La frutta secca ha dimostrato di migliorare la qualità dello sperma

La dieta occidentale è stata associata ad una progressiva diminuzione della qualità dello sperma. Studi recenti suggeriscono che il consumo di frutta secca potrebbe migliorare la situazione. Vediamo come.
La frutta secca ha dimostrato di migliorare la qualità dello sperma

Ultimo aggiornamento: 29 giugno, 2022

Negli ultimi decenni è stata osservata una progressiva diminuzione della qualità dello sperma negli uomini occidentali. Uno stile di vita malsano sarebbe il responsabile di questo fenomeno. Un gruppo di scienziati ha cercato di dimostrare che il consumo di frutta secca può aiutare a migliorare la qualità dello sperma.

L’alimentazione è uno dei fattori coinvolti nelle principali malattie che affliggono le società industrializzate. Pertanto, viene naturale pensare che questa stessa carenza nutrizionale sia correlata all’origine dei problemi che interessano la sfera sessuale.

Come si misura la qualità dello sperma?

Lo studio dell’infertilità maschile è piuttosto ampio e complesso. Implica un approccio multidisciplinare, poiché anche le cause sono molteplici. Esiste però un esame di laboratorio comune e specifico per i problemi di fertilità: lo spermogramma.

Prelievo di campioni

Esistono una serie di raccomandazioni per la raccolta di un campione di sperma. Si consiglia di ottenerlo attraverso la masturbazione, dopo aver pulito le mani e i genitali.

Il contenitore dovrebbe essere sterile, caldo e avere una bocca larga per evitare di perdere parte del campione. È importante sottolineare che l’astinenza sessuale deve durare almeno 2 giorni, senza superare i 7 giorni.

D’altra parte, è l’ideale per il prelievo del campione in uno spazio intimo predisposto a tale scopo. Se ciò non è possibile, il trasporto deve mantenere una temperatura compresa tra 20 °C e 40 °C.

Caratteristiche macroscopiche del seme

La valutazione iniziale dovrebbe essere fatta il prima possibile. In questa ispezione vengono determinate le seguenti caratteristiche fisiche dello sperma:

  • Liquefazione.
  • Aspetto.
  • Sostanza vischiosa.
  • Volume.
  • pH.
Analisi dello sperma.
Lo spermogramma è il test standard per conoscere la qualità del seme.

Aspetti microscopici del liquido seminale

Lo studio degli spermatozoi prevede il conteggio degli stessi, ma occorre anche determinarne la mobilità, la vitalità e la percentuale di spermatozoi vivi. La morfologia può essere visualizzata con varie tecniche al microscopio.

Per realizzare questi studi, vengono prelevati dei piccoli volumi con una pipetta. Inoltre, devono essere identificati altri elementi cellulari presenti nel campione e il grado di agglutinazione.

Fattori che riducono la qualità dello sperma

L’infertilità maschile rimane difficile da quantificare. Pertanto, è necessario determinare le molteplici variabili coinvolte nei problemi di fertilità negli uomini.

Sappiamo che esiste una possibile relazione tra alcune abitudini di vita malsane ma abbastanza frequenti e una scarsa qualità dello sperma. Inoltre, le società occidentali sono esposte a vari fattori ambientali che hanno un impatto negativo:

L’ambiente può influire sulla fertilità?

Anche l’esposizione ad agenti fisici e sostanze chimiche influisce sulla qualità dello sperma. Tra i fattori ambientali che hanno un impatto ci sono i seguenti:

  • Radiazioni e campi elettromagnetici. Questi includono le onde emesse dai telefoni cellulari.
  • Calore, poiché provoca danni allo sperma.
  • Contaminanti come pesticidi e solventi.
  • Esposizione a metalli pesanti, tra i quali i più studiati sono piombo e mercurio, provocando danni al DNA spermatico.

Noci, nocciole e mandorle: la frutta secca migliora la qualità dello sperma?

La frutta secca è un alimento dal grande valore nutritivo, anche se la loro composizione differisce a seconda del tipo di frutta in questione. In generale, è ricca di acidi grassi, vitamine e oligoelementi.

Pertanto, si raccomanda di consumarla regolarmente. Tuttavia, in passato gli effetti sulla fertilità mancavano di una base sufficientemente forte per collegarli direttamente a un aumento della qualità dello sperma.

Gli acidi grassi sono legati a varie importanti funzioni, poiché fanno parte della struttura cellulare stessa. La varietà di acidi grassi insaturi, come l’omega 3, ha un effetto benefico sulla qualità dello sperma.

Come è stato condotto lo studio sulla qualità dello sperma?

L’indagine è stata fatta su una popolazione di uomini sani di età compresa tra i 18 e i 35 anni che seguono una dieta occidentale.

Sono stati separati casualmente in due gruppi. Ai primi sono stati dati 60 grammi di frutta secca da consumare ogni giorno per 14 settimane. Il secondo gruppo fungeva da controllo.

Le diete occidentali sono carenti dal punto di vista nutrizionale Per questo motivo, l’integrazione con cibi ricchi di nutrienti, come le noci, è sembrata ai ricercatori una scelta ragionevole.

Per lo studio sono stati usati un mix di 30 g di noci, 15 g di mandorle e 15 g di nocciole, per un totale di 60 g, l’equivalente di due manciate di noci al giorno.

I campioni sono stati prelevati all’inizio dell’indagine e dopo 14 settimane. Allo stesso modo, lo sperma è stato raccolto dopo 3 giorni di astinenza sessuale. Sono stati inoltre condotti studi che hanno consentito l’isolamento del DNA spermatico.

Noci in una manciata.
Per questa ricerca sono state utilizzate due manciate di noci al giorno, ovvero 60 grammi al giorno.

Miglioramenti nello spermogramma

Dopo 14 settimane dall’inizio dello studio, è stata riscontrata una differenza significativa tra i parametri dello spermogramma. Negli uomini che avevano mangiato frutta secca c’era un aumento del numero di spermatozoi, nonché un miglioramento della motilità e della morfologia.

Metilazione del DNA e qualità dello sperma

Lo studio è stato in grado di mostrare una piccola ma significativa differenza nella metilazione di 36 regioni genomiche nel gruppo di uomini che hanno mangiato frutta secca. Si è concluso dunque che i fattori esterni hanno la capacità di modificare l’espressione dei geni.

Questi cambiamenti nel tempo hanno un impatto sulla fertilità. Pertanto, uno stile di vita sano, compresa una dieta equilibrata, costituisce un pilastro fondamentale della salute sessuale.

Lo studio è solo l’inizio

La ricerca presenta alcuni limiti, tra i quali il piccolo campione analizzato. Pertanto, sono necessari ulteriori progressi per confermare questi risultati.

Tuttavia, grazie ai numerosi benefici del consumo di frutta secca sulla salute generale, inserirla regolarmente nella dieta è un’opzione ragionevole. Soprattutto se offre l’ulteriore vantaggio di migliorare la qualità dello sperma.

Potrebbe interessarti ...
È possibile aumentare il volume dello sperma?
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
È possibile aumentare il volume dello sperma?

Per aumentare il volume dello sperma è fondamentale condurre uno stile di vita sano e seguire alcune linee guida molto semplici.



  • Salas-Huetos, A.; James, E.; Salas-Salvadó, J.; Bulló, M.; Aston, K.; Carrell, D.; Jenkins, T.; Sperm DNA Methylation Changes after Short-Term Nut Supplementation in Healthy Men Consuming a Western-Style Diet; Andrology; 9: 260 – 268; 2020
  • Salas-Huetos, A.; Blanco, J.; Anton, R.; El Consumo de Frutos Secos Mejora la Calidad del Semen; Universitat Autònoma de Barcelona; UABDivulga; 2019
  • Giraldo, A.; La Fertilidad Masculina, el Zinc y los Ácidos Grasos; Universidad de Valladolid; 2017
  • Villaverde, V.; Epidemiología de la Esterilidad. Influencia de los Factores Ambientales; Revista Iberoamericana de Fertilidad; 31: 31 – 37; 2014
  • Rivera, M.; Factores y Tratamiento Nutricional para Fertilidad Humana Masculina; Universidad de Valladolid; 2017
  • Balitán, C.; Blanco, D.; Cabrera, A.; Hernández, Y.; Factores Asociados a la Baja Calidad del Esperma; Universidad Nacional Autónoma de Nicaragua; Revista Universidad y Ciencia; 8(12): 13 – 26; 2015
  • Lane, A. R., Magallanes, C. A., & Hackney, A. C. (2019). Disfunción reproductiva por entrenamiento físico: el” hipogonadismo masculino producto del ejercicio”. Arch. med. deporte, 319-322.