Combattere l’acne con il tè verde

18 Agosto 2019
Il tè verde è un astringente naturale che può essere un buon alleato per combattere l'acne. Sapete come si usa? Nell'articolo di oggi vi spieghiamo tutto nei dettagli.

Nella maggior parte dei casi l’acne non è un problema di salute grave, almeno dal punto di vista organico. Dal punto di vista psicologico, invece, genera spesso un forte disagio, perché può influire pesantemente sull’aspetto e l’autostima della persona. Si può combattere l’acne con il tè verde?

Molto spesso, l’acne risponde in modo positivo ai rimedi naturali, incluso il tè verde. Solo in alcuni casi assume forme più resistenti che richiedono l’intervento di un dermatologo. Questo problema colpisce soprattutto gli adolescenti, ma può comparire a qualsiasi età.

L’acne ha un’incidenza maggiore nelle donne, ma le manifestazioni negli uomini sono più severe. Il 5% delle donne continua ad avere questo disturbo fino ai 40 anni. Se invece compare in età adulta, si ritiene che sia sintomo di un problema di altra natura.

Vediamo oggi come combattere l’acne con un rimedio naturale al tè verde. Prendete nota!

Combattere l’acne

Ragazza con acne in viso
L’acne è una delle malattie cutanee più comuni. La sua comparsa è dovuta all’ostruzione dei pori con residui di sebo e cellule morte.

L’acne è un disturbo della pelle che colpisce i follicoli piliferi e le ghiandole sebacee. La pelle è ricoperta di piccoli buchi, chiamati pori. Queste minuscole aperture sono connesse con le ghiandole sebacee attraverso un condotto chiamato follicolo.

Le ghiandole sebacee producono una sostanza grassa chiamata sebo. Il sebo ha il compito di trasportare le cellule morte della pelle verso la superficie, attraverso i follicoli. Anche i peli crescono attraverso questi follicoli. A volte, le cellule morte, il sebo e la peluria del viso restano incastrati nel follicolo, ostruendo il poro.

Il ristagno di cellule morte, sebo e peluria nel poro costituiscono un terreno fertile per i batteri, che accumulandosi in questi punti, provocano gonfiore. Nel momento in cui il poro inizia a ostruirsi, si forma un brufolo.

L’acne compare sul viso, sul collo, sul petto, sulla schiena e sulle spalle.

Potrebbe interessarvi anche: Acne giovanile e tardiva: eliminarla in 8 mosse

Fattori che contribuiscono alla comparsa dell’acne

Esistono alcuni fattori che determinano una predisposizione all’acne, fra i quali: l’età, i precedenti familiari, il contatto cutaneo con sostanze grasse, gli sbalzi ormonali, la pressione o frizione continuata della pelle (come quella dei telefoni cellulari contro la guancia) e lo stress.

Inoltre, altri fattori provocano un peggioramento di questa malattia. Fra questi ricordiamo:

  • Alcuni farmaci. In particolare quelli contenenti corticosteroidi, litio o testosterone.
  • La dieta. Secondo diversi studi, gli alimenti che incidono maggiormente sullo sviluppo dell’acne sono i carboidrati, il cioccolato e il latte scremato. Gli alimenti grassi, invece, non sono determinanti.
  • Ormoni. Gli sbalzi ormonali della pubertà, così come quelli associati al periodo mestruale, la gravidanza e l’uso di contraccettivi per via orale, aumentano la produzione di sebo.
  • Stress. Anche se l’ansia, di per sé, non provoca la comparsa dell’acne, può però contribuire al peggioramento dei sintomi.

Combattere l’acne con il tè verde

Foglie di tè verde
Il tè verde è un ingrediente naturale che può aiutare a combattere l’acne. Il suo consumo o l’applicazione per via topica aiutano a regolare la produzione di sebo.

Il tè verde è un astringente naturale che produce risultati interessanti come rimedio per combattere l’acne. Inoltre, è un potente antiossidante, che contribuisce ad eliminare il sebo in eccesso.

Bere tè verde aiuta a combattere l’acne, perché contribuisce a ridurre la produzione di sebo della pelle. Al tempo stesso, regola i livelli di insulina e zucchero nel sangue. Come sempre, non bisogna mai esagerare, una tazza di tè verde al giorno è sufficiente.

Può essere usato anche per via topica. È sufficiente applicare una garza di estratto di tè verde sulla zona colpita dall’acne. Contribuirà a eliminare i batteri dalla zona, riducendo l’infiammazione ed evitando la comparsa delle macchie.

Non perdetevi: Bere tè verde: 6 importanti benefici

Combattere l’acne con il tè verde: altre ricette da preparare in casa

Esistono altre forme un po’ più elaborate per usare il tè verde. Non vi aiuteranno solo a combattere l’acne, ma miglioreranno l’aspetto generale della vostra pelle. Noterete un miglioramento della pelle del viso, che sarà più compatta e luminosa e, al tempo stesso, ritarderete gli effetti dell’invecchiamento.

Ecco quindi alcune delle maschere più efficaci per combattere l’acne e migliorare la salute cutanea:

  • Tè verde e miele. Mescolate un cucchiaio di ogni ingrediente formando una pasta. Poi applicatela sul viso e lasciate agire per 15-20 minuti. Sciacquate con acqua fredda e ripetete due volte alle settimana.
  • Tè verde e aloe vera. Avrete bisogno di 2 bustine di tè verde, un cucchiaio di aloe vera e una tazza d’acqua. Preparate un infuso con le bustine di tè verde e lasciatelo raffreddare. Quando sarà freddo, mescolatelo con l’aloe e mettetelo in un diffusore spray. Spruzzatelo sul volto dopo un bagno.

Avete già provato uno di questi rimedi per combattere l’acne? Come potete vedere, sia l’uso topico del tè verde sia berne una tazza è molto utile per trattare questo problema cutaneo. Iniziate da oggi e noterete i suoi benefici.

  • Mahmood, S. N., & Bowe, W. P. (2014). Diet and acne update: carbohydrates emerge as the main culprit. Journal of Drugs in Dermatology : JDD.
  • Saric S, Notay M, Sivamani RK. Green Tea and Other Tea Polyphenols: Effects on Sebum Production and Acne Vulgaris. Antioxidants (Basel). 2016;6(1):2. Published 2016 Dec 29. doi:10.3390/antiox6010002
  • Lu, P. H., & Hsu, C. H. (2016). Does supplementation with green tea extract improve acne in post-adolescent women? A randomized, double-blind, and placebo-controlled clinical trial. Complementary Therapies in Medicine. https://doi.org/10.1016/j.ctim.2016.03.004
  • Mahmood T, Akhtar N, Moldovan C. A comparison of the effects of topical green tea and lotus on facial sebum control in healthy humans. Hippokratia. 2013;17(1):64–67.
  • Hsu, S. (2005). Green tea and the skin. Journal of the American Academy of Dermatology. https://doi.org/10.1016/j.jaad.2004.12.044