Gli effetti della maschera per il viso al miele e aspirina

· 21 settembre 2016
Grazie ai composti dell'aspirina e alle proprietà del miele biologico, potrete ottenere un ottimo esfoliante naturale i cui benefici aumenteranno con la frequenza nell'applicazione.

Negli ultimi tempi l’industria cosmetica ha sviluppato e distribuito prodotti di bellezza specifici per migliorare l’aspetto della pelle e prevenirne l’invecchiamento precoce.

Dato che alcuni di questi prodotti sono molto costosi, sappiate che esistono alternative naturali più economiche alla portata di tutti.

I prodotti di bellezza presenti in commercio, inoltre, contengono sostanze chimiche che possono risultare aggressive e causare reazioni allergiche indesiderate.

Per questo motivo, molte persone optano per i rimedi naturali a base di ingredienti facilmente reperibili che consentono di detergere e rigenerare la pelle senza maltrattarla.

Di fatto, con alcuni semplici ingredienti è possibile preparare un prodotto esfoliante per il viso in grado di ridurre le macchie, le cicatrici e le rughe.

In questo caso, stiamo parlando del miele e dell’aspirina, le cui proprietà rinnovano l’aspetto del viso apportando una vasta gamma di benefici.

A seguire vogliamo condividere con voi le proprietà benefiche di questo rimedio e la semplice modalità di preparazione.

Volete saperne di più?

Esfoliante naturale a base di miele e aspirina per rivitalizzare la pelle del viso

maschera-esfoliante viso

L’aspirina è un farmaco analgesico da banco usato per alleviare il mal di testa, la tensione muscolare e le difficoltà circolatorie.

Quello che non tutti sanno è che, data la sua composizione, l’aspirina ha importanti benefici per la cura della pelle, soprattutto quella del viso.

Infatti, contiene grandi quantità di una sostanza liposolubile chiamata idrossiacido che viene usata per la preparazione di creme, esfolianti e prodotti rivitalizzanti.

L’applicazione topica riduce l’aspetto delle macchie, delle cicatrici e favorisce l’eliminazione delle cellule morte.

Vanta anche una potente azione antinfiammatoria che aiuta i pazienti affetti da acne o con sensibilità cutanea.

Vi consigliamo di leggere anche: Maschera per il viso all’uovo per purificare e tonificare la pelle

aspirina viso

La combinazione dell’aspirina con il miele d’api consente di ottenere un trattamento nutriente e rivitalizzante che attenua le rughe di espressione, allevia le scottature e combatte l’impatto negativo dei radicali liberi.

Questo rimedio è indicato per tutti i tipi di pelle in quanto non altera la produzione naturale di sebo, regola il pH e riduce il sebo in eccesso che si accumula nei pori.

Se ancora non avete provato questo rimedio, continuate a leggere per scoprire come prepararla e aggiungerla alla vostra routine di bellezza.

Leggete anche: 5 soluzioni naturali per ridurre i pori dilatati della pelle

Ricetta a base di miele e aspirina per prendersi cura della pelle del viso

esfoliante-per-la-pelle viso

La preparazione di questo peeling naturale è molto semplice e soprattutto economica. L’unica cosa da tenere in considerazione è che il miele deve essere biologico per apportare il massimo dei benefici.

Ingredienti

  • 4 aspirine
  • 2 cucchiai di miele biologico (50 gr)
  • 1 cucchiaio di acqua (10 ml)
  • 5 gocce di vitamina E (facoltativo)

Istruzioni

  • Mettete le aspirine in un mortaio e pestatele fino ad ottenere una polvere sottile.
  • Aggiungete un cucchiaino di acqua e mescolate fino ad ottenere un composto denso.
  • A seguire, aggiungete il miele d’api biologico e mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Se volete, potete anche aggiungere qualche goccia di vitamina E.

Modalità di applicazione

  • Prima di procedere con l’applicazione della maschera, assicuratevi di aver lavato il viso con acqua e sapone neutro e di aver rimosso il make up con il latte detergente o lo struccante.
  • Quando il viso sarà pulito, prendete una certa quantità di prodotto e stendetelo sul viso, evitando il contorno occhi e bocca.
  • Possibilmente, stendete la maschera fino al collo e al décolleté per ottenere migliori risultati.
  • Massaggiate per 3 minuti e lasciate agire altri 10 minuti.
  • Trascorso il tempo di posa, risciacquate con abbondante acqua tiepida e terminate il trattamento applicando un tonico idratante.
  • All’inizio potete ripetere l’applicazione 2 o 3 volte la settimana, poi una volta alla settimana sarà sufficiente.

Fin da subito sentirete di avere la pelle più pulita, morbida e rinnovata. Dopo una serie di applicazioni, i pori si chiuderanno, l’aspetto delle macchie si ridurrà e anche l’infiammazione.

Prima dell’utilizzo di questo rimedio, è importante fare una prova su una piccola zona del viso per verificare che non ci siano effetti indesiderati.

Anche se questa crema di solito non causa effetti collaterali, non conviene scartare la possibilità di reazioni allergiche su determinati tipi di pelle.

Provate anche voi questo rimedio naturale ed includetelo nella vostra routine di bellezza. Vedrete che non serve spendere tanti soldi in costosi trattamenti professionali per rinnovare la vostra pelle.

Guarda anche