Miele e aceto di mele: due ingredienti per pulire il colon

25 maggio 2016
Grazie alle sue proprietà lassative, il miele favorisce i movimenti intestinali e protegge la flora batterica dell’intestino, mentre l’effetto disintossicante dell’aceto favorisce l’eliminazione dei residui

Il colon, o intestino crasso, è la parte del sistema digestivo attraverso la quale transitano tutti i residui degli alimenti che ingeriamo ogni giorno.

In seguito alla funzione che svolge, è normale che un buon funzionamento del colon sia la chiave per evitare il manifestarsi di diverse malattie.

Nonostante ciò, a causa di un’alimentazione sbagliata, di uno stile di vita sedentario e di altre abitudini scorrette, quest’organo può essere soggetto a gravi difficoltà e a diversi disturbi che alterano la nostra salute.

Per questo motivo, è necessario dedicare esso le attenzioni di cui ha bisogno e cercare di adottare misure che ne favoriscano la pulizia in modo costante.

L’assunzione di alimenti ricchi di fibre e della giusta quantità d’acqua quotidiana sono due modi di ottimizzare le sue funzioni.

È anche possibile fare uso di alcuni rimedi preparati in casa che, grazie alle loro proprietà, sono in grado di stimolare l’eliminazione delle tossine accumulate.

Oggi vogliamo condividere con voi un rimedio naturale preparato con solo due ingredienti molto sani che migliorano le funzioni del colon. Scopritelo con noi!

Come pulire il colon con solo due ingredienti

ingredienti per pulire il colon

Questo rimedio per pulire il colon non è altro che un modo semplice di combinare le proprietà dell’aceto di mele con quelle del miele, due ingredienti molto diffusi a scopo medicinale.

Entrambi i prodotti hanno proprietà antinfiammatorie e digestive che facilitano l’eliminazione dei residui, senza effetti collaterali per l’organismo.

I benefici dell’aceto di mele

aceto di mele per il colon

L’aceto di mele, solo se biologico al 100%, ha un effetto disintossicante che favorisce l’eliminazione dei residui che si accumulano e che restano depositati nell’intestino.

Le sue proprietà alcalinizzanti riducono i livelli di acidità nel sangue, aiutando così a prevenire diverse malattie che colpiscono il sistema cardiovascolare e quello gastrointestinale.

È proprio per questo motivo che è altamente consigliato come integratore per ridurre i livelli troppo alti di trigliceridi e la pressione alta.

I benefici del miele

Miele per il colon

Il miele puro è una sostanza dolce caratterizzata da un alto contenuto di vitamine, minerali, fibre ed enzimi che migliorano la salute.

Sin dall’antichità, il miele si usa nella medicina alternativa, poiché possiede proprietà antisettiche, lassative e depurative che, senza dubbio, agiscono in modo efficace contro diversi tipi di patologie.

Nel caso del colon, si tratta di un ottimo rimedio, poiché aiuta a proteggere la flora batterica e, al tempo stesso, stimola l’espulsione dei residui accumulati.

Riduce le infiammazioni addominali ed elimina i batteri nocivi grazie alle sue potenti proprietà antibiotiche.

Il consumo di miele è particolarmente consigliato per coloro che soffrono di stitichezza, poiché ha un leggero effetto lassativo che facilita i movimenti intestinali.

Rimedio a base di aceto di mele e miele per pulire il colon

aceto e miele per il colon

Ora che conoscete meglio le proprietà dei nostri due ingredienti, vediamo come possiamo preparare questo rimedio per pulire il colon.

È importante che l’uso di questo rimedio completi una dieta equilibrata e preferibilmente povera di grassi, zuccheri e farine raffinate.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di aceto di mele (10 ml)
  • 1 cucchiaio di miele (25 gr)
  • 1 bicchiere di acqua tiepida (200 ml)

Come si prepara?

Mettete a riscaldare l’acqua, poi lasciatela riposare per qualche minuto e, infine, aggiungete il cucchiaio di miele e quello di aceto di mele fino a farli sciogliere.

Come si usa?

  • Ingerite il primo bicchiere a stomaco vuoto e poi, più tardi, prendetene una seconda dose.
  • Bevete questo rimedio tutti i giorni per almeno 3 settimane.
  • Potete ripetere la disintossicazione ogni due o tre mesi.

Quali sono gli altri benefici di questo rimedio naturale?

rimedi naturali per il colon

Oltre a essere un’ottima soluzione contro il colon intossicato, assumere questa bevanda a base di aceto e miele contiene altri numerosi benefici per l’organismo.

Applicato direttamente sulla pelle, per esempio, è in grado di combattere l’acne, le irritazioni e le scottature causate dal sole.

Questo effetto si deve al fatto che le sue qualità stimolano la rigenerazione della pelle e riducono la presenza di batteri, il che aiuta a prevenire le infezioni.

È anche ottimo per migliorare la circolazione sanguigna e per prevenire la formazione di trombosi, vene varicose e l’indurimento dei vasi sanguigni.

È consigliato come rimedio contro le malattie respiratorie più comuni, poiché migliora la risposta immunologica del corpo e aiuta a combattere i virus che le scatenano.

Un consumo quotidiano di questo rimedio favorisce le diete dimagrenti, poiché stimola il metabolismo e sazia l’appetito più a lungo.

Infine, bisogna sottolineare che si tratta di un ottimo modo per combattere il senso di stanchezza e di ottenere una dose extra di energia.

Per concludere, abbinando due ingredienti tanto comuni, è possibile ottenere un incredibile trattamento per il colon e per la salute generale dell’organismo.

Basta seguire i consigli elencati e, in poco tempo, noterete subito gli effetti.

Guarda anche