Insalata di barbabietola: deliziosa ricetta

· 16 luglio 2018
Tra le insalate più originali, ci sono quelle che contengono la barbabietola, anche per via del suo caratteristico colore. Questa insalata di barbabietola è veloce, semplice e nutritiva.

La barbabietola (Beta vulgaris) è un vegetale la cui radice è un tubero commestibile dal sapore e colore molto particolari. Di un intenso coloro rosso scuro come il vino, ha un sapore terroso e dolce insieme. È conosciuta anche come rapa rossa e in cucina viene impiegata in diversi modi. L’insalata di barbabietola è un modo delizioso per consumare questo ingrediente.

Permette di godere delle sue caratteristiche in quanto a gusto e consistenza e di ricevere tutti i suoi nutrienti. Continuate a leggere per sapere come preparare una gustosa insalata di barbabietola.

Nutrienti e benefici della barbabietola

Le proprietà nutritive della barbabietola e i suoi benefici sono:

  • Basso apporto calorico. Nonostante sia un cibo molto dolce, contiene solo 43 calorie a porzione. Per questo motivo è un alimento ideale per evitare e tenere sotto controllo l’obesità.
  • Pochi lipidi e colesterolo, dunque non mette a rischio la salute cardiovascolare. Grazie a queste sue qualità, la barbabietola è un ottimo ingrediente da includere nelle diete dimagranti.
  • Contiene un amminoacido chiamato betaina che protegge dal tumore allo stomaco e al colon.
  • Dona un alto apporto di fibre dietetiche, ottime per mantenere in salute l’apparato digerente.
  • Offre manganese, minerale che rafforza ossa, vene, muscoli e sistema immunitario. Regola anche i livelli di glucosio nel sangue.
  • Contiene potassio, che contribuisce a sviluppare una buona muscolatura e migliora l’attività elettrica del cuore.
  • Contiene vitamina C, acido folico e magnesio. Questi nutrienti fanno bene a RNA e DNA e prevengono l’anemia.

Tutti questi componenti della barbabietola la rendono un alimento dal grande valore antiossidante. Secondo i nutrizionisti, mangiandola si ottiene un’alta percentuale di nutrienti.

Tra i benefici che si ottengono dall’insalata di barbabietola ricordiamo un rischio minore di soffrire di cancro e malattie cardiache, protegge la vista e offre una naturale azione antinfiammatoria.

Acqua di barbabietola

Consigli per comprare le migliori barbabietole

Per garantirne la freschezza ed essere certi che contengano davvero tutti gli elementi e nutrienti elencati, bisogna scegliere le barbabietole che presentano le seguenti caratteristiche:

  • Devono essere solide al tatto. Se sono molli, vuol dire che non sono fresche o che non sono state conservate in modo corretto.
  • Date la priorità a quelle dalla superficie un po’ brillante. Non bisogna comprarle se sono molto opache, perché indica uno stato di cattiva conservazione.
  • Si consiglia di scegliere quelle dal colore più intenso e con le foglie verde chiaro. Quanto più tempo passa dalla raccolta, tanto più impallidisce.

Insalata di barbabietola, mela e arancia

Questa squisita ricetta include ingredienti che insieme alla barbabietola creano un armonico incontro di sapori. Grazie al suo sapore agrodolce, questa insalata di barbabietola è ottima se avete ospiti in casa. I seguenti ingredienti sono pensati per circa otto commensali.

Ingredienti

  • 1 rapa (40 g)
  • 1 chiodo di garofano
  • 3 mele (60 g)
  • 2 arance (50 g)
  • Sale e pepe a piacere
  • 1 lattuga di media grandezza (40 g)
  • 50 grammi di zucchero di canna
  • ½ tazza di frutta secca (100 g)
  • 3 cucchiai di olio d’oliva (30 ml)
  • 3 barbabietole (80 g)
  • 3 cucchiai di aceto di mele (30 ml)

Succo di barbabietola

Preparazione

  1. Cucinare le barbabietole in acqua, senza sbucciarle, per circa 40 minuti, insieme allo zucchero e al chiodo di garofano. Togliere dal fuoco, sbucciare e tagliare a pezzi di 1 centimetro. Conservare l’acqua di cottura.
  2. Tagliare la lattuga e sciacquarla bene. Asciugarla completamente.
  3. Sbucciare le arance, eliminare la pellicina e i semi se presenti. Separare gli spicchi e tagliarli a metà.
  4. Sbucciare e tagliare la rapa a cubetti di circa 1 centimetro.
  5. Sbucciare e tagliare allo stesso modo le mele.
  6. Preparare una vinaigrette con olio d’oliva, aceto, sale e pepe.
  7. Unire tutti gli ingredienti e versare la vinaigrette e qualche cucchiaio di acqua di cottura delle barbabietole.

Potete preparare la barbabietola in molti altri modi, ad esempio arrostita, in zuppe e purè. Preparando questa deliziosa insalata di barbabietola, si ha la possibilità di gustare un piatto colorato e nutriente.

Guarda anche