Menù del ricevimento nuziale: 3 opzioni

3 Luglio 2020
È praticamente impossibile accontentare tutti, motivo per cui maggiore è la varietà del banchetto, maggiori sono le possibilità di soddisfare tutti gli invitati.

Sono migliaia le cose che devono essere organizzate per un giorno così importante come quello delle nozze: inviti, abiti, location, musica… Tra tutte forse una delle più importanti è la scelta del menù per il ricevimento nuziale. Gli invitati se ne ricorderanno senz’altro.

In questo articolo presentiamo 3 opzioni di menù per il ricevimento nuziale, con i migliori auguri per un banchetto e la vita insieme di successo.

Le nozze e il menù

Nozze in chiesa
La cerimonia deve essere perfetta in ogni dettaglio e il riflesso dei desideri della coppia.

Il giorno delle nozze non è una circostanza qualsiasi. Al contrario, è un giorno molto speciale e, senza dubbio, ricco di significato. È un giorno diverso dal comune, di festa, di felicità e di buoni auspici. In questo senso, tutto deve ricordarlo, anche il ricevimento nuziale. .

Non ci si sposa tutti i giorni, dunque gli invitati, con indosso i loro abiti migliori, meritano qualcosa di elegante, speciale e squisito. Bisogna organizzare dalla disposizione dei tavoli e delle posate fino al dessert che concluderà il menù.

Nel caso in cui si disponga di un budget limitato o se non si amano le celebrazioni troppo lussuose o sfarzose, non c’è da preoccuparsi. L’idea è che il matrimonio rifletta la personalità degli sposi. 

Scegliere il menù del ricevimento nuziale

Il catering nel ricevimento
Per scegliere il menù giusto bisogna tenere conto dello stile del ricevimento nuziale e degli invitati.

Nella maggior parte dei casi, quando si sceglie la location in cui si terrà il ricevimento, verrà offerta agli sposi una degustazione di diversi menù. Lo stesso accade se si assume un catering. In entrambi i casi, bisognerà tenere conto di alcuni aspetti:

  • Se sarà una cena o un pranzo.
  • Dove si terrà il banchetto: all’aperto, in un ristorante, ecc.
  • Quale sarà il periodo dell’anno.
  • Se si offrirà agli invitati un aperitivo o un cocktail in attesa dell’arrivo degli sposi, quando ci si potrà sedere al tavolo.
  • Tempi di attesa tra l’aperitivo e i piatti principali.
  • Le esigenze e le preferenze degli invitati (bambini, adulti, intolleranze e allergie, ecc).
  • Cura dei dettagli: le bevande, soprattutto i vini, devono essere in linea con il menù.

Sicuramente desideriamo che tutti gli invitati si divertano, che si sentano a proprio agio e che abbiano energie a sufficienza per ballare e festeggiare. A tale scopo, il menù dovrebbe essere vario.

Potrebbe interessarvi: Canzoni da matrimonio, le migliori 30

Opzione 1: menù degustazione all’aperto

Ricevimento in primavera
Per un ricevimento all’aperto si può optare per un pranzo a buffet o un menù degustazione.

Se si decide per un banchetto all’aperto, forse un menù degustazione è una buona opzione. L’idea è quella di avere un grande tavolo al centro in cui vengono offerti diversi vassoi. In questo modo, i commensali possono creare il proprio menù scegliendo quello che più piace loro.

Non si tratta di un menù alla carta, ma di un’ampia offerta di portate sul tavolo del buffet, sempre più varie, così da accontentare tutti in quanto a varietà e quantità.

Opzione 2: menù del ricevimento nuziale con i propri preferiti degli sposi

Idee per il catering del ricevimento nuziale
Un’altra opzione è quella di scegliere i piatti più amati dagli sposi, che verranno presentati con eleganza e raffinatezza.

Se pensate che sia impossibile accontentare tutti gli invitati, forse l’idea migliore sarebbe semplicemente offrire un menu elegante e originale dei cibi preferiti degli sposi. Di certo i gusti non saranno molto diversi da quelli degli amici e della famiglia, quindi il successo è praticamente assicurato.

Vi potrebbe interessare: La luna di miele, come scegliere una destinazione?

Opzione 3: Menù gourmet

Menù del ricevimento nuziale gourmet
Un menù gourmet prevede piatti sofisticati in cui viene valorizzato ogni dettaglio di un cibo.

I ristoranti e le società di catering più prestigiosi offrono una varietà di menù gourmet tra cui scegliere; questi daranno un’idea di lusso e squisitezza agli invitati.

Grazie all’originalità e alla prelibatezza delle ricette , alla decorazione originale e ricercata dei piatti, alla cordialità dei camerieri o alla bellezza di posate e di tovaglie, lasceremo tutti a bocca aperta. Il budget, tuttavia, aumenterà considerevolmente.

Se si opta per questo menù, non si può trascurare nessun dettaglio. Dal vino fino alla torta con cui concludere il banchetto, tutto deve sposarsi alla perfezione.

È anche possibile scegliere un menù che consenta variazioni per invitati con gusti o intolleranze alimentari. In ogni caso,il giorno delle nozze deve fare contenti gli sposi; non è facile accontentare tutti, quindi è meglio concentrarsi sulla felicità e sulla celebrazione della nuova unione.