Melanzane ripiene di verdure con salsa vinagrette

22 Dicembre 2018
Le ricette a base di melanzane sono facili e veloci da preparare, ma soprattutto squisite! Ne esistono davvero tante, tutte da provare per non cadere nella monotonia.

Esistono diverse ricette per preparare le melanzane ripiene, ognuna con un sapore davvero squisito. Questo ortaggio dalla polpa carnosa ci delizia in modo sano e gustoso.

La ricetta che segue è un piatto molto nutriente, poiché fornisce tutte le proprietà delle melanzane, che non sono poche, e quelle di altre verdure. I nutrienti chiave di questa ricetta includono fibre, potassio, vitamina B e C, calcio e ferro.

A seconda del taglio che le viene dato, può essere farcita in diversi modi. Ad esempio, se la tagliamo a metà, possiamo farcirla con un ripieno molto più succoso rispetto a quando la tagliamo a fette e arrotoliamo a involtino. Adesso vediamo come preparare delle gustosissime melanzane ripiene di verdure.

Melanzane ripiene di verdure

Polpa di melanzana

Ingredienti (per 4 persone)

  • 4 melanzane (circa 400 g)
  • 1 porro
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio d’oliva
  • 2/3 foglie di basilico (30 g)
  • 6 carote
  • 1 pomodoro grande
  • 1 tazza di spinaci (30 g)
  • 1/2 tazza di pangrattato (80 g)
  • 3 peperoni
  • Condimenti: sale grosso, prezzemolo fresco
  • A scelta: pepe nero, parmigiano o mozzarella

Da non perdere: Ricette a base di verdure e a basso contenuto calorico

Preparazione

  1. Riscaldate il forno a 180 ºC.
  2. Lavate e scolate le melanzane. Successivamente, rimuovete il picciolo e l’estremità inferiore e tagliatele a metà, nel senso della lunghezza. Praticate dei tagli trasversali nella polpa (non troppo profondi) in entrambe le direzioni. Alla fine, dovrà risultare come un’incisione a griglia.
  3. Adagiate le melanzane su una teglia e cospargete con del sale grosso tutto intorno. Il lato concavo (quello della polpa) deve essere rivolto verso l’alto. Cospargete con un po’ di sale, quindi aggiungete qualche goccia d’olio.
  4. Grigliate in forno le melanzane per almeno 20 o 25 minuti.
  5. Trascorso questo tempo, lasciatele raffreddare a temperatura ambiente e, con attenzione, procedete a rimuovere la polpa. In questo modo, separerete la buccia dalla polpa. Una volta finito, mettete da parte entrambi.
  6. Lavate, sbucciate e tagliate le carote a cubetti. Pulite bene anche il porro e tagliatelo ad anelli.
  7. Affettate il pomodoro e i peperoni a julienne.
  8. Mettete sul fuoco una padella leggermente unta con un filo d’olio.
  9. Soffriggete le carote, i porri, i pomodori e i peperoni. Infine, aggiungete gli spinaci e l’aglio.
  10. Quando l’aglio è ben dorato, condite con un pizzico di sale e di prezzemolo tritato.
  11. Lasciate cuocere in padella per 10 minuti.

Il ripieno

  1. Unite le verdure saltate alla polpa di melanzane che avevate precedentemente messo da parte.
  2. Farcite le melanzane con il ripieno e procedete alla preparazione della gratinatura.
  3. Tritate uno spicchio d’aglio e schiacciatelo per bene. A parte, tritate il basilico.
  4. In una ciotola, mescolate il pangrattato con il basilico e l’aglio schiacciato.
  5.  Cospargete la parte superiore delle melanzane con uno strato di questo preparato a base di pane, basilico, aglio e una goccia d’olio, quindi mettete in forno a gratinare per 5 minuti.
  6. Al momento di servire, potete aggiungere un po’ di parmigiano o mozzarella per dare un tocco di freschezza. Potete anche aggiungere il formaggio nel passaggio precedente, in modo da creare una crosta dorata insieme al resto degli ingredienti.

Scoprite: Il formaggio più sano per il nostro organismo

Melanzane ripiene di verdure con salsa vinagrette

Melanzane fresche

Le melanzane ripiene sono facili e veloci da preparare. Anche se il ripieno che vi proponiamo è uno dei più comuni, esistono molte altre varianti. Qui vi mostriamo una ricetta che prevede un condimento particolare: la vinagrette.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 4 melanzane (circa 400 g)
  • Olio d’oliva
  • 1 cipolla affettata
  • 2 peperoni rossi
  • 2 peperoni gialli
  • 1 confezione di champignon (125 g)
  • 2 cucchiai di paprica piccante (30 g)
  • 3 cucchiai di rosmarino fresco (45 g)
  • 2 cucchiai di aceto rosso (30 ml)
  • Condimenti: sale, pepe nero

Preparazione

  1. Riscaldate il forno a 180 ºC.
  2. Lavate, scolate e tagliate i due peperoni a cubetti.
  3. Tagliate le melanzane a metà, nel senso della lunghezza, come nella ricetta precedente. Estraete la polpa con cura e mettetela da parte.
  4. Lavate, scolate e ungete i peperoni con un filo d’olio.
  5. A questo punto, mettete le melanzane e i peperoni in forno per circa 10 minuti.
  6. Tagliate la cipolla a cubetti e saltatela in una padella con un filo d’olio.
  7. In una ciotola, mescolate l’aceto con le spezie e la paprica piccante. Infine, aggiungete il rosmarino.
  8. Lavate i funghi e tagliateli a pezzetti.
  9. Aggiungete i funghi e la vinaigrette alla polpa di melanzane e amalgamate per bene. Aggiungete anche i cubetti di cipolla saltati.
  10. Togliete le verdure dal forno, quindi lasciatele raffreddare a temperatura ambiente per alcuni minuti. Una volta caldi, procedete a tagliare i peperoni a cubetti.
  11. Aggiungete i dadini di peperone alla polpa di melanzana e mescolate per bene.
  12. Riempite le melanzane e servite.

Questa ricetta per preparare le melanzane ripiene è estremamente semplice. Anche se prevede una farcitura a “canoa”, potete tagliare le melanzane a fette e avvolgerle come un involtino. La farcitura e la preparazione di base sono uguali. L’unica differenza sarà il taglio.

Non vi resta che decidere come servire il vostro sano e gustosissimo piatto.