Malattie comuni nelle donne

6 novembre 2016
Per ottenere una diagnosi precoce e per poter fronteggiare queste malattie comuni nelle loro prime fasi, dobbiamo imparare a identificarne i possibili sintomi perché ci sono casi in cui ciò è determinante.

Esistono alcune malattie molto comuni nelle donne che è bene conoscere. Tutte noi sappiamo che, a volte, stiamo più attente alla salute di chi ci sta accanto che alla nostra, e questa è una cosa che dovremmo tenere in considerazione.

Il nostro stile di vita, inoltre, può determinare anche la comparsa di alcuni dolori. Le preoccupazioni giornaliere, lo stress e le mancate visite mediche periodiche possono causare a volte gravi problemi.

Oggi nel nostro blog vi diamo un consiglio molto semplice da seguire, ma di vitale importanza: curatevi, ascoltatevi e siate la vostra priorità. Prendersi cura di se stessi non è da egoisti, è semplicemente ciò che ci meritiamo per essere felici e per dare il meglio di noi anche agli altri.

Vi invitiamo a conoscere le 5 malattie più comuni nelle donne e i loro sintomi.

1. L’emicrania: un dolore che compare già nell’adolescenza

Secondo alcuni dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l’emicrania colpisce molto più le donne rispetto agli uomini. In loro, inoltre, il dolore ha una maggiore durata e compare con più frequenza nell’arco di un mese.

Leggete anche: Il fantastico cervello delle donne mature

  • L’emicrania è, probabilmente, il disturbo più comune tra le donne. Attualmente è stato dimostrato che la maggior parte dei farmaci tradizionali che agiscono sulle arterie non serve per alleviare questo problema.
  • L’emicrania non ha nulla a che vedere con i problemi ormonali né con lo stress.
  • I dati attuali ci rivelano che le cause dell’emicrania risiedono nell’ipersensibilità delle fibre nervose.
  • Oltre ad avere una componente genetica, è risaputo che anche il sistema nervoso centrale è particolarmente coinvolto in questo disturbo, quindi si stanno cercando trattamenti più efficaci.
cause-dell'emicrania

Sintomi dell’emicrania

  • L’emicrania nelle donne compare molto presto. Di fatto è abbastanza comune imbattersi in bambine di 11 anni che già ne soffrono.
  • Il dolore è intenso e pulsante e si concentra su un lato della testa. Provoca nausea, vomito e anche allucinazioni visive.
  • Di solito questo tipo di cefalee compaiono quattro volte al mese. A volte può scomparire dopo alcuni anni.

2. Allergie più comuni nelle donne

Magari potrà sorprendervi ma, in generale, le allergie sono molto più comuni nelle donne. Inoltre, non sempre diamo la giusta importanza ai loro sintomi quando non sono molto gravi.

Scoprite le 5 buone ragioni che ci rendono donne complete

  • L’intolleranza a glutine, orzo o segale colpisce in maggior misura le donne. Secondo i dati della stessa associazione di celiaci, quasi il 70% dei pazienti appartiene al sesso femminile.
  • È anche importante tenere presente che le donne sono di solito coloro che stanno più a contatto con i prodotti chimici. Elementi come il trucco o i prodotti per la pulizia della casa ci portano a soffrire maggiori reazioni allergiche.

Quali sintomi dobbiamo tenere in considerazione?

  • Osservate come reagisce la vostra pelle e i vostri occhi ogni volta che usate determinati cosmetici.
  • La gola secca o la lacrimazione costante sono frequenti quando si verifica qualche allergia.
  • I sintomi relazionati al polline, alla polvere o a determinati elementi sono spesso più insistenti durante le prime ore del giorno.
  • Fate attenzione anche alle vostre digestioni. A volte il malessere, i gas o il gonfiore costante dopo aver mangiato possono essere dovuti a qualche intolleranza.

3. Il colon irritabile: una delle malattie più comuni nelle donne

La sindrome del colon irritabile è un disturbo dell’apparato digerente che causa dolore addominale e infiammazione. Appare assieme ad episodi alterni di diarrea o stitichezza che ci rendono inattivi per ore.

Leggete anche Depurare il colon in modo naturale

Ancora oggi sono sconosciute la cause esatte della sindrome del colon irritabile. Tuttavia, è molto comune che appaia in periodi di stress intenso, in epoche di particolare nervosismo o di sbalzi ormonali.

Massaggi-contro-il-colon-irritabile

Quali sintomi di sindrome del colon irritabile dobbiamo tenere in considerazione?

  • Compare per la prima volta tra i 15 e i 25 anni.
  • Non si tratta di un semplice malessere, cattiva digestione né di gastrite. Si tratta di un dolore intenso localizzato nella zona del colon che coinvolge tutto l’addome.
  • Si verificano sintomi quali vomito, gas e bruciore molto intenso. Il dolore viene e va e può durare anche un paio di giorni.

4.  Cancro al seno

Il cancro al seno è una delle malattie più comuni nelle donne. Tuttavia, dovete tenere in considerazione che negli ultimi anni sono in costante aumento anche i casi di cancro ai polmoni e del colon-retto, quindi sottoponetevi costantemente alle visite mediche.

Quali sono i sintomi che dobbiamo tenere in considerazione?

Osservate il vostro seno. Autopalparsi in cerca di piccole protuberanze è un’ottima abitudine.

La cosa più importante è stare attenti alla forma della pelle per poter scorgere qualsiasi tipo di alterazione, che siano piccole protuberanze, strani rigonfiamenti, colori o cavità.

Inoltre, se nella vostra famiglia ci sono precedenti di cancro alla mammella, dovete iniziare a sottoporvi a controlli periodici prima dei 40 anni. A partire da quel momento in poi, bisognerà fare delle mammografie periodiche.

La depressione: fedele compagna di determinati periodi

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la depressione colpisce circa 350 milioni di persone in tutto il mondo e, in gran parte, si tratta di donne.

La depressione è una malattia silenziosa che compare in certi periodi della nostra vita. Tuttavia, c’è un aspetto che dobbiamo ricordare:

La donna possiede maggiori strategie per affrontare la depressione. Chiede aiuto prima dell’uomo, si sfoga emotivamente ed esprime i suoi problemi attraverso una migliore comunicazione, aprendosi più facilmente agli altri.

tristezza

Sintomi della depressione

  • Apatia.
  • Mancanza di energia.
  • Cattivo umore costante.
  • Tristezza ricorrente e costanti pensieri negativi.
  • Disturbi del sonno.
  • Dolore fisico e muscoloscheletrico.
Guarda anche