Macchie nere sulla lingua: a cosa sono dovute?

22 Settembre 2019
Le macchie nere sulla lingua possono essere dovute a diverse cause. Il cancro non è la più accreditata. Sia il tabacco che la cattiva igiene orale possono essere la causa scatenante.

Per quanto strano possa sembrare, le macchie nere sulla lingua sono molto comuni. Preoccupano chiunque ne soffra, visto che la maggior parte delle persone tende a pensare immediatamente a un cancro. Tuttavia, le cause possono essere molteplici.

L’area specifica in cui compaiono e il loro aspetto può variare. Le macchie nere sulla lingua, infatti, possono manifestarsi sulla parte posteriore della stessa e possono anche avere un aspetto villoso. Possono anche comparire in altri punti, a grappolo o singolarmente. La maggior parte delle volte sono temporanee e la loro durata varia a seconda della causa.

In questo articolo vi spieghiamo quali sono le cause principali per cui compaiono le macchie nere sulla lingua e quali sono le conseguenze.

Quali sono le cause delle macchie nere sulla lingua?

La lingua, in condizioni normali, è di colore rosso ed è ricoperta da piccole escrescenze chiamate papille gustative. In alcuni casi, le papille possono perdere la naturale colorazione e gonfiarsi, oltre ad assumere l’aspetto di punti neri.

Punti bianchi sulla lingua

Ciò è spesso dovuto a problemi di igiene orale. Tuttavia, può trattarsi anche del sintomo di un cancro alla bocca, di un effetto indesiderato di un farmaco o del tabacco. Le cause principali sono:

Lingua nera villosa

Si tratta di una malattia lieve e passeggera del cavo orale. La lingua assume un aspetto scuro e pelosa. Questo succede perché le cellule morte della cute non possono essere eliminare normalmente. Per questo motivo si accumulano e causano un aumento del volume delle papille gustative.

Le papille intrappolano più batteri, residui di cibo, sostanze contenute nel tabacco e così via. Queste sostanze fanno sì che la lingua “si macchi”. All’origine di questa patologia troviamo diversi fattori:

Nonostante l’aspetto assunto dalla lingua a causa di questa patologia, di solito non provoca problemi di salute più seri né dolore. In genere si esaurisce eliminando questi fattori e realizzando una corretta igiene orale.

Potrebbe interessarvi: Tumore alla lingua: 5 campanelli d’allarme

Iperpigmentazione della lingua

Si tratta di un’affezione benigna che causa la comparsa di macchie neri sulla lingua. È relativamente comune nelle persone di origine africana e asiatica. Di solito compare tra i 20 e i 30 anni, sebbene possa manifestarsi anche nei bambini. Tendenzialmente, inoltre, colpisce le superfici laterali e la punta della lingua.

Non se ne conosce la causa, sebbene gli scienziati stiano studiando la possibilità che esista una predisposizione genetica. Diversi studi hanno cercato di dimostrare il tipo di predisposizione genetica all’origine di questa patologia.

Infezione micotica

Le infezioni da funghi sono comuni nelle persone che hanno una cattiva igiene orale. Ma possono comparire anche a seguito dell’assunzione di determinati antibiotici. Questo perché gli antibiotici alterano la composizione batterica della lingua, inclusa quella che funge da barriera difensiva.

Sintomi del malessere della lingua

Lesioni e ferite

Può sembrare strano, ma anche la lingua può presentare degli ematomi. Un urto o un morso che non lesiona il tessuto può provocare dei piccoli ematomi sulla lingua. Questi si manifestano sotto forma di macchie nere sulla sua superficie.

Potrebbe interessarvi: Trattamento per i più comuni problemi alla bocca

Macchie nere sulla lingua a casa di alcuni medicinali

Come dicevamo poc’anzi, gli antibiotici possono debilitare la flora batterica della lingua. Per questo motivo, è più facile che ci si manifesti un’infezione da funghi.

Anche altri farmaci che causare la comparsa di queste macchie. Il meccanismo di questo effetto indesiderato è complesso. Tuttavia, si tratta di una situazione temporanea: smettendo di assumere il medicinale in questione, la lingua tornerà di certo al suo normale aspetto.

Perché non sottovalutare delle macchie nere sulla lingua

Le macchie nere sulla lingua possono comparire per diverse ragioni. Tuttavia, nella maggior parte dei casi sono dovute ad alcune cattive abitudini. Sia l’igiene orale che il tabacco hanno un’influenza notevole.

Per questo motivo, è molto importante mantenere una corretta igiene orale. Si consiglia di spazzolare i denti almeno due volte al giorno. Inoltre, bisogna utilizzare tutti i giorni il filo interdentale e il collutorio.

Cercate di evitare le abitudini tossiche, soprattutto quella del fumo. Il tabacco è associato sia alle macchie nere sulla lingua sia al cancro alla bocca.

Se notate dei cambiamenti nell’aspetto della lingua o in qualunque punto della bocca, non esitate a rivolgervi al medico. Questi eseguirà gli esami più indicati per elaborare la diagnosi ed escludere la presenza di una massa tumorale.

  • Bosch García, R. J., López Navarro, N., & Herrera Acosta, E. (2009). Tumores benignos de la mucosa oral. Piel, 24(2), 86–96. https://doi.org/10.1016/S0213-9251(09)70333-8
  • Causas que originan la lengua negra | Oral-B MX. (n.d.). Retrieved July 29, 2019, from https://www.oralb.com.mx/es-mx/salud-bucal-topicos/cuidado-bucal/causas-de-la-lengua-negra-y-vellosa
  • Hairy Tongue. (n.d.). Retrieved July 29, 2019, from https://www.aaom.com/hairy-tongue
  • García Martínez, F. J., López Martín, I., & Segurado Rodríguez, M. A. (2015). Pigmentación de las papilas fungiformes linguales. Pediatría Atención Primaria, 17(67), e205–e207. https://doi.org/10.4321/S1139-76322015000400015