Limonata al tè verde per perdere peso e qualche taglia

6 ottobre 2016
Questa limonata può essere un ottimo rimedio per evitare i picchi di fame e perdere qualche taglia, ma dobbiamo accompagnarla ad una dieta povera di grassi per ottenere i risultati desiderati

Dato che negli ultimi anni è stato verificato che il sovrappeso e l’obesità aumentano il rischio di soffrire di gravi malattie, è sempre più comune che la gente cerchi un modo per disfarsi del grasso corporeo.

Sebbene sia ancora l’aspetto fisico il motivo principale per cui si voglia perdere peso, molti sono consapevoli del fatto che dimagrire è importate soprattutto per motivi di salute

Per questo motivo, sono stati diffusi molti metodi per perdere peso, tra i quali risaltano quelli che non sottomettono l’organismo a diete rigide e pericolose.

Tra queste opzioni troviamo alcuni ingredienti naturali le cui proprietà migliorano il ritmo del metabolismo ed aiutano ad incrementare il consumo energetico, per ridurre l’accumulo di grasso.

Uno di questi è il tè verde, una pianta che per molti anni ha occupato uno dei primi posti in quanto a perdita di peso e taglie.

Gli effetti del tè verde possono essere potenziati dal limone ottenendo una bevanda perfetta per le diete dimagranti. 

Vi interessa?

Limonata al tè verde per perdere chili e qualche taglia

donna-che-beve-limonata-al-te-verde

La limonata al tè verde è una bevanda ricca di composti antiossidanti, vitamine e minerali che favoriscono la funzione metabolica al fine di combattere l’eccesso di peso.

Sia il tè verde sia il limone sono noti in tutto il mondo per le loro proprietà disintossicanti e diuretiche, che favoriscono l’eliminazione dei rifiuti trattenuti nel corpo.

Entrambi presentano potenti agenti antinfiammatori che, oltre a ridurre le misure dell’addome, tengono sotto controllo i processi infiammatori dell’organismo.

Il tè verde contiene un potente antiossidante, noto come como epigallocatechina gallato (EGCG), che favorisce la riduzione di grasso, colesterolo e trigliceridi.

Assumerlo in modo regolare impedisce l’ossidazione dei lipidi, favorisce l’eliminazione dei liquidi trattenuti e migliora la sensibilità all’insulina.

Leggete anche: Gli 8 frutti migliori per l’organismo

limone

D’altro canto, la vitamina C del limone esercita un effetto disintossicante che permette di eliminare le tossine.

Essa, sommata al potassio e alle fibre dell’agrume, migliora la digestione dei grassi, filtra il sangue e riduce l’accumulo di lipidi nelle pareti arteriose.

Il limone presenta anche un’elevata concentrazione di polifenoli, antiossidanti che stimolano la funzione epatica per ridurre l’eccesso di grasso.

Grazie al suo contenuto di pectina, inoltre, prolunga la sensazione di sazietà e frena l’insaziabile desiderio di ingerire calorie in eccesso.

Ricetta della limonata al tè verde per perdere peso

due-bicchieri-di-limonata-al-te-verde

Per potenziare le proprietà di questa bevanda, vi proponiamo di aggiungere un extra di nutrienti grazie ad un po’ di zenzero e del miele.

Questa spezia naturale possiede qualità antinfiammatorie, antibatteriche e termogeniche che, nell’organismo, favoriscono il processo di trasformazione degli zuccheri in energia.

Da parte sua, il miele non solo agisce come dolcificante naturale, ma ha anche valori energetici ed antibiotici che fanno bene alla salute.

Aggiungerlo a questo rimedio rafforza il sistema immunitario e riduce il rischio di infezioni.

Ingredienti

  • 1 litro d’acqua
  • 2 limoni
  • 4 bustine di tè verde
  • 2 cucchiai di miele puro biologico (50 gr)
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco (10 gr)

Come prepararla?

  • Versate il litro d’acqua in una pentola e fatela bollire a fuoco alto.
  • Nel frattempo, lavate bene i limoni e grattugiate un po’ della loro scorza, per poi aggiungerla nella pentola. Spremete il succo dei limoni.
  • Lasciate bollire per 5 minuti a fuoco basso l’infusione di scorza di limone.
  • Trascorso questo tempo, ritirate dal fuoco ed aggiungete le bustine di tè verde e lo zenzero.
  • Coprite bene e fate riposare altri 10 minuti.
  • In seguito, aggiungete il succo di limone ed il miele.
  • Mettete la limonata in frigo per due ore o fin quando non sia ben fredda.
  • Una volta pronta, filtratela e bevetela.
  • Potete godervi questa bevanda due o tre volte al giorno.

Da tenere in considerazione!

Anche se assumere in modo regolare questa limonata può aiutare a perdere peso, è importante sapere che i suoi effetti si ottengono solo se la uniamo ad un’alimentazione controllata in termini di calorie e grassi.

Non servirà a nulla berla tutti i giorni se continuiamo a mangiare alimenti ricchi di grassi saturi, zuccheri e sostanze industriali.

Allo stesso modo, è necessario accompagnarla con 7 o 8 bicchieri d’acqua al giorno; questo prezioso liquido favorisce la disintossicazione ed è fondamentale per bilanciare il peso.

Guarda anche