico e antinfiammatorio con qualità simili a quelle dell’ibuprofene.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di rosmarino (20 gr)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come si prepara?

  • Fate bollire l’acqua, aggiungete la pianta e fatela riposare circa 10 minuti.
  • Ingerite la bevanda al primo segnale di mal di testa.

Miele e aceto di mele

Una soluzione a base di miele, aceto di mele e acqua può funzionare da buon calmante per i dolori causati dal mal di testa.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di aceto di mele (20 ml)
  • 1 cucchiaio di miele (25 gr)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come si prepara?

  • Dissolvete l’aceto di mele e il miele nell’acqua e assumete il rimedio immediatamente.
  • Potete assumerlo al massimo due volte al giorno.

Infuso di menta

Infuso alla menta

Le proprietà antinfiammatorie e rilassanti dell’infuso di menta lo rendono un rimedio efficace contro il mal di testa.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di foglie di menta (20 gr)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Come si prepara?

  • Mettete le foglie di menta in una tazza e aggiungete l’acqua ben calda.
  • Lasciate riposare per 10 minuti, filtrate e bevete l’infuso.
  • Assumetene due o tre tazze al giorno.

Olio d’oliva

Anche questo tipo di grasso sano possiede qualità analgesiche e antinfiammatorie. Questo beneficio si deve al suo alto contenuto di oleocantale, un antiossidante i cui effetti sono simili a quelli dell’ibuprofene.

Ingredienti

2 cucchiai di olio d’oliva (32 gr)

Come assumerlo?

  • Quando sentirete tensione o un lieve mal di testa, prendete due cucchiai di olio d’oliva.
  • Potete anche prenderlo ogni giorno a digiuno per prevenire questo disturbo.

Infuso di zenzero

zenzero

La radice di zenzero è uno degli analgesici naturali più popolari al mondo. La sua capacità di mantenere sotto controllo il dolore e l’infiammazione viene utilizzata per trattare l’artrosi, il dolore alle ossa e disturbi comuni come il mal di testa.

Visitate questo articolo: Come alleviare i sintomi dell’artrosi

Ingredienti

  • 2 cucchiai di radice di zenzero fresca (20 gr)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Come si prepara?

  • Riscaldate l’acqua e, una volta arrivata a ebollizione, aggiungete la radice di zenzero fresca e fatela riposare per circa 10 minuti.
  • Prendetene due tazze al giorno.

Infuso di passiflora

Passiflora

L’infuso di passiflora è molto comune per trattare l’ansia e la depressione, ma ha anche dimostrato di poter mantenere sotto controllo il mal di testa.

Ciò si deve al suo contenuto di acido ascorbico, magnesio e riboflavina, che hanno un effetto calmante e rilassante.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di passiflora secca (10 gr)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come si prepara?

  • Versate la passiflora secca nell’acqua bollente e lasciatela riposare per circa 5 o 10 minuti.
  • Una volta trascorso il tempo consigliato, bevete l’infuso.
  • L’ideale sarebbe assumerlo prima di andare a dormire oppure al primo segnale di mal di testa.
  • Non bisogna eccedere nella dose perché può risultare tossica. 

Scegliete una qualsiasi di queste alternative e mitigate le cefalee e le emicranie in modo naturale e sano. Evitate di combinare vari rimedi allo stesso tempo per evitare possibili reazioni indesiderate.

Guarda anche