5 rimedi naturali per rafforzare i capelli sottili

25 Marzo 2021
Grazie alle proprietà di alcuni rimedi naturali, possiamo fare in modo che i capelli sottili, lungi dall'essere deboli e vulnerabili, acquistino più forza e vita.

Le persone con i capelli sottili tendono a preoccuparsi molto della propria chioma, perché desiderano che abbia un aspetto forte, brillante e il più sano possibile. Per questa ragione, tendono a ricorrere all’impiego di diversi trattamenti, compresi alcuni rimedi naturali per rafforzare i capelli sottili.

I capelli possono diventare sfibrati, sottili e fragili per diversi motivi. Tra le cause troviamo fattori ereditari, il consumo di alcuni medicinali, lo stress cronico, il clima, l’uso di prodotti inappropriati o l’applicazione regolare di trattamenti aggressivi, mancanza di vitamine e minerali, squilibri ormonali, ecc.

La causa può variare in base allo stato di salute della persona: di conseguenza, la soluzione non sarà sempre la stessa.

In alcuni casi, i rimedi naturali possono rappresentare un complemento per la routine di cure e rafforzare i capelli sottili. Nelle righe che seguono ne descriviamo alcuni.

1. Prendetevi cura della vostra alimentazione

Cibi sani.

 

L’alimentazione è fondamentale per rafforzare i capelli. Bisogna introdurre nella propria dieta quotidiana proteine provenienti da alimenti quali carni magre, uova, pesce e formaggio. I vegetariani devono aumentate il consumo di grano e cereali.

Consumate grassi di origine vegetale. La frutta secca, l’avocado, l’olio di girasole, l’olio di soia e l’olio d’oliva sono ottimi per rafforzare i capelli sottili, perché apportano acido linoleico e vitamine.

Inoltre, assicuratevi di consumare cibi ricchi di vitamine A, B e C. Il loro consumo, infatti, è associato alla formazione e al mantenimento delle cellule, al metabolismo e agli antiossidanti. Introducete nella dieta anche alimenti contenenti acido folico, biotina e zolfo.

Un deficit di queste sostanze produce un rallentamento della riproduzione cellulare, processo necessario per rafforzare i capelli sottili. Non dimenticate di bere quantità sufficienti di acqua, in funzione della vostra sete. Una buona idratazione è essenziale per rigenerare i capelli.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Idratare i capelli secchi con trattamenti naturali

2. Maschere per rafforzare i capelli sottili

Le maschere per i capelli sono sempre una buona soluzione per integrare la routine delle cure che offrite loro. Nelle righe che seguono ne condividiamo con voi alcune particolarmente sane e nutrienti.

Olio di cocco e uovo

Uovo per rafforzare i capelli sottili.

Ingredienti

  • 1 uovo (60 g).
  • 4 cucchiai e mezzo di olio di cocco (45 ml).

Preparazione e applicazione

  • Collocate gli ingredienti in una ciotola e mescolateli con una forchetta fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Applicate il miscuglio sui capelli umidi (dalle radici alle punte).
  • Massaggiate delicatamente per 5 minuti e poi lasciate agire per mezz’ora.
  • Rimuovete usando dell’acqua tiepida.

Aloe vera e uovo

Le proprietà dell’aloe vera e dell’uovo sono perfette per i capelli. Le uova sono una fonte proteica per eccellenza, mentre l’aloe dispone di proprietà rigenerative che vi aiuteranno a rafforzare i capelli sottili.

Ingredienti

  • 1 uovo (60 g).
  • 1 foglia di aloe vera (20 g).
  • Facoltativo: olio di cocco.

Preparazione e applicazione

  • Unite entrambi gli ingredienti fino a ottenere un miscuglio omogeneo.
  • Applicate questa maschera una volta alla settimana e potrete apprezzarne i risultati.

Semi di fieno greco

Semi di fieno greco per rafforzare i capelli sottili.

Il fieno greco è un buon ingrediente per la preparazione di maschere per rafforzare i capelli. Altri ingredienti che potete utilizzare, insieme o separatamente, sono l’avocado, il miele, il tuorlo delle uova e lo yogurt. La maschera all’avocado è perfetta per offrire forza e lucentezza ai capelli.

Ingredienti

  • 1 bicchiere d’acqua (250 ml).
  • 3 cucchiaini di semi di fieno greco (15 g).
  • Facoltativo: olio di cocco.

Preparazione e applicazione

  • Per rafforzare i capelli sottili, lasciate in ammollo i semi per almeno dieci ore.
  • Quando avrete ottenuto un composto denso, spalmatelo sui capelli, lasciate agire per mezz’ora, quindi risciacquate.

3. Usate shampoo fatti in casa e oli naturali

Anche se in commercio esistono molti prodotti che ci aiutano a prenderci cura dei capelli, a volte può essere positivo fare una pausa dal loro uso e ricorrere invece a delle alternative casalinghe.

Alcune possibilità consigliabili sono costituite dagli shampoo a base di aglio e cipolla, oppure di ortica, di avocado o ricino. Sebbene l’odore sia forte, non dovete temere, perché vi contribuiranno a rafforzare i follicoli dei capelli.

Per quanto riguarda gli oli, applicateli una o due volte a settimana, massaggiate delicatamente il cuoio capelluto, quindi rimuoveteli con acqua tiepida. Vi consigliamo gli oli di:

  • Cocco.
  • Ricino.
  • Jojoba.
  • Timo.
  • Mandorle.

Vi consigliamo di leggere anche: Benefici dell’olio di ricino per la salute e la bellezza

 

4. Dite NO ai prodotti chimici e ai trattamenti aggressivi

Ragazza che si prende cura dei propri capelli.

Molti trattamenti di bellezza vengono preparati con sostanze chimiche molto dannose. Non è solo il caso delle permanenti, ma anche di molti prodotti per lisciare i capelli. Per questa ragione, è importante imparare a evitare questo genere di trattamenti, così come l’applicazione regolare di tinture (soprattutto se di cattiva qualità) e decolorazioni.

Anche l’uso regolare di apparecchi come l’asciugacapelli e la piastra è pericoloso. Quindi, se desiderate rafforzare i capelli sottili, dovete evitare per un po’ di tempo di utilizzarli, oppure impiegarli con frequenza inferiore.

5. Evitate stress e tensioni

Lo stress è una delle cause principali della caduta dei capelli. Se avete i capelli sottili e sottoponete il vostro corpo a situazioni che vi causano preoccupazione, siete molto vulnerabili al rischio di perdere i capelli. Per questo motivo, evitate lo stress e vivete la vita con calma.

Le reazioni psicologiche generate dallo stress indeboliscono i capelli. All’apice dello stress, questi cadono di più perché non abbiamo la forza emotiva necessaria per superare la situazione.

Seguite sempre abitudini sane

Prendetevi cura dei vostri capelli, ma, allo stesso tempo, rivedete le vostre abitudini di vita, per verificare che queste ultime siano favorevoli per la salute dei capelli. Ricordate: spesso, l’origine di capelli secchi e deboli può risiedere in un problema di deficit nutrizionale.

Così come l’olio di cocco può essere un ottimo alleato per la parte esterna, le buone abitudini sono la nostra migliore risorsa per prenderci cura dall’interno della salute dei nostri capelli.