Maschere esfolianti per i piedi da preparare in casa

Sale, zucchero, caffè, olio di cocco… sono solo alcuni degli ingredienti di queste maschere esfolianti per i piedi. 12 alternative per combattere i talloni screpolati e la pelle ispessita.
Maschere esfolianti per i piedi da preparare in casa

Ultimo aggiornamento: 28 ottobre, 2021

Come evitare ispessimenti e calli su talloni e pianta dei piedi? Coccolandoli con queste 12 ricette di maschere esfolianti per i piedi.

Le cellule morte si distaccano in modo naturale dalla pelle in un processo chiamato esfoliazione. Il modo per accelerarlo è applicare uno scrub. Una delle parti del corpo in cui più si accumula la pelle secca sono i piedi, a causa dell’attrito costante, dell’uso di scarpe strette e dell’incuria a cui talvolta li sottoponiamo. Da qui, la presenza di calli e screpolature che diventano vie di accesso per i germi.

12 maschere esfolianti per i piedi fatte in casa

1. Karité e miele

Il burro di karité è noto per il suo potere nutritivo e idratante. Il miele, tra le tante virtù, ripara i tessuti, secondo un articolo pubblicato su International Journal of Morphology.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di miele
  • 1/2 tazza di farina d’avena
  • 1/3 di tazza di burro di karité

Preparazione e utilizzo

In una ciotola mescolate la farina d’avena con il burro di karité; aggiungete  il miele poco alla volta fino a formare una pasta. Se necessario, aggiungete altri cucchiai di miele. Massaggiate i piedi con questa crema, la parte avanzata potete conservarla in un barattolo con un tappo ermetico.

2. Pompelmo e sale marino

L’acido citrico ha la capacità di “lucidare” la pelle ma funziona meglio se abbinato al sale marino. Con qualche ingrediente in più otterrete un efficace trattamento per ammorbidire la pelle ruvida.

Ingredienti

  • 1/4 di tazza di sale marino.
  • 1 cucchiaio di buccia di pompelmo grattugiato.
  • 2 cucchiai di succo di pompelmo.
  • 1 cucchiaio di olio di cocco o di vinaccioli.

Preparazione e utilizzo

Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola. Massaggiate energicamente la pianta dei piedi e poi più delicatamente il collo del piede. Lasciate agire qualche minuto, quindi risciacquate.

3. Avena e jojoba

L’avena è un ingrediente spesso utilizzato nei cosmetici naturali. Contiene elementi antiossidanti e antinfiammatori, oligoelementi e vitamine che stimolano la sintesi del collagene. Tra le maschere esfolianti per i piedi più efficaci, spiccano quelli a base di questo cereale.

Ingredienti

  • 1 tazza di farina d’avena
  • 1/3 di tazza di olio di jojoba.
  • Crema a base di aceto di mele.

Preparazione e utilizzo

Formate una pasta con la farina d’avena e l’olio di jojoba. Aggiungete un po’ di crema e massaggiate delicatamente i piedi.

Ciotola con avena.
L’ avena è un ingrediente facilmente reperibile e spesso presente nei prodotti cosmetici.

4. Olio d’oliva, zucchero e sale

Questa è una ricetta semplice per sbarazzarsi dei calli. La densità del prodotto dipenderà dalla quantità di olio utilizzata.

Ingredienti

  • 1/2 tazza di zucchero.
  • 1/2 tazza di sale marino.
  • Olio essenziale di menta piperita.
  • 1/3 di tazza di olio d’oliva.

Preparazione e utilizzo

In una ciotola mescolate il sale con lo zucchero. Formate una pasta con densità a piacere usando l’olio d’oliva. Aromatizzate con qualche goccia di olio essenziale di menta. Come per le altre maschere esfolianti per i piedi, potete usarla subito o conservarla in un barattolo.

5. Banana e farina d’avena

Nutrizione, idratazione e morbidezza sono alcuni dei benefici offerti dalla banana alla pelle. Abbinata alla farina d’avena, lenisce e guarisce le spaccature.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di acqua.
  • 1 cucchiaino di curcuma.
  • 2 cucchiai di avena macinata.
  • 1/4 di tazza di purea di banana.

Preparazione e utilizzo

Mescolate tutti gli ingredienti. Applicate questa maschera  e avvolgete i piedi in un sacchetto di plastica per 15 minuti; infine sciacquate e asciugate.

6. Bicarbonato di sodio e olio

Il delicato potere abrasivo del bicarbonato di sodio è ideale per eliminare la pelle secca. In questa maschera occorre solo un ingrediente in più: un olio a vostra scelta.

Ingredienti

  • 1 tazza di bicarbonato di sodio.
  • Olio a scelta: mandorla, oliva, cocco, calendula, ecc.

Preparazione e utilizzo

In una ciotola versate il bicarbonato e a cucchiaiate aggiungete l’olio fino ad ottenere la consistenza desiderata. Si consiglia di utilizzare questa maschera una volta alla settimana. Già dalle prime applicazioni noterete come la pelle dei piedi ritrovi la sua elasticità.

7. Cocco e caffè

La caffeina è nota per la sua capacità si stimolare la circolazione, la posa del caffè ha azione esfoliante. Il cocco, invece, è ricco di vitamine E e K, non irrita ed è antimicrobico.

Ingredienti

  • 1/2 tazza di zucchero.
  • Estratto di vaniglia.
  • 1/2 tazza di fondi di caffè.
  • 1/3 di tazza di olio di cocco fuso.

Preparazione e utilizzo

Questa ricetta non richiede altro che versare gli ingredienti in una ciotola e mescolare. Massaggiate i piedi e conservate il resto.

8. Anguria e basilico

L’anguria è tonificante e ricca di antiossidanti. Aggiunta ad altri componenti, agisce come antisettico e ammorbidente. Il basilico previene la secchezza dei piedi e le irritazioni. Ecco come creare una maschera esfoliante per i piedi con questi ingredienti.

Ingredienti

  • Miele.
  • Olio di mandorle.
  • 1/3 di tazza di zucchero di canna.
  • 1/4 di tazza di basilico fresco.
  • 1/2 tazza di anguria tagliata a cubetti.

Preparazione e utilizzo

In una ciotola mettete il basilico tritato finemente e aggiungete l’anguria. Completate con lo zucchero, l’olio di mandorle e, sempre mescolando, con il miele.

Lavate i piedi prima di applicare la crema. Dopo l’esfoliazione, sciacquateli con acqua tiepida, asciugateli tamponando e terminate con una crema idratante.

9. Lime e cocco

L’unione dell’acido citrico del lime con l’acido laurico dell‘olio di cocco aiuta ad eliminare le cellule morte e ammorbidisce i calli. Inoltre, ha effetto antimicotico. Il sale marino aiuta a sbarazzarsi della pelle secca e l’olio d’oliva previene le infiammazioni.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di cocco.
  • 1/4 di tazza di sale marino.
  • 2 cucchiai di succo di lime.
  • 2 cucchiai di olio d’oliva.

Preparazione e utilizzo

Come nelle precedenti maschere esfolianti per i piedi, questa crema si prepara unendo tutti gli ingredienti in una ciotola. Si consiglia di utilizzarla dopo aver fatto una doccia con acqua calda. Strofinate le piante e la punta dei piedi ancora bagnati con questa crema. Dopo 5 minuti, sciacquate con acqua tiepida.

10. Sapone di Castiglia e menta

Il sapone di Castiglia contiene oli vegetali benefici per la pelle sensibile. Ha inoltre proprietà antibatteriche e previene gli ispessimenti della pianta del piede. Come trasformarlo in un esfoliante?

Ingredienti

  • Olio di cocco.
  • Sapone di Castiglia.
  • Olio essenziale di menta piperita.

Preparazione e utilizzo

Create una pasta con gli ingredienti e strofinate i piedi. A questa ricetta potete aggiungere un po’ di sale rosa dell’Himalaya, poiché la sua grana rimuove meglio la pelle spessa dei talloni.

11. Aspirina e limone

È uno dei migliori scrub in caso di talloni secchi e screpolati. La sinergia della vitamina C con l’acido acetilsalicilico accelera il processo di guarigione.

Ingredienti

  • 1 limone
  • 4 aspirine
  • 1 cucchiaio di acqua

Preparazione e utilizzo

Macinate l’aspirina e spremete il succo di un limone. Unite i due ingredienti, aggiungendo un cucchiaio d’acqua. Otterrete una crema che lascerete agire sui piedi per 15 minuti. Trascorso questo tempo, risciacquate con acqua tiepida.

Maschere esfolianti per i piedi: aspirine.
L’acido acetilsalicilico è un ingrediente spesso presente nei i prodotti curativi per la pelle.

12. Latte e zucchero

C’è chi ricorre a questa ricetta per curare i talloni screpolati. Da provare!

Ingredienti

  • 1 tazza di latte.
  • 5 tazze di acqua calda.
  • 4 cucchiai di zucchero.
  • 1/2 tazza di olio per bambini.

Preparazione e utilizzo

In una ciotola abbastanza grande da poterci immergere i piedi, versate il latte e l’acqua tiepida. Lasciarteli in ammollo per 10 minuti.

In un altro contenitore, mescolate l’olio per bambini e lo zucchero. Togliete i piedi dal latte e spalmatevi questa crema. Procedete all’esfoliazione eseguendo una serie di movimenti circolari con la pietra pomice. Risciacquate, asciugate e terminate con della crema idratante.

Maschere esfolianti per i piedi: vantaggi e rischi

Potete accelerare il rinnovamento cellulare e rinfrescare la pelle dei piedi esfoliandoli almeno 2 volte a settimana. I rischi di irritazione dipendono dalla frequenza dell’esfoliazione e dai prodotti utilizzati. In caso di dubbio, consultate il medico.

Alcune buone abitudini per proteggere la salute della pelle nei piedi sono risciacquarli bene, utilizzare la vaselina o creme dense dopo lo scrub, dormire con i piedi leggermente sollevati ed eventualmente lasciar agire la crema tutta la notte indossando un paio di calzini di cotone.  Non dimenticate di chiudere ermeticamente la vostra maschera esfoliante e di conservarla in un luogo fresco.

Potrebbe interessarti ...
Esfolianti corpo a base di riso per una pelle incredibile
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Esfolianti corpo a base di riso per una pelle incredibile

Preparate questi esfolianti corpo a base di riso e ottenete la pelle dei vostri sogni. Si possono applicare su viso e corpo.