Il telelavoro e i suoi effetti sulla salute

12 Agosto 2020
Il telelavoro è un'opzione che ha assunto una certa importanza durante la quarantena. Oggi parleremo dei suoi vantaggi e della sue conseguenze sulla salute.

Durante l’isolamento domiciliare sono state molte le persone che sono passate dal solito lavoro in ufficio al telelavoro. Si tratta di lavorare da casa, con un computer e una rete internet.

Il telelavoro ha rappresentato una realtà nuova per la maggior parte della gente e presenta diversi vantaggi, ma anche degli svantaggi. Nelle prossime righe vi diciamo in che modo il telelavoro può nuocere alla salute.

In cosa consiste il telelavoro?

È un’alternativa non attuabile per tutti i tipi di lavoro e consiste nello svolgimento delle proprie mansioni aziendali lontano dall’ufficio; vale a dire che non è necessario recarsi sul posto di lavoro.

Tutto ciò è possibile attraverso le tecnologie della comunicazione, per mezzo di videoconferenze, email o altri strumenti digitali.

Quali sono i vantaggi?

Il vantaggio principale del telelavoro è dato dal fatto che permette di svolgere la propria attività lavorativa senza uscire da casa, per cui è stato compatibile con il periodo di quarantena. Ma il telelavoro presenta molti altri vantaggi, alcuni dei quali sono:

  • Permette al lavoratore di risparmiare tempo nello spostamento da casa all’ufficio. In questo modo si risparmia tutti i giorni in termini di tempo, ma anche di soldi, poiché non devono affrontare i costi del trasporto pubblico o della benzina.
  • Permette di trascorrere più tempo in casa; ciò si traduce in più tempo con i figli o per svolgere le faccende domestiche.
  • Rende possibile una certa autogestione da parte del lavoratore. Anche se in alcune aziende l’orario di lavoro è fisso anche da remoto, in altre non è così: vengono fissate delle scadenze entro le quali completare ogni pratica. Ognuno sarà libero di distribuire a proprio piacimento le ore di lavoro.
Ragazza stanca per il troppo lavoro.

Potrebbe interessarvi: Non rimanere in pigiama durante la quarantena

Quali sono gli effetti indesiderati del telelavoro sulla salute?

Anche se i vantaggi del telelavoro sono tanti, non è tutto oro quello che luccica. Dobbiamo considerare che siamo animali sociali e che questa modalità di lavoro porta a non frequentare i colleghi.

Il più delle volte andare in ufficio ci dona benessere e ci rilassa, perché ci permette di entrare in contatto con altre persone. Le giornate di lavoro da soli in casa possono provocare maggiore ansia.

Un altro svantaggio è conseguenza dell’utilizzo delle tecnologie. Da un lato, trascorrere molto tempo seduti davanti a un computer può provocare ansia e frustrazione. Dall’altro, può provocare diversi malesseri fisici:

  • Occhi irritati.
  • Tensione cervicale.
  • Dolore muscolare a schiena e collo.
  • Mal di testa.

Oltre a ciò, non spostandoci consumiamo meno energie. Il telelavoro molto spesso richiede di alzarsi dal letto e di sedersi davanti allo schermo del computer pochi minuti dopo, senza fare molti sforzi fisici durante l’intera giornata lavorativa.

Ciò può portarci a non bruciare le stesse energie di prima, motivo per cui la sera andremo a letto nervosi e faremo fatica ad addormentarci. Questo può provocare problemi di insonnia e alterare i cicli sonno-veglia.

I disturbi digestivi sono un’altra conseguenza della mancata attività fisica. Non fare movimento altera il funzionamento del nostro apparato digerente. La digestione diventa più lenta, potremmo avere problemi di stitichezza, accusare gonfiore, gas intestinali e bruciore di stomaco. Ma potrebbe anche succedere l’opposto: a causa dell’ansia accumulata, potremmo avere sempre fame.

Vantaggi del lavoro da casa.

Potrebbe interessarvi: Sane abitudini durante la quarantena

Imparare a gestire il telelavoro per proteggere la nostra salute

Sebbene il telelavoro offra diversi benefici per tutti, è bene sapere anche che comporta diversi svantaggi. Molti di questi inconvenienti hanno una soluzione.

Mantenere sane abitudini, orari fissi e una buona igiene posturale sono alcune misure che possono rendere il lavoro più sopportabile. Oltre a ciò, è importante tenere sotto controllo i pasti quando si riduce l’attività fisica.

Un altro consiglio è stabilire un allenamento da eseguire in casa per mantenersi in forma, liberarsi delle tensioni e bruciare calorie. Queste linee guida aiuteranno a lavorare da casa e a godere dei vantaggi del telelavoro.

  • Gareca M, Verdugo R, Briones JL, Vera A. Salud ocupacional y teletrabajo [Internet]. [cited 2020 May 11]. Available from: www.cienciaytrabajo.cl%7C85/88
  • El Teletrabajo: Una opción en la era digital – Dialnet [Internet]. [cited 2020 May 11]. Available from: https://dialnet.unirioja.es/servlet/articulo?codigo=3252786
  • El teletrabajo. Entre el mito y la realidad – Jordi Buira – Google Libros [Internet]. [cited 2020 May 11]. Available from: https://books.google.es/books?hl=es&lr=&id=rEkmxA1Y2o4C&oi=fnd&pg=PA7&dq=teletrabajo&ots=woAQCL2O0Z&sig=KC-wjRCCqIux7oErsYavEKxXETE#v=onepage&q=teletrabajo&f=false