Insalata per sgonfiare la pancia e perdere peso

· 19 agosto 2017
Se includiamo questa insalata alla nostra dieta e la accompagniamo ad altri alimenti sani e ad esercizio fisico, ridurremo le nostre misure, perderemo peso e, soprattutto, sgonfieremo la pancia

La pancia è una delle zone del corpo spesso infiammata, non solo per i problemi che possono nuocere al sistema digerente, ma anche per l’accumulo di liquidi e grassi.

Anche se molti cercano di appiattirla tramite la pratica giornaliera di attività fisico, è importante unire questa abitudine ad un’alimentazione equilibrata.

Sebbene non si possa negare che lo sport sia uno dei modi migliori per mantenere la linea, bisogna riconoscere che i principi nutritivi che si ottengono dagli alimenti svolgono parimenti una funzione fondamentale. 

Proprio come ci sono alimenti che aumentano il livello di infiammazione, ne esistono altri che, viceversa, aiutano a disintossicarci per raggiungere l’obiettivo desiderato.

Molti possono essere combinati in deliziose ricette che, in cambio di poche calorie, favoriscono la perdita di grasso e di altri residui che influiscono sul gonfiore addominale.

In questa occasione vogliamo condividere con voi la ricetta di un’insalata molto gustosa che, grazie alle sue proprietà, aiuta ad appiattire la pancia e, al contempo, combatte la ritenzione idrica e il sovrappeso

Perché non provarla?

Insalata per sgonfiare la pancia e perdere peso

La preparazione di gustose insalate è una delle abitudini preferite di chi cerca di perdere peso e mantenere la pancia piatta.

Sebbene non bisogni basare l’alimentazione solo su questo tipo di ricette, poiché è importante assumere anche altri alimenti, il loro consumo risulta di grande aiuto per combattere l’eccesso di grasso e l’accumulo di tossine e liquidi.

In esse si uniscono alcune verdure povere di calorie che, grazie al loro grande apporto di antiossidanti, riducono gli effetti negativi dei radicali liberi e favoriscono il processo di disintossicazione del sangue e degli organi escretori.

Le insalate, inoltre, rappresentano un’importante fonte di vitamine e minerali che contribuiscono a soddisfare il fabbisogno giornaliero dell’organismo.

In questo caso potenziamo le proprietà delle verdure con le proteine del formaggio, aumentando così il valore energetico del piatto per ottenere un miglior rendimento durante ogni attività giornaliera.

Possiamo ricorrere anche ad un tocco di spezie e a un filo d’olio d’oliva, ideali per favorire le funzioni metaboliche che riducono il sovrappeso.

Come preparare questa deliziosa insalata?

L’insalata che proponiamo a seguire è un piatto che si può assumere a colazione, come parte del pranzo o per fare una cena leggera.

I suoi ingredienti sono facili da reperire e, in effetti, la maggior parte di essi si trova probabilmente già nella nostra cucina.

Potete optare per essa tutte le volte che volete evitare pasti troppo pesanti o copiosi dato che aiuta a prolungare la sensazione di sazietà senza apportare calorie in eccesso. 

Ingredienti

  • Una tazza e mezzo di pomodorini (225 g)
  • Un cetriolo
  • Un avocado maturo
  • 2 cucchiai di cipolla rossa triturata (20 g)
  • 2 cucchiai di prezzemolo triturato (20 g)
  • ¼ di tazza di feta (37 g)
  • 2 cucchiai di olio d’oliva (32 g)
  • 1 cucchiaio di aceto di vino rosso (10 ml)
  • Sale e pepe (a gusto)

Preparazione

  • Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e metteteli in una ciotola.
  • Sbucciate il cetriolo, eliminate i semi e tagliatelo a dadini.
  • Estraete la polpa di un avocado maturo e tagliatelo per unirlo con gli ingredienti già presenti nella ciotola.
  • In seguito, aggiungete la cipolla e il prezzemolo triturato, assicurandovi di integrarlo bene con le altre verdure.
  • Aggiungete la feta tagliata a cubetti e mescolate lentamente.
  • Preparate a parte un condimento d’olio d’oliva, aceto di vino rosso, sale e pepe.
  • Mescolate bene il tutto e, dopo averne verificato il sapore, versatelo sull’insalata.
  • Continuate a mescolare lentamente affinché gli ingredienti più delicati non si rompano.
  • Servite e gustatela.

Volete saperne di più? Leggete: 5 deliziosi frullati con cui fare colazione

Ulteriori considerazioni

Le proprietà nutritive di questa squisita insalata costituiscono un grande aiuto per sgonfiare la pancia e ridurre le nostre misure.

Tuttavia, è di primaria importanza chiarire che non funziona da sola. Bisogna, infatti, associarla sempre a una dieta povera di calorie e priva di alimenti infiammatori.

Risulta altrettanto conveniente aumentare il consumo di acqua e succhi naturali, i quali favoriscono la riduzione del gonfiore dei tessuti.

Tenendo in considerazione questi semplici consigli e gustando con regolarità la ricetta qui proposta, la vostra pancia acquisirà in poco tempo l’aspetto che desiderate.

Guarda anche