Infezioni delle vie urinarie: ecco i migliori rimedi

· 17 maggio 2018
Assumere antibiotici non è l’unica opzione per curare le infezioni del tratto urinario. Esistono rimedi efficaci che non richiedono la prescrizione medica e possono essere preparati in casa.

Le infezioni delle vie urinarie possono presentarsi in qualsiasi parte del sistema urinario: reni, uretere, vescica e uretra. Nella maggior parte dei casi, si manifestano nel tratto urinario inferiore (la vescica e l’uretra).

Le donne hanno un maggior rischio rispetto agli uomini di soffrire di questo disturbo, i cui sintomi possono essere molto dolorosi e molesti.

Sintomi

Le infezioni del tratto urinario non sempre sono associate a sintomi o segnali. Quando presenti, si verifica:

  • Una forte e persistente necessità di urinare
  • Sensazione di bruciore urinando
  • Piccole quantità di urina
  • Urina opaca
  • Urina di colore rosso o rosa brillante, il segnale della presenza di sangue nelle urine
  • Odore intenso
  • Dolore pelvico, che nelle donne si presenta al centro della pelvi e intorno all’area dell’osso pelvico

Consigliamo di leggere anche: Come trattare le infezioni ai reni, alla vescica e all’uretra

Cause

donna con mutande bianche

Le infezioni delle vie urinarie, generalmente, si manifestano quando i batteri entrano nel tratto urinario e attraverso l’uretra cominciano a moltiplicarsi nella vescica. Anche se il sistema urinario è in grado di evitare le invasioni batteriche, queste difese a volte possono venir meno.

  • Infezioni alla vescica (cistite). Di solito, questo tipo di infezione urinaria è causata dall’Escherichia coli, un tipo di batterio comunemente presente nel tratto gastrointestinale. Anche altri batteri possono esserne la causa.
  • Le relazioni sessuali. Possono causare la cistite, però non è necessario essere sessualmente attive per svilupparla. Tutte le donne corrono il rischio di soffrire di cistite per colpa della struttura anatomica, in particolare per via della vicinanza tra l’uretra all’ano e dell’apertura dell’uretra verso la vescica.
  • Infezioni dell’uretra (uretrite). Può presentarsi quando i batteri si disperdono dall’ano verso l’uretra.

Trattamento

Gli antibiotici sono il primo trattamento contro le infezioni delle vie urinarie. Normalmente i sintomi spariscono pochi giorni dopo la cura.

Eppure, assumere antibiotici non è l’unica opzione per superare i sintomi di una infezione del tratto urinario. Di fatto, esistono alcuni rimedi che non richiedono prescrizione medica e possono essere preparati in casa. Possono completare il trattamento prescritto dal proprio medico.

1. Bere acqua

persona versa acqua nel bicchiere

Una delle prime cose da fare quando si ha un’infezione del tratto urinario è bere molta acqua. Questo perché l’acqua potabile può aiutare a eliminare i batteri che stanno causando l’infezione e favorisce la guarigione.

Volete saperne di più? Quale acqua minerale è la migliore?

2. Aumentate il consumo di vitamina C

Assumere molti alimenti ricchi di vitamina C è importante perché questa vitamina fa in modo che l’urina sia più acida. In questo modo si inibisce la proliferazione dei batteri nelle vie urinarie. I supplementi di vitamina C possono anche aiutare in caso di un’infezione in corso alle vie urinarie.

3. Eliminate dalla vostra alimentazione gli agenti irritanti

persona dice no con la mano a bicchiere di birra

La caffeina, l’alcol, gli alimenti piccanti, la nicotina, le bibite gasate e gli edulcoranti artificiali possono irritare ancora di più la vescica. Questo rende difficile per il corpo guarire rapidamente. Concentratevi sugli alimenti sani, come i carboidrati ricchi di fibra, che sono buoni per la salute in generale.

4. Svuotate di nuovo la vescica

Ogni volta che svuotate la vescica, anche quando si tratta di piccole quantità, vi liberate di una parte dei batteri che causano l’infezione.

5. Considerate i vantaggi dei rimedi casalinghi

  • Bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio

Le infezioni delle vie urinarie possono riguardare anche i reni e trasformarsi in un problema ben più grave. Per fare in modo di evitare che questo succeda, mischiate 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere d’acqua per aiutare ad alleviare l’infezione. La soda neutralizza l’acidità dell’urina e accelera il recupero.

  • Mirtilli

Il succo di mirtilli previene le infezioni alle vie urinarie, agendo sui batteri che causano l’infezione e che si accumulano nella vescica.

Inoltre, hanno un leggero effetto antibiotico. Bere un bicchiere di succo di mirtillo al giorno può aiutare a mantenere la vescica libera da infezioni.

Se però tendete a soffrire di infezioni sessualmente trasmissibili o state soffrendo per colpa di un’infezione in questo momento, fate in modo di bere almeno da 2 a 4 bicchieri di succo di mirtillo al giorno.

Aggiungete un pugno di queste saporite bacche ai cereali del mattino.

  • Ananas

Ananas tagliato a pezzi

Mangiare ananas è un metodo dolce per migliorare lo stato dell’infezione delle vie urinarie. La bromelina è un enzima che si trova nell’ananas. Assumere bromelina insieme alla dose abituale di antibiotico aiuterà a liberarsi dell’infezione.

È importante comunicare al proprio medico dell’intenzione di assumere rimedi naturali o qualsiasi altra erba medica o farmaco che si voglia associare alla terapia. Gli effetti secondari o le interazioni tra farmaci, a volte, possono essere gravi.

Guarda anche