Maschera di yogurt e limone

· 14 settembre 2017
Per evitare eventuali effetti collaterali, dobbiamo applicare questa maschera di sera, infatti a contatto con il sole il limone può macchiare la pelle. In ogni caso, è necessario applicare successivamente una crema idratante.

La nostra pelle viene esposta tutti i giorni a diversi agenti esterni che agiscono su di essa e la privano di luminosità, elasticità, freschezza e, soprattutto, salute. Uno dei grandi rimedi naturali per mettere fine a questi problemi è la maschera a base di yogurt e limone.

Alcune delle conseguenze dirette di questi agenti esterni sono:

  • Macchie sulla pelle
  • Rughe
  • Acne
  • Arrossamento per abrasione di prodotti chimici (trucco)
  • Eccessiva esposizione al sole

Gli effetti del limone sulle diverse parti dell’organismo sono ben noti e unendolo allo yogurt, otterremo un eccellente rimedio naturale che può sostituire molti cosmetici industriali.

Vantaggi della maschera a base di yogurt e limone

  • È facile da realizzare. Bisogna solo mescolare e applicare. In meno di 2 minuti avrete già pronta la crema per il viso.
  • Economica. Potete preparare voi stessi gli ingredienti (nel caso dello yogurt) o coltivarli (nel caso del limone).
  • Ecologica. Gli ingredienti utilizzati sono di origine naturale e assolutamente ecosostenibili.
  • Sana. Nessuno dei suoi composti include agenti chimici che possono essere dannosi per la salute.

Leggete anche: Maschera all’aspirina e yogurt per schiarire le macchie sul viso

Benefici di yogurt e limone

Yogurt

Questo ingrediente naturale, appartenente al gruppo dei probiotici, contiene acido lattico, zinco e calcio.

Dal punto di vista estetico apporta i seguenti benefici:

  • Realizza un’esfoliazione profonda. Elimina le cellule morte e facilita la rigenerazione cellulare. 
  • Riduce l’arrossamento e le macchie provocate dal sole e dall’età, al contempo calma l’irritazione.
  • Riduce visibilmente segni e cicatrici.
  • Combatte i segni dell’invecchiamento e riduce le rughe e le linee d’espressione. 
  • Pulisce e ristringe i pori.
  • Rende più morbida e soda la pelle in quanto stimola la produzione di collagene.
  • Disinfetta e idrata il viso.
  • È l’alleato ideale nel trattamento contro l’acne e i punti neri.
  • Migliora l’aspetto della pelle e le conferisce maggiore luminosità e freschezza.

Limone

Questo agrume, ricco di vitamina C e alfa-idrossiacidi, fa molto bene alla nostra salute interna e esterna:

  • Agisce come agente curativo. Facilita la rimozione delle cellule morte della pelle.
  • Riduce le macchie provocate dal sole o dall’età e apporta brillantezza alla pelle.
  • Accelera il processo di rigenerazione cellulare.
  • Migliora l’elasticità della pelle in quanto stimola la produzione di collagene. 
  • Previene la comparsa delle rughe.

Vi consigliamo di leggere: Rimedi naturali per ridurre le rughe

Preparazione della maschera

Ingredienti

  • 2 cucchiai di yogurt naturale (40 g)
  • 3 cucchiai di succo di limone (15 ml)

Preparazione

Uniamo lo yogurt con il succo di limone fino a formare un mix omogeneo. Deve rimanere un po’ liquido.

Applicazione

  • Prendiamo un po’ del preparato e distribuiamolo tramite movimenti circolari su viso e collo con l’aiuto del dito medio e dell’anulare. 
  • Evitiamo di applicarlo sul contorno occhi.
  • Lasciamo agire per circa 20 minuti.
  • Trascorso questo tempo, sciacquiamo con abbondante acqua fresca.
  • Per finire, applichiamo una crema idratante.

Alcuni consigli

  • Se applichiamo il limone sulla pelle, dobbiamo assicurarci di farlo di sera, poiché l’esposizione al sole potrebbe provocare delle macchie.
  • Prima della maschera, è necessario lavare bene tutto il viso e il collo con acqua tiepida per massimizzare i risultati.
  • Bisogna essere pazienti e costanti con questo trattamento per il viso. I risultati non saranno subito visibili. Saranno necessarie diverse applicazioni per raggiungere l’obiettivo.
  • Si consiglia di applicare la maschera 2 o 3 volte alla settimana.
  • Se vogliamo trasformare questa maschera in un esfoliante naturale, possiamo aggiungere un cucchiaio di miele, zucchero di canna o avena.
  • Affinché gli ingredienti conservino le proprie proprietà, dobbiamo evitare di prepararne in quantità eccessive. Molto meglio usarne una appena fatta per ogni applicazione.
  • Non usiamo yogurt dal sapore di frutta, ma solo quello naturale o fatto in casa. Ricordate che, anche se scaduto, può comunque essere usato come maschera.
  • Se siete intolleranti al lattosio, dovreste consultare un dermatologo prima di applicare questa maschera. 
  • Se desiderate usarla sui capelli, bisognerà aumentare di un cucchiaio tutti gli ingredienti e poi applicare direttamente sul cuoio capelluto. La stenderemo bene, tramite massaggi circolari dalla radice alle punte. Poi aspetteremo 20 minuti e risciacqueremo con acqua fresca.
Guarda anche